mercoledì 23 maggio 2018

IL VILE RANCORE .

IL VILE RANCORE 
Il rancore porta al dolore, un dolore non programmato elaborato ed acutizzato . Non ci dà l'eventualità  di guardare avanti.Ciò che può ostacolare a questi sentimenti distruttori di sbocciare... 
***
è essere coscienti  del nostro non essere  troppo disuguali da chi ci ha causato del male, e la pienezza  di non innalzarci  a giudici di alcuni , la tenacia di non lasciarci inquinare  dalla nostra dignità .
***  
Quando comprendiamo questo voltiamo pagina e vediamo il rancore scomparire . Anche Gesù quando predicava diceva che  non solo di non provare rancore, anzi; di amare quelli che ci  fanno del male.
***
 Ma non per questo di essere impassibili al rancore, e questo è il solo modo per abolire  il rancore, è amare per annientare  l'analfabetismo  e imporre a noi stessi  nel mondo.
*** 
A questo punto il rancore scompare e resta solo un  usuale autostima che resterà  per sempre dentro di dentro di noi. Comandiamo noi la nostra vita ...
 LE REGOLE DECIDIAMOLE NOI .
Lina Viglione .
A CHE SERVE IL RANCORE? 
 Se il rancore esiste a qualcosa serve. Può essere definito come un segnale negativo , che avvisa di  una probabile tristezza in arrivo.
***
 Il  rancore o l'odio sono due parassiti  perpetuamente in “opera e” si ritorcano  uno contro l'altro ,solo chi  chi non e capace di perdonare, allontana da se l'energia pregevole  per altri scopi più meritorio. 
***
Il  “merito ” del perdono, lo capiamo perchè  è l’unico mezzo per lottare  il male col bene, quel bene che ci sgrava da un peso che il rancore o l'astio conservano in atto.
***
Le persone usano dire: Perdona e dimentica! Non si può lasciar perdere qualcosa che si è cercato di dimenticare.Se si dimentica, non si perdona appieno ,un fatto “accaduto  mantiene viva la sofferenza. 
***
Per rimuovere  anche la cicatrice,si deve mettere in atto uno sforzo di volontà e dire: desidero  perdonare perché tutto torni come prima e sottomettere il proprio  orgoglio, perché senza  perdono non c’è futuro, ma solo passato ,un atto volontario  che porti ad una vita tutta nuova . Tutto dipende da noi e dalla...
 NOSTRA FORZA DI VOLONTA' .
 Lina Viglione .
IL RANCORE E IL PERDONO 
Dal rancore  può  nascere anche  l'odio,ma dal perdono nasce l'amore. Provare astio significa respingere  l'eventualità di amare e diventare in un certo qual modo parte di quel rancore.
*** 
Invece,quando si perdona , non solo si guadagna la  perdita di quel'astio , ma si tralascia la devastazione  in favore della genialità. 
***
Il perdono umanizza  e fa crescere in noi la  consapevolezza, mentre , l'astio rende tutto fossile .Tutto il mondo che ci sta attorno  che lo popolano, fanno parte noi stessi e della nostra esperienza di esserci in questa vita .
*** 
Imparando ad accettare gli altri per quello che sono, chi in questo momento, si sta chiedendo se perdonare o meno, in realtà si sta domandando  se fare del bene, o continuare a nuocere gli altri.
***
 Questa è la reale  differenza tra l'astio  e perdono.Ci è data l'opportunità di scegliere se continuare a soffrire, o sotterrare  quella rabbia  che ci logora dentro, dando spazio solo al perdono.
*** 
Una scelta che esige molta  forza di carattere, una scelta non tanto semplice, ma infondo, le scelte essenziali  nella vita, non lo sono mai semplici ,tutto dipende da noi e dalla nostra forza...
 DI CARATTERE E DI VOLONTA'.
 Lina Viglione .

IL DISEGNO DELLA VITA .
Non si dovrebbe  mai avere la presunzione di credere di essere gli unici per qualcuno. Nel nostro tragitto  troveremo sempre chi ci farà sembrare diversi da ciò che siamo stati in passato ,e chi invece ci farà scoprire quel lato bello che possediamo .
***
 Ogni giorno  uniamo il colore di una nuova fibra al disegno  della nostra vita. Certo, senza le vecchie fibre  non avremmo potuto dare inizio al  nostro arazzo, ma se non ne uniamo altri più  nuovi, non potremmo rifinirlo  per poterlo venerarlo nello sfolgorio ...
 DELLA SUA BELLEZZA .
 Lina Viglione .
Il mio blog in chat .

