domenica 4 novembre 2018

LINA VIGLIONE .LE TEMPESTE DELLA VITA .

LE TEMPESTE DELLA VITA 
Quante tempeste interiore  ho attraversato nella vita. Ma sempre bene me la sono cavata . Ma per quelle reali, per esperienze vissute mi sono rivolta sempre a Dio, che all'ultimo minuto prendendomi per un orecchio mi ha sempre tirato fuori, trovando un sicuro riparte nella tempesta ,dove tutto è ricominciato con piena vita ...sarà stato solo un miraggio? 
***
Ma so che non sarò mai sola  .Basta solo che un raggio di sole squarcia il cielo e posso intravedere un arcobaleno, e la pioggia smettere di cadere .
***
 Dio è un essere  'speciale' ho prestato sempre ascolto ai suoi insegnamenti, e mettendoli in pratica ho calmato ogni volta il mare in tempesta della vita .Ringrazio Dio per tutto questo... 
AD OGNI GIORNO CHE MI DONERA'
Lina Viglione

LO SPECCHIO DELLA VITA 
Passano gli anni- passano i mesi- passano giorni e a volte noi rimaniamