mercoledì 28 novembre 2007

IL MARE

[2+IL+MARE+DI+PRIAMO.gif]
IL MARE.
Parlami   mare .Raccontami le tue infinite storie.Fammi partecipe del tuo mondo, ammiro la tua bellezza, mi spaventa la tua potenza. Quante gioie mi hai dato e quanti rasserenamenti  di ha  portato alla mie psiche sballottata dalle onde della vita.
**
Le tue parole arrivano con le onde, e mi fanno  sognare .Porti la sabbia in continue maree ed esali il respiro degli abissi quando ti immergi e poi riemergi con l'onda perpetua che non si dà pace.Mi lascio accarezzare dalle tue onde.Il tuo continuo movimento culla i miei pensieri e li porta via laggiù,dove l'orizzonte .
SI CONFONDE COL CIELO.

CREDERE O NON CREDERE 
Quante volte sto in silenzio per sentire cosa che mi manca.
 Quante volte sto con gli occhi chiusi per capire ciò che mi può rendermi felice.
Quante volte guardo dritto negli occhi di chi sta peggio di me per trovare la soluzione ai miei pensieri.
****
 Quante volte con la mente seppellisco una parte di me tanto in profondità da dimenticarmi che esista.Quante volte ho amato chi non sapeva amare,ed è stato come sognare senza guardare il cielo e ricordarmi che esiste sempre una luce che brilla e che mi indica il cammino, chiunque io sia.
****
Ho! mio Dio. Quante volte ho creduto nell'impossibile per rendermi unica. Ma essere unica è...
DAVVERO IMPOSSIBILE .



Scrive un saggio:Chi non ha affrontato le avversità della vita non conosce la propria forza.Cogliamo ogni opportunità che la vita ci dà, perché se c'è la lasciamo sfuggire ci vorrà molto tempo prima che si ripresenti.Nessun giorno è uguale all’altro,ogni mattina porta con sé un particolare miracolo,il proprio momento magico,nel quale i vecchi universi  vengono distrutti e...
 SI CREANO NUOVE STELLE .
 

GUARDARE SEMPRE AVANTI 
Stendiamo la nostra anima sopra al mondo, come fa un vecchio pescatore quando stende la rete .Peschiamo il meglio della vita per aumentare la nostra conoscenza .
****
Ciò che abbiamo vissuto con il cuore,è qualcosa che non va mai via , è una traccia indelebile lasciata nell'anima, dove neanche il vento più impetuoso potrà portarci lontano dal nostro cuore .
*****
E se portiamo sul nostro corpo ancora i segni delle sconfitte e segno di una guerra vinta , perchè siamo ancora vivi per raccontarla .E se vogliamo qualcosa che è a portata di  mano . Non esitiamo...
 CORRIAMO A RIPRENDERCELA .

LA LUCE DENTRO DI NOI 
La vita non l'abbiamo chiesta ma la viviamo, facciamo si che in questo passaggio di viverla con dignità. Non abbiamo nulla, ma la nostra ricchezza sta nell'appartenerci .
****
La vita la possiamo scoprire dopo aver lottato, che noi la perdiamo o la vinciamo .Non possiamo arrivare in cima se prima non avremo toccato il fondo.
****
Ma avremo sempre un sogno in cui credere: è quello del sole che illuminerà ogni giorno il nostro cielo.Non perdiamo la luce che abbiamo dentro di noi. 
****Oscurare la nostra anima sarebbe come morire.
****
Amiamo la vita anche quando si tingerà di grigio. È lì che dimostriamo al mondo la nostra forza.Ma soprattutto ..

 LA NOSTRA GRANDEZZA .

L'ARCOBALENO SORGE SEMPRE 
 Ci sono dei giorni che quando mi sveglio , scopro che ogni giorno è un nuovo sole nel mio cuore.Che mi i fa apprezzare la vita, splendidamente infinita.
****
E quando tutti i giorni diventano uguali è perché non mi accorgo più delle cose belle che mi accadono nella vita ogni qualvolta il sole attraversa il cielo.L'arcobaleno sorge solo dopo che si è abbattuta una tempesta di pioggia
****
 che si rispetti e trovo bello scoprire che nel mondo non si gioca al gioco delle sedie, dove ognuno prima o poi ne rimane fuori lotto per ampliare il mio posto. 
****
Quando al mattino mi sveglio so già di aver vinto il giorno passato e combatterò per quello a venire questo è vivere, accontentarsi , senza chiedere molto alla vita .
****
Sono una scalatrice imperfetta:Mi fermo in luoghi sereni per paura di proseguire la salita. Sono quella che preferisce la serenità ad...
 UN PANORAMA DELL'ETERNITA'