sabato 19 maggio 2018

SIAMO QUELLI CHE SIAMO

LA GRANDEZZA DELL'UNIVERSO .
I nostri "Aquilone " sembra di vederli quando volano in cielo ,ma senza i piedi per terra non possiamo tenere gli aquiloni, ci trascinerebbero nel cielo.La gioia che proviamo quando guardiamo il cielo la possiamo provare anche guardando una goccia di rugiada sull'erba fresca del mattino...
e perderci nell'infinità di quella goccia che riflette l'azzurro del nostro cielo, senza perdere nulla, al contrario, diventiamo più ricchi per che capiamo che anche le cose le piu piccole e in basso racchiudono dentro di loro la grandezza dell'universo.Se guardiamo in alto abbiamo i sogni, ma in basso c'è la vita...
SEGUIAMOLA E SAREMO FELICI . 
Lina Viglione . 
ASCOLTARE IL SILENZIO.
Fermiamoci un attimo e godiamoci appieno le bellezze della vita, anche se spesso sono troppo breve per saggiarne il candore. Ma se non ci fossero le tempeste non vi sarebbero quiete per farci contemplare il sereno, essendo ciechi e sordi al suo fievole richiamo e così ci perdiamo anche quei pochi raggi di sole che la vita ci riserva.
***
Fermiamoci un solo attimo e ascoltiamo il silenzio tutte le volte che si presenta. Apprezziamo ogni istante e poi perderci tra mille sogni ed il nulla, notevole ed indispensabile per recuperare le forze e sapere che il peggio ormai è passato e che, anche se a fatica...
STIAMO RISALENDO. 
Lina Viglione .

GIOIE E DOLORI . 
La vita e un pendolo che oscilla tra dolori e gioie e non ci sono ne vincitori e ne vinti. Non ci sono ne inseguitori ne inseguiti.Questo ci insegna il Tantra e lo troviamo solo dentro il nostro essere interiore e nella sacralità del nostro corpo e molto spesso non sappiamo neppure riconoscerlo. 
***
Guariremo solo quando noi ci crederemo davvero e saremmo persone nuove se ci convinceremo di riuscirci. Diciamo: io c'è la farò e  vincerò.Ora la nostra  anima è felice, vibrante e radiante d'Amore, tutto ciò che conquisteremo a noi  stessi  diventerà ciò che siamo....
***
 e lì vivremo  nel'Amore assoluto dove amore sofferenza e gioia diventeranno un unico corpo di luce. Solo luce, e luce per sempre, ora lo sappiamo  che la vita non ...
SMETTERA' MAI DI ILLUMINARCI .
Lina Viglione 

LA FORZA DELLA VITA 
Si dice che il destino sceglie per noi un sentiero , ma se noi non siamo determinati quel sentiero non potremmo mai concretizzarlo. Approdare ad una meta già determinata dal destino non ha senso.
***
Il destino non è una strada già percorsa, ma una strada che la dobbiamo edificare noi pezzo per pezzo,con fatica e sudore e con gli arnesi fabbricati da noi, fatta a misura apposta per noi...

e qui sta il vigore che dobbiamo avere - la forza di non avvilirsi e ricominciare nuovamente , anche se il destino a volte ci gira le spalle,ci fa girare come una marionetta, e poi ci cambia la vita, per annientarci nel disdire i nostri desideri,o vederli realizzati .
***
Non aspettiamo che la vita elargisca piaceri e gioie a piene mani, ma auguriamoci che non ...
CI SORPRENDE CON ALTRI CALICI.
Lina Viglione . 

CHI FERISCE PERISCE 
  Non penso  che il rancore sia sinonimo di cattiveria, non credo neppure che il sano rancore duri tutta una vita. Per conto mio  il rancore trova le proprie radici nella collera , la più profonda. 
***
Credo di non aver mai odiato qualcuno  nel corso di tutta la mia vita nel vero senso della parola e mi ritengo abbastanza fortunata, oppure  non mi si è mai  presentata l'occasione . Ma  nonostante ciò, me è capitato di provare per davvero della  rabbia, motivata da certe cattiverie .
***
 Una rabbia che mi rende nervosa  e non mi fa sentire serena. Non credo sia odio anche se entrambi riguardano  comunque alla stessa famiglia di sentimenti. Ma se si  tanti bravi da non portare rancore il mondo sarebbe ..
 DAVVERO UNA BELLA COSA .
 Lina Viglione .

venerdì 18 maggio 2018

LA FAVOLA DEI SENTIMENTI

LA FAVOLA DEI SENTIMENTI . 
C'era una volta un'isola dove vivevano tutti i sentimenti e i valori degli uomini: Il buon Umore, la Tristezza, il Sapere così come tutti gli altri, incluso l'Amore.
***
Un giorno venne annunciato ai sentimenti che l'isola stava per sprofondare, allora prepararono tutte le loro navi e partirono, solo l'Amore volle aspettare fino all'ultimo momento. Quando l'isola fu sul punto di sprofondare, l'Amore decise di chiedere aiuto. 
***
La Ricchezza passò vicino all'Amore su una barca lussuosissima e l'Amore le disse: " Ricchezza, mi puoi portare con te?" "non posso, c'è molto oro e argento sulla mia barca e non ho posto per te".
*** 
L'Amore allora decise di chiedere all'Orgoglio che stava passando su un magnifico vascello," Orgoglio ti prego, mi puoi portare con te?". " Non ti posso aiutare, Amore.." rispose l'Orgoglio, qui è tutto perfetto, potresti rovinare la mia barca":
*** 
Allora l'Amore chiese alla tristezza che gli passava accanto: Tristezza ti prego, lasciami venire con te". " Oh Amore, rispose la Tristezza, sono così triste che ho bisogno di stare sola": 
_ Anche il Buon Umore passò di fianco all'Amore, ma era così contento che non sentì chi lo stava chiamando.
*** 
All'Improvviso una voce disse:" Vieni Amore, ti prendo con me": Era un Vecchio che aveva parlato: L'Amore si sentì così riconoscente e pieno di gioia che dimenticò di chiedere il nome al Vecchio.Quando arrivarono sulla terra ferma, il Vecchio se ne andò. 
***
L' Amore si rese conto di quanto gli dovesse, e chiese a Sapere: " Dimmi sapere,potresti dirmi chi mi ha aiutato?" E' stato il Tempo"rispose il Sapere: " Il Tempo?" si interrogò l'Amore, "perchè mai il Tempo mi ha aiutato?"Il Sapere pieno di saggezza rispose: Perchè solo il Tempo è capace di comprendere quanto l'Amore sia ...
 FONDAMENTALE NELLA VITA .
L'UMILTA' E L'ORGOGLIO . 
Se riusciamo a dire nella necessità a qualcuno : ho bisogno di te,ovvero ,ho bisogno d'aiuto, magari  anche di una singola parola ,oppure non lo facciamo  perchè l'orgoglio ci fa da padrone. Ma oltre a fare dei danni insanabile nei confronti degli altri altrui ma  ,principalmente a noi stessi .
***
Nella parte interna di noi vi è  un giurato molto severo che non ci  permette di poter tornar  indietro a correggere i nostri errori ,dentro di me questo  giudice  per paura, agisce sempre  facendoci fare cose che in realtà non vogliamo , e scegliamo l' orgoglio per nascondere le nostre  obblighi , quando poi  dentro pensiamo  di essere sorprendentemente superiore ad altri.
***
 E pertanto non ci fa germogliate ,non ci fa prosperare,sicuri nelle nostre  convenzioni  ci  lascia li a osservare  gli altri che alla base vivono benissimo anche senza di noi .Quando poi abbandoniamo  l' orgoglio sarà  per noi uno delle mete  più belli che possiamo toccare .
***
All'inizio fa un po timore ,perché l' orgoglio ci  tutelava ,in quando potevamo  dileguarci ,alla fine questo senso di scioglimento  da questa  sfera effettiva così  negativa una volta che addentra  dentro di noi ci renderà svincolati e liberi di essere noi stessi .Tutti noi meritiamo ...
 UNA SECONDA OPPORTUNITA' 
 LIna Viglione . 

CAMBIARE SI PUO'
L'orgoglio oggi per me è  è un sentimento che non mi appartiene più , ho capito che le persone orgogliose sono  quelle più immature perchè non riescono a perdonare e tanto meno a tornare sui loro passi ammettendo l' errore commesso e chiedendo scusa!
***
E un  sentimento inutile l'orgoglio  perchè , se uno sbaglia  perchè non ammetterlo? nessuno è  infallibile, solo ammettendo i propri errori si riesce  a capire chi ha sabagliato, e di conseguenza perdonare è davvero una buona conseguenza!
***
Ma è ovvio che si deve mettere da parte l'orgoglio e rivederlo! 
Ma tutto sommato L'orgoglio è la rovina su tutto: sull'amore  e sull'amicizie! Ognuno di noi almeno una volta nella vita avrà commesso qualche sbaglio  per uno stupido orgoglio,l'importante è saperlo ammettere  e rimediare ,Altri invece continuerà ....
CREDEDOSI NEL GIUSTO .
 Lina Viglione .

PENSIERI NASCOSTI. 
Ascolto i miei pensieri nascosti che danzano nelle vie della mente liberi senza catene colorandosi d'infinito, li raccolgo e li deposito in una conchiglia .Il sole non tramonta mai nel cuore,i pensieri sono come i riflessi dove anche la luna risplende nella notte.
***
Ci sono pensieri che volano come uccelli rapaci, come un cerbiatto che corre sui prati del sentiero per non rimanere preda il desiderio di volare è come la voce del cuore chiusa...
IN UNA CONCHIGLIA.
Lina Viglione . 

AFFRONTARE L'IRA .
L'ira non risparmia nessuno . A volte ci sembra di udirlo  dentro immoralmente  profondo e bel radicato, sembra quasi quasi un compagno di vita abituale ,altre volte invece sembra un animale  pronto a sganciarsi  per fare fuori tutti.
*** 
Per fortuna col tempo però passa,ed è come se si assopisce  ma è solo un espediente  perché rimane li nascosto in qualche posto , ma sempre vigile e pronto per divorarci . Cosa possiamo fare? cerchiamo di trainarlo fuori radunarlo in cose positive per cambiarlo in qualcosa di bello .
***
Non possiamo abolire la rabbia e allora il solo modo  è quello di variarlo in altro,magari in un gesto cortese , oppure dare libero sfogo  con qualche cosa di  utile come fare un po di  sport.
***
Tutto quello che si riesce a ottimizzare a sfogare però ci resta che pressarlo  nella più estremità  possibile da dove non possa mai più farcela a risalire.
***
Sfidare l'ira nei pochi modi in cui ci si ottiene successo richiede un obbligo  costante ma sopra  ogni altra cosa   non si deve mai permetterle di ...
 FARCI PASSARE  IL CONFINE .
 Lina Viglione .