L'anima non invecchia mai! 
La mia anima ha bisogno di volare ,ha bisogno di sentirsi leggera,di viaggiare. Da bambina volavo con la fantasia . 
***
Andavo a cavallo insieme alle fiabe, mi sollevano lo spirito, quando il terreno non mi bastava per placare la fame di conoscenza. sognavo di volare come Peter Pan, e di essere Wendy, per poter volare con lui nell' "Isola che non c' è"
****
 I sogni volano nelle fiabe della nostra vita. Anche nel quotidiano si riesce a volare, basta la carezza di un affetto , un raggio di sole,il sorriso di un bimbo, l'amore per la vita stessa. 
*****
La mia anima continuerà a volare anche dopo che non ci sarò più, andrà oltre, verso l' infinito verso l' eterno. I sogni , le speranze sono una finestra su un mondo migliore, sono la parte più bella di me , sono la ricerca di affetto e di giustizia, di amore e di onesta'
****
Io li farò rivivere ogni giorno nei miei gesti, nelle mie azioni quotidiane , e forse il mondo riuscira' ad essere...
 UN POSTO VIVIBILE .

 NOI MAMME 
Noi Mamme siamo una bellissima storia d'amore che continuerà nel cammino della vita. Cari figli noi non vi abbiamo scelti , fu il il buon Dio che vi scelse per noi, per che voleva anticiparci il Paradiso.
****
Ero solo un progetto, quando tra le nostre braccia vi presentammo al mondo. 
Un grandioso progetto d'amore riservato a noi .Vi abbiamo cresciuto nella culla del cuore. Il vostro cuore , iniziò a battere dentro di noi e si formò così il nostro nodo d'amore. 
****
Cari figli Abbiamo amato tutto di voi ,pregi e difetti e così abbiamo formato la nostra creatura speciale, quella che siete e quella che amiamo .
****
 Vi abbiamo accompagnato per le strade della vita schiarendovi il cammino con la nostra luce speciale.Noi Mamme non cambiamo mai per che siamo delle perfette architette, abbiamo costruito per voi un mondo d'amore che per tutta la vita vi scalderà il cuore. 
****
Noi Mamme non chiediamo molto , ma vogliamo solo essere amate . Un bacio a tutti..
 I FIGLI DEL MONDO . 
Lina Viglione

26 commenti:

Anonimo ha detto...

molto bella questa immagine
direi che è bello tutto il blog . Sei bravissima
Ciao mery

Lupideloop ha detto...

Ciao Lina, grazie per la vostra visita ed gli auguri di Natale!

Tanti auguri per la Natale a lei a la vostra famiglia!

claudine Cittadina del Mondo ha detto...

Un dolce pensiero per te, carissima Lina!
Un abbraccio che possa stringere tutto il mondo, ma specialmente quelle persone che sono sole...
A presto, buone festività!!
Con affetto :-) claudine

solopoesie ha detto...

CLAUDINA
UN DOLCE ABBRACCIO ANCHE A TE
UN AUGURIO DI UNA SERENA FESTIVITA'
NATALIZIA A TE E FAMIGLIA

GRAZIE (SEI DOLCISSIMA) :-)) LINA

Priamo ha detto...

Lina....

Che bello leggere sul mare..
Se sapessi quante volte, mis son fermato a parlare con lui...
Nelle sue profonditá, in pieno riservo, mantiene nascosta la vera storia dell'umanitá... hè chissá quanti amori hè quante illusioni ha visto e sentito....
Bello d'avvero cara Lina....

In questa Domenica Festiva, siamo giá a Natale...
Un Augurio di pace, d'allegria, in questa giornata.
Baci...

Príamo

solopoesie ha detto...

Carissimo Priamo
Io amo molto il mare, la sua potenza, la sua immensità, il suo respiro ed il suo profumo.
Sono sempre stata attratta da
lui e, quando posso, rimango a guardarlo ore intere come incantata,
la sua voce entra nella mia mente, mi lascio accarezzare dalle onde, Lo guardo, Il suo continuo movimento culla i miei pensieri e li porta via laggiù, dove l'orizzonte si confonde con il cielo. lascio volare i miei sogni.
Seguo con gli occhi il suo movimento e scruto l'orizzonte in cerca di chissà che cosa.
Priamo ,quanta magia c'è in lui,
e dolce ed impetuoso come un sogno meraviglioso che fa sognare a tutte le età .
Grazie mare di di tutte le gioie che sai donare, e grazie a te Priamo del tuo commento

BUONA SERATA...LINA

solopoesie ha detto...