domenica 13 maggio 2018

FESTA DELLA MAMMA

IO E MIO FIGLIO  2018 
IO E MIMMO 2018.
TAMARA. LINA. ALINA. 2018
 CARI FIGLI 
Quando a ogni alba vedete nascere il sole pensate a noi mamme che vi abbiamo donato la luce . E se guardate un fiore e ai suoi petali pensate al profumo di vita che vi abbiamo donato .Quando guardate la luna piena pensate le dolci carezze che vi abbiamo dato quando vi cantavamo la ninna nanna .
***
Ma qualsiasi cosa guardate, il sorriso di un vecchietto o di un bambino,o di una rondine il volo , o un arcobaleno, sorridete al mondo perchè quello che vedete lo dovete a noi che vi abbiamo donato la vita con amore .
***
 Ora offriteci tutto ciò che vedete di bello dalla vita, e che possiate offrirci quello che noi vi abbiamo dato. Fate che il sole non possa tramontare mai nei vostri occhi per vedere negli altri  la nostra ...
 IMMAGINE D'AMORE .
Lina.Viglione.

Il mio blog in chat .

sabato 5 maggio 2018

VIVA LA VITA

VIVA LA LIBERTA' 
La emancipazione assoluta ci è stata data per  poter inseguire  il nostro  sentiero di vita senza invadenze. La finalità è il viaggio da iniziare ; ma la destinazione  c'è la dobbiamo  forgiare noi vivendo.
***
Le verifiche che la vita ci pone  di fronte ci avvalora quanto valiamo realmente , le sentenze migliori le scopriamo solo in noi stessi .La vita acquista merito di essere vissuta nei limiti della sua friabilità , ci può anche trascinarci via , ma non può  mutarci , ci farà solo capire chi veramente siamo  . 
***
Basta non abbassare le armi mai difronte ai primi intralci , saranno proprio loro a darci una spintarella  per andare avanti ed avere l'audacia di intraprenderne degli   altri. Viviamo la  vita sempre sorridendo  mentre ...
 DIPINGIAMO I NOSTRI GIORNI .
Lina Viglione 
L'AMORE PER LA VITA . 
Come bello se si potesse  restare sempre bambini ,per tornare  in quel limbo ingenui  di purezza  dove si ritrova  quel mondo antico che ci  racconta  di noi,ci fanno  vivere quei attimi in un eterno presente 
***
I bambini non innalzano muri ne barriere e non costruiscono i cancelli di ferro, anzi il cancello lo lasciano aperto per farlo attraversare ,e oltre questo cancello che si inizia ad arare il nostro percorso dove ogni nostra traccia parlerà di noi.
***
 Molti sono quelli che varcando il cancello e  abbracciano la vita a secondo di quello che si è oggi . Più questo sentimento cresce dentro di noi più  purifichiamo la nostra anima , e  solo attraverso l'amore sopperiamo i nostri dispiaceri che fanno da sentinella dentro di noi.
***
Il mondo va avanti e si cresce, e  crescendo non si deve abbandonare  quel  lato  puro  e ingenuo di bambini . Non importa  se a volte questo potrà essere anche penoso . Nessun essere umano  non ha mai conosciuto il dolore . E' nel dolore che l'animo si forma.
***
Il  passato si deve ricomporre con dolcemente al presente, e su ogni mattone della nostra crescita dobbiamo scrivere solo la parola  Amore. E se vogliamo essere amati, amiamo,l'unica vera eredità che lasciamo al mondo è il nostro amore per la vita ,e attraverso lui...
 TUTTO SARA' POSSIBILE .
Lina Viglione .
LA SOLITUDINE 
Non possiamo farci impaurire  da ciò che le gente  si aspettano da noi, ma fare dei beni preziosi di quest'energia per dare il meglio di noi .
***
Ci sono delle volte che conviene estrometterci ,meglio la solitudine, che dolersi stando con gli altri. Meglio la nostra solitudine che la falsa vicinanza  di chi non conosce la parola considerazione .
***
Scrive un saggio: Ogni  volto è la rappresentazione della vita. E tutta la vita acquista  rispetto. È approfondire  gli altri con dignità che si guadagna il rispetto per se stessi.
 Lina Viglione 
LA CRESCITA INTERIORE 
Ogni giorno si migliore un po di più, ma non di taglia  di ricchezze interiore, quella cosa che ci fa divenire belli dentro, si matura trà  delusioni, e di dilsilusioni.
***
 Ogni giorno che trascorre e  per noi una crescita crescita. Dopotutto è la vita, la scuola che ci indica come  vivere e come crescere.
***
Con la speranza che noi  possiamo  attraversare  sempre : nuovi sentieri da peregrinare , nuove avvenimenti  da osare, nuovi paragrafi da aprire, la sfida di nuovi cambi di vita .La vita è solo l'inizio...
VIVERE E TUTTO IL RESTO .
 Lina Viglione .
DARE IL MEGLIO DI NOI .
Siamo tutti provvisti da  una storia da raccontare, una pagine bianche da scrivere, oppure un libro da ultimare "di nome vita" Sforziamoci  a dare il meglio di noi in questa sola  vita e unica vita...
****
 così un quando non ci saremo più  la nostra buona  energia venga salvaguardata  da chi e stato a noi  vicino e ne possa trarre beneficio come se noi fossimo n qualche modo ancora presenti in questa vita ,che  merita di essere percorsa e vissuta con chi  merita di possederla  con noi  .

La vita e una meravigliosa avventura che solo  i più coraggiosi sanno assaporarla fino in fondo .Sono i quei piccoli dettagli a rendere speciale la vita ed è la capacità di coglierli a rendere...
  SPECIALI LE PERSONE .
 Lina Viglione ..

DARE IL MEGLIO DI NOI .
Siamo tutti provvisti da  una storia da raccontare, una pagine bianche da scrivere, oppure un libro da ultimare "di nome vita" Sforziamoci  a dare il meglio di noi in questa sola   e unica vita...
così un quando non ci saremo più  la nostra buona  energia venga salvaguardata  da chi e stato a noi  vicino e ne possa trarre beneficio come se noi fossimo in qualche modo ancora partecipi ,che  merita di essere tracciata  e navigata con chi  merita di possederla  con noi .
***
La vita e una meragliosa avventura che solo  i più coraggiosi sanno assaporarla fino in fondo .Sono i quei piccoli dettagli a rendere speciale la vita ed è la capacità di coglierli a rendere...
SPECIALE LE PERSONE .
 Lina Viglione 
Il mio blog in chat .

venerdì 27 aprile 2018

I VIAGGI DELLA VITA

I VIAGGI DELLA VITA .
Non sempre la vita è sempre rose e fiori . Piccole gocce di isolamento formano oceani infiniti sui quali dover solcare i mari infiniti . Solo i più fortunati li solcano sui panfili con tutti gli accessori.Tutti gli altri, salpano su piccole e modeste barche.
****
Nella vita le persone che non hanno problemi, quelle che vivono nello sfoggio e non devono fare fatica sono le persone che non vanno oltre la superficie,sono persone che non concepiscono tante cose.Le esperienze, sia quelle belle che quelle brutte formano il nostro carattere, ecco perchè siamo tutti un po diversi tra noi, ognuno con i suoi pregi e difetti. Non giudichiamo l'apparenza .
***
La costanza delle cose , al contrario , devono essere la base di ogni fondamento e di ogni giudizio umano .Non possiamo mai giudicare le vite degli altri, perché ogni individuo conosce solo il suo dolore e le sue rinunce.Forse la sofferenza è stata creata da Dio per far rendere conto a noi umani quanto sia importante e unica la vita. Una cosa è sentire di essere sul giusto cammino, ma un’altra è pensare che il nostro...
SIA L'UNICO CAMMINO .
Lina Viglione .
IL LIBRO DELLA VITA .
La vita è un complesso di fogli della stessa misura, e di molti capitoli. Possiamo conoscere solo ciò che abbiamo già letto, o praticato . Non crediamo mai che ciò che accadrà domani sarà dammeno di ciò che è stato.
****
Semmai, impariamo a leggere in maniera diversa parole già conosciute, potremmo sbalordirci nel senso che una parola già troppe volte utilizzata può assorbire se arricchita di nuove esperienze. Facciamo si che ogni nuovo giorno sia un "inno" alla vita" Ascoltiamo sempre il nostro cuore e seguiamo ...
OVUNQUE LA SUA MELODIA .
 Lina Viglione .
IL TELECOMANDO DEL CUORE .
La vita è un continuo remare. C'è chi si perde nel nulla per non aver remato , c'è chi pur remando non riesce ad andare oltre, ed infine c'è chi con tutte le forze rema e con grande trionfo arriva sempre alla meta .
***
 Cerchiamo la soluzione migliore per noi stessi, chiunque può darci una mano, ma alla fine siamo sempre e solo noi a scegliere la bussola e a costruire la strada che ci porterà alla nostra meta!Fino a quando nella vita ci porremo un traguardo da raggiungere, saremo sempre un ciclista in gara.
***
Il meglio che possiamo auspicarci è di avere sempre spalle forti, che ci aiutino quando il carico degli impegni e delle nostre scelte, si faranno sicuramente sentire.Facciamo che ogni giorno sia un "inno alla vita" . Ascoltiamo il nostro cuore e seguiamo ovunque...
LA DOLCE MELODIA .
 Lina Viglione.
IL SOLE NEL CUORE 
Beato il sole che rinasce ogni mattina. A lui non gli importa del buio appena passato , della notte appena trascorsa, non gli importa se oggi c'è un cielo color turchino o carico di nuvole, tanto lui non se ne cura affatto .