Ho MARE!!!
quante gioie mi hai dato e quanti rasserenamenti hai portato alla mia psiche sballottata dalle onde della vita.
Come vorrei assomigliare ad un mare quieto e invece l'inverno spesso sei arrabbiato e non ci si ragiona con te, porti la sabbia in continue maree ed esali il respiro degli abissi quando ti immergi e poi riemergi con l'onda perpetua che non si dà pace.
Oh mare, attendo l'estate per visitarti placida e tranquilla con la brezza del mattino e della notte che refrigera il caldo dell'orrida calura.
A maggio sei così così e vorrei venirti a trovare e tu datti una ripulita e manda via le alghe che compromettono le aperture marine che come una barca ritrova la rotta da tanto tempo interrotta.
Oh mare, equatore alle mie latitudini, ora siamo in inverno e mostri la tua pericolosità, attendo giorni migliori, per te, e per me, così uniti andremo al largo e festeggeremo insieme una nuova ....PRIMAVERA .

Inez ha detto...

Lina,
Muito obrigada pela mensagem!
Fico feliz em tê-la como uma amiga!
Tudo de bom para ti e tua família!
Abraço da

Inez

solopoesie ha detto...

LINEZ
GRAZIE!! AUGURI INFINITI DI UN BUON NATALE A TE E FAMIGLIA

LINA

Crafty Green Poet ha detto...

se il mare possa parlare.... Bellisime parole. Tanti auguri per il anno nuovo

solopoesie ha detto...

E VERO! HA!!SE IL MARE
potrebbe ...PARLARE!!
Grazie di aver visitato il blog . Spero che verrai spesso a trovarmi
BUON ANNO ...LINA

rosy ha detto...

La pioggia

Adoro guardare la pioggia
mi piace ascoltare il suo rumore
sui vetri appannati,
appannati come certe
volte sono i pensieri.

pensieri, che cadono
sul selciato bagnato
e in quel bagnato
vedo intrise le mille
lacrime di questo mondo.


Lacrime di dolore,
lacrime di gioie,
lacrime di conforto
lacrime di disperazione.
che si incontrano
e tra loro si confortano.

Parlando con il cielo
Con l'ingenuità di
una bambina, un giorno
gli ho chiesto...
Cielo, dimmi perche anche tu piangi?
Chi ti fa piangere?

mi aspettavo una risposta
ma ho ascoltato solo il silenzio
Nel silenzio non ci sono
parole da ascoltare.

Mi sbagliavo,
nel suo lento
tic, tac
nel suo lento scivolare
lei, mi parlava,
la sua voce era quella
di una donna forte
che mi raccontava
la storia di un cielo
ormai anche lui
privo di speranze
Ma poi l'antico
arcobaleno ha ricordato
a tutti e due
che il sole è sempre li
a riscadare le nostre lacrime
e ad' irradiare con i suoi raggi
le nostre mille risate.
Ad'illuminare i nostri sorrisi.

solopoesie ha detto...

ROSY
Anche a me piace la pioggia
Mi piace molto osservare il mondo dietro i vetri rigati dalla pioggia e sentire il tepore della mia casa...

il paesaggio bagnato assume dei contorni sbiaditi e anche gli odori mutano.

A volte amo passeggiare sotto la pioggerella battente senza ripararmi con l'ombrello...

e ogni volta che le gocce scivolano sul mio corpo provo una struggente emozione di abbandono e appagamento.

Dicono che sentire la pioggia sulla pelle risvegli in noi

ricordi ancestrali e che ispiri i poeti perchè è una novità che ciclicamente si rinnova...

ED E VERO GRAZIE DELLA VISITA LINA

machu marie ha detto...

Ciao lina!
If you want to know my daughter and if you want to see me on pictures , i give you the adress to the daugter blog .Pictures of The island Mayotte.(french island , océan indien).My travel was marvelous! Un dolce pensiero per te. amitiées.The adress blog:
http://emietnico976.spaces.live.com

solopoesie ha detto...

machu marie

SI E MOLTO BELLA QUESTA POESIE
GRAZIE DELLA VISITA
E BUONA DOMENICA.LINA

fra Vincenzo ha detto...