***
 Ogni giorno torna a splendere , colmo di vita e carico di speranza. Splende sempre, nonostante a dispetto delle le nuvole, e dopotutto le notti e la loro insufficienza di luce , che e dall'alto ci guarda e ci invita a fare la stessa cosa.
***
La vita si ripete ogni giorno ed ogni nuovo giorno è un regalo di grande valore , unico, da non dover sperperare .Neanche per un solo istante. Scrive un saggio : Oggi non è che un giorno qualsiasi di tutti i giorni che verranno.
***
 Ma quello che avviene in tutti i giorni che verranno può dipendere da quello che faremo noi oggi.Ogni raggio di sole sarà sufficiente . ..
PER SPAZZARE VIA LE NUVOLE . 
Lina Viglione . 
IL QUADRO DELLA VITA .
Sotto un diluvio ed il vento, o con il sole e la calmeria non fermiamoci , continuiamo sempre e in ogni modo il nostro cammino.Non smettiamo mai di credere che ci sia sempre qualcosa di bello e di unico ad attenderci su ogni sentiero che percorreremo . Le cose migliori della vita non sono cose . Sono attimi , emozioni , e insegnamenti .
***
E se non possiamo scegliere il quadro della nostra vita, però possiamo scegliere i colori con cui dipingerla.Alla fine di ogni giorno, ci renderemo conto che la vita va vissuta come un brutto sogno e che domani sicuramente sarà migliore.
***
 Scrive un saggio:Ci sono solo due giorni all’anno in cui non possiamo fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani, perciò oggi è il giorno giusto per amare, credere, fare e...
PRINCIPALMENTE... VIVERE .
Lina Viglione . 
UN MONDO FATTO PER NOI.
Che delizia sarebbe un mondo più nuovo  per noi , fatto di rispetto , amore , di pace e serenità . Se tutto ciò fosse realizzabile saremmo tutti più felice e contenti .
***
Fino a che l'essere umano non si accetta e non inizia a dialogare con se stesso, non troverà mai la pace  a cui anela, la serenità  interiore, la capacità di affrontare le traversie .
*** 
Solo donare amore a chi dalla vita  aspetta un segnale , una gratitudine  per ciò che ha fatto in vita ,per capire  tutta l'importanza dell'esistenza che non va sprecata neppure un ora , e non va buttata all'aria .
***
In fondo non siamo noi a scegliamo la vita è la vita stessa che sceglie noi.Torniamo a riprenderci il bambino che sta dentro di noi e allora saremo persone migliori...
 E ANCHE PIU' FELICE .
Lina Viglione .
LA  VITA NON ASPETTA 
E'proprio vero .La vita non si arresta per nessuno, sarebbe anche iniquo  se cosi' fosse, è come quando si dice "lo shw  deve andare avanti ugualmente " malauguratamente  non siamo i soli a vivere il tempo.
***
 Non non siamo i soli  attori di quello shw, quindi se anche si potrebbe  fermare il nostro privato  tempo, di sicuro il mondo attorno a noi proseguirebbe  a girare, quindi in quel tempo per noi fermo,resteremo privi di certo di  tante cose.
***
Ma per tanto , avendo  il nostro cuore in frantumi , con molte probabilità  alcune cose vanno perdute  lo stesso, quindi di certo , in quel'attimo  che la vita vada avanti così  o stia li' ad attendere  noi,  la nostra conoscenza , forse non cambierebbe affatto , in ogni caso non ne avvertiremo neppure  il valore.
***
Il  tempo non lo possiamo fermare , ma la nostra vita solo noi possiamo  decidere  se viverla o  sopravvivere, e se sentiamo la necessità di un pò di tempo in cui "staccare la spina" è bene  farlo, sarebbe più errato  fingere di viverla.
*** 
Sognare non è una trasgressione ma non deve esigere  troppo dalla realtà presente .La vita è quella che è, con alti e bassi, e si dovrebbe addestrarsi ed  accettare anche le cose che non sono come noi vorremmo.
***
C'è poco da dire, solo che si deve  Amare la nostra vita per quello che è, e cercare di renderla  migliore ogni giorno. Dobbiamo essere noi a educare la nostra vita,e istruirla a crescere.
***
La vita è una cosa di un grande valore,  e dobbiamo lottare per ritrovare la nostra serenità,la serenità  procura serenità a noi ...
 STESSI E AGLI ALTRI .
 Lina Viglione .
Il mio blog in chat .

giovedì 26 aprile 2018

IL TRENO DELLA VITA

IL MIO TRENO.
il treno della vita fatto di tanti vagoni che porta lontano in luoghi sconosciuti non è un "Freccia Rossa" " o una Freccia d'Argento" Potrebbe essere semmai un "Intercity" normale che fa delle fermate sempre obbligate e con me a bordo , e alcune a richiesta.
***
Ogni tanto per vari problemi , si ferma all'interno di gallerie,lunghe e buie ,ma da dove si vede sempre la luce all'uscita .Ecco!il mio treno è il treno della speranza così consapevole che potrebbe fermarsi,ma che dovrà sempre ripartire...sempre! Speranza mia ...non abbandonarmi mai. Va lontano,più lontano che puoi, ma sempre ...
 CON ME A BORDO . 
Lina Viglione . 
IL TRENO DELLA VITA 
Circoscriviamo tutto ciò che è vita "la nostra" un insolito treno di continue emozioni. Un viaggio lungo il quale abbiamo sempre vissuto con totale invio tutte le fermate che abbiamo fatto. 
***
Abbiamo percorso questo viaggio a volte soli, a volte in compagnia, ma ogni volta ha avuto lo stesso valore " noi stessi" . Ogni istante è per noi , un batticuore , una speranza. La vita ci insegna che solo amandola se noi ...
VOGLIAMO NON CI TRADIRA' MAI! 
Lina Viglione .
LE DELUSIONI DELLA VITA .
Le disillusioni  molto spesso portano diritto alla  solitudine e non le riceviamo  solo in amorevolezza,ma anche nell' amicizia, e in altre quantità di situazioni. 
***
Sarebbe bello se si potesse esistere  ogni giorno della propria vita con serenità , senza complicazioni  ed essere felici continuamente . Ma la vita non è come favola e tuttavia spesso si devono fare i conti con qualcosa che ci mette i manganelli  tra le ruote.
*** 
 Le difficoltà ci inculcano a reagire, a non arrenderci mai, è normale vivere dei giorni  anche lunghi di isolamento , di sconforto totale, è rilevanti  però è saper reagire e lottare!
***
 Godiamoci ogni singolo momento  della della nostra vita sia bello che brutto perchè è tutto un esperimento, un esperimento che ci da la possibilità  di poter valutare con senso critico l' evolversi dei contesti della vita , e a non mollare anche quando gli ostacoli sembrano invalicabile . Infatti  i veri uomini  scopre se stesso quando riesce a ..
 MISURARSI  CON GLI OSTACOLI .
 Lina Viglione .
LE TRAVERSIE DELLA VITA .
La vita è una battaglia quotidiana, basta abbassare  le armi di  fronte ai primi intoppi , saranno loro a darci  l'ardire per procedere per andare sempre avanti, ed avere il coraggio di sfidarne degli altri.
***
Ed e proprio questo  fa  l'insieme di tutte le piccole cose che viviamo ogni  giorno, se non sappiamo godercele  nella loro genuinità  non potremo mai dire di aver vissuto la vita pienamente .
***
Credo che la libertà incondizionata sia data dal fatto di poter seguire l'inerente  sentiero di vita senza intrusione .
***
Per cui è così che si vive la vita: in continua battaglia tra nube  e sole. Ma noi lottiamo  sempre perché vinca sempre  il sole.Le perturbazione  fanno parte della vita.
***
 E fondamentale  avere la luce  dentro al cuore e farlo brillare...
  A OGNI NUOVO GIORNO . 
Lina Viglione .
I RAPPORTI UMANI 
I piaceri umani sono spesso una tragedia perché gran parte della nostra umanità non comprende che inserirsi nel cuore delle gente  non è un risultato  ma una sorprendente  opportunità.
***
E poi non mancano quelle persone  che ti eslcudono  dalla loro vita e ci fanno pensare che sia tutta colpa nostra , quando le nostre  braccia, pur non essendo  aperte, ma sono in attesa di capire , ovvero  sono , pronte ad accogliere.
***
 Ma malgrado lo sconforto e nonostante  le sconfitte , dobbiamo credere sempre in noi stessi . Questa è e sarà la nostra più grande...
 "RIVINCITA .
 Lina Viglione 
DOMANI E' UN'ALTRO GIORNO 
Domani potrebbe essere l'ultimo giorno della nostra vita proviamo a ricordarci tutti quei  doni che ci sono stati affidati,anche se non erano per forza dovuti:Vita,e alle bellezze della natura,che da tempo non vedevamo più. 
***
Per sorridere è basta guardare  tutte le cose belle che ci circondano:- i legami autentici,la nostra stessa vita, perchè se staremmo sempre a piangere non so quanto potremmo mai vivremmo.
***
Anche se quando  sembra che tutto ci vada  storto, non cessiamo  mai di sorridere perchè siamo felice di essere  essere almeno ancora vivi .Le persone buone  sanno dire grazie con un "Deo gratias"  per tutto ciò che ricevano  e sanno al tempo stesso sanno donare a chi...
 INVECE NON HA NULLA .
 Lina Viglione .
 Il mio blog in chat .