Ciao Carissima,
spero tutto bene. Che bello questo post sul mare. Mi ricorda una piccola canzoncina sul mare che cantavo da piccolo.
La canzoncina racchiude tutto ciò che il mare contiene. Il testo è questo:
"Sei bello mare, se il sol dardeggia, o sei di luna il raggio appar. Tempeste e flutti, in seno nascondi ognor ti guida, il marinar. Già allor che l'onda tranquilla e viva dolcezza al cuore tu sai donar."
Poche parole, spero di averle ricordate tutte, ma significative
Un caro ed affettuoso saluto

solopoesie ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
solopoesie ha detto...

Frà Vincenzo!!
Si il mare espira molte poesie , anche la sua canzoncina e molto bella e piena di significato .
Anche questa mi piace moltissimo

Lì sul ciglio,
assorta nel silenzio,
ascolto il canto del vento
e con mute parole

dipingo il mare a mio piacimento!
Mare e Vento
da sempre complici ed antagonisti
son la personificazione di attori e registi

in uno scenario naturale straordinario.

La visione è così spettacolare
che sortisce un effetto magico
assai particolare
oggi, come loro,

anch’io immortale.
Spumose onde si rincorrono
in una danza perpetua
per poi schiaffeggiare lo scoglio
graffiandolo,

nell’impatto stille marine
si posano sul viso,
e dall’arsura mi ristoro.-
Brezza marina,
ora tocca a te!

Inebriami col tuo potere!
È così che coriandoli d’acqua salata,

rapiti dal celere vento
fluttuano sull’azzurro tappeto
andando altrove,
fino a dissetare sua maestà il Re Sole

immobile spettatore
da sempre assoluto padrone
e gran signore!
Sorrido …

Tra due forze
in continuo movimento,
che mi bagnano ed asciugan le gote
il terzo,
inchiodato lassù nel cielo,
piacere riscuote
e splendendo,
a modo suo,
gode!

Frà Vincenzo

Pensi che laavevo 14 anni (pur avendolo vicinissimo a solo 40 minuti di macchina andando piano )

nella mia fantasia me lo immaginavo come un fiume
lo contemplai per tutto il giorno estasiata da tanta bellezza dimenticandomi di mangiare.

E veramente bello!!
Grazie della visita e della conzoncina

UN ABBRACCIO AFFETTUOSO
E BUONA SERATA ..LINA

Conceição ha detto...

Obrigada pela visitinha voltei para lincar seu blog,para poder visitar mai vezes.beijos

solopoesie ha detto...

CONCEIHAO

GRAZIE DELLA VISITA
SOno contenta che ti piacciono le mie poesie

Da quando mi sono improvvisata poetessa attraverso il linguaggio poetico ho imparato a poco a poco a conoscermi come sono fatta

dentro e questo mi è servito ad acquisire più sicurezza e fiducia in me stessa e a la mia propria identità, sapermi leggere nella mente,

sapere ascoltare la voce del mio io interiore, saper percepire le mie emozioni e sensazioni,

saper sognare, riuscire ad essere "grandi" pur amando le piccole cose. Guardare la realtà con occhio diverso, con

sensibilità e profondità di sentimenti, è esprimere ciò che provo con un linguaggio particolare.


Con il linguaggio poetico ho imparato ad usare la fantasia con la quale posso modificare la realtà a mio piacere.

Ho imparato a creare qualcosa di bello ed ad apprezzare quello che di bello la vita mi offre..... .

GRAZIE DELLA VISITA .LINA

Francesca Romana ALEGI ha detto...

Il mare ... che forza della natura: quante persone nel mondo si sono ispirate osservando il mare ...
sono passata oggi per la prima volta qui, ritornerò! ci sono tante cose da leggere!
un caro saluto

rosa ha detto...

hi my friends,see you

Lina-solopoesie ha detto...

Un giorno vorrei riavere i miei occhi di bambina per vedere sempre un mondo a colori, un giorno vorrei vedere realizzarsi il mio sogno per vedere se ho perso tempo a guardare il cielo, un giorno vorrei rivivere quel giorno per vedere se con un'altra scelta la mia vita sarebbe stata diversa, un giorno vorrei un giorno tutto per me perché nonostante la mia età ho ancora tanto da imparare da me stessa.

Lina-solopoesie ha detto...

Amici del 2007 . Un saluto a voi tutti Lina

Lina-solopoesie ha detto...

E del 2007. Bello

Lina-solopoesie ha detto...

POST DEL 2007