martedì 24 aprile 2018

LOTTARE PER NON PERDERE

IL VIAGGIO DELLA VITA .
La vita è un viaggio ,il solito viaggio che si svolge sempre in salita anche se rischiosa, dove non si vede neppure la cima .Si inizia a salire il primo scalino , senza neppure sapere se in questo torrente c'è un vortice pronto a strangolarci...
***
, se dietro a questo angolo la via prosegue in salita o affonda in un precipizio , se c'è ad aspettarci una taverna o un ristorante rustico .
***
La libertà, diceva un esperto , è un fungo che dobbiamo provare , non possiamo sapere prima se ci fa cessare di vivere o no, ma è il solo modo per andare avanti . E se stare a questo mondo è una fatica.Non ci resta ..
 CHE SAPERCI STARE.
Lina Viglione . 
SIAMO TUTTI FRATELLI . 
La similitudine può darsi sia un diritto, ma nemmeno una potenza umana saprà tramutare in un impresa .È falso dire che la parità sia un ambito legale di natura: Il creato non ha fatto nulla di medesimo . La sua legge regale è la subalterno e il legame .
***
L’uguaglianza risulta nel ritenerci simili a quelli che sono al di sopra di noi, e sofrastante a coloro che stanno più in giù.Scrive un saggio:È bello quando due esseri uguali si uniscono, ma che un uomo grande innalzi a sé chi è inferiore a lui  ...
E' DAVVERO DIVINO.
Lina Viglione 
L'APATIA DEI GALANTUOMINI .
L'universo è quel flagello che vediamo tutti i giorni , non molto per i disguidi combinati dai furfanti , ma per l'apatia dei galantuomini che se ne rendono conto ma stanno lì a osservare .
Un uomo di scienza può aver rinvenuto la cura per proteggerci da ogni male fisico , ma non ha trovato un farmaco per il peggiore di tutti,la pigrizia degli esseri umani. Che guardano ...
SENZA FARE MAI NIENTE . 
Lina Viglione . 
FARE GRANDE LE PICCOLE COSE
Quando meditiamo di essere  in fondo ad un barstro  ecco che individuiamo di avere le ale , e allora  non cessiamo di volare .
***
Solo gli attimi  più faticosi  che ci rivelano la nostra vera essenza e solo in quei momenti  ci formano ad essere più coraggiosi , perché sarà la sola opzione  che possiamo ,  non cediamo  anche alla tentaziopne di non viverla .
***
Nella vita si medita che ciò che è essenziale sia inessenziale , quando invece per rendere tutto individuale  si deve prevenire  sempre dalle piccole cose. Rendiamo realizzale  ciò che nella nostra  vita...
E ANCORA PERFEZIONABILE .
 Lina Viglione .

lunedì 23 aprile 2018

BUON GIORNO VITA MIA

COME AFFRONTARE LA VITA .
Che tipo sono? Un giorno sono pessimista e un altro ottimista . Della negatività ne ho fatto il mio punto di distacco ,la tenacia e la certezza , due elementi che non possono mancare mai in un individuo , ma più di tutto la fiducia in sè stessi.Iniziare a lavorare sulla modestia, mettendo quello che siamo al centro della nostra quotidianità
 ***
La vita va cosi in ogni cosa, dobbiamo mettere prima la nostra persona davanti a tutti, poichè nessuno ci dice "lavati la faccia che sembri migliore di me". Detti antichissimi che non si contraddicono Mai .
***
I nostri progetti,devono divenire mattoni da riporre ognuno al loro posto per tirare su la nostra vita ,ad ogni difficoltà ,la nostra paura? deve essere tutto quello che possiamo e chiamarla... vigore .
***
Tutto questo lo si può ottenere educandoci ai momenti più bui ,dobbiamo indurre prima la nostra persona perchè gli altri non lo possono mai fare se non lo facciamo prima noi .
Non dobbiamo marciare sui problemi non lasciarci marcire, la fiducia quella è di sicuro lo stimolo alla tenacia che ci aiuterà .
***
Non affondiamo mai, altrimenti lo pagheremo a nostre spese ,affrontiamo cose più grandi di noi esattamente quando la vita ci tira contro delle enormi montagne.
***
Lasciamo che i nostri sogni prendono sempre quota, e all'altezza dei nostri progetti futuri .Non molliamo, e per farlo ci dobbiamo amare sempre nonostante qualcuno cerca di farci perdere l'unica persona che merita il nostro appoggio ..
NOI STESSI .
 Lina Viglione ..
DARE UN SENSO ALLA VITA 
Ogni giorno che passa penso al senso della vita e cerco di seguire una morale per darle un senso. Per ogni giorno che passa cerco di valutare ciò che faccio e ciò che mi pervade , rendendomi conto che vivo nel presente.
***
E la vita é davvero unica, per questo cerco di viverla più sentitamente che posso , perché i giorni, minuti, gli istanti non si ripetono più .
So soltanto che davanti a me c'è il mistero- C'è molto da scoprire ancora , vedere, comprendere , udire ,vivere, come un bel museo da visitare.
***
Non so cosa ci sarà mai un domani, ma so che proverò di vivere nel presente per includere il mio il futuro e ambientarmi in ogni momento della vita.
Scrive un saggio: Se vogliamo vivere la vita stupiamoci dell’esistenza in se, dedichiamoci all’ascolto , alle relazioni ,ma cerchiamo di trovar il tempo per contemplare ...
 LA VITA E SOGNARE . 
Lina Viglione.
LA VITA INSEGNA .
La vita ci ha istruito in tante cose. Da bambini a passeggiare , poi progressivamente che crescevamo ci ha insegnato che dopo ogni caduta ci si rialza, e anche se ci siamo feriti le ginocchia, e anche soffrendo non bisognava mollare e affrontare con fermezza la situazione che ci si pone davanti.
***
Con tempo, ci ha insegnato di guardare avanti, che non sempre il male viene per arrecarci danni . Le frustrazioni ci servono per rafforzare il nostro carattere, le nostre incertezze . Le lacrime, per dare libero sfogo al nostro tormento. 
***
Il dolore, serve per farci capire che la felicità sono solo brevi attimi che dobbiamo accogliere per vivere al meglio. La vita ci sorprende ogni giorno, perché ogni giorno...
CI INSEGNA AD AMARLA DI PIU' .
 Lina Viglione 
Il mio blog in chat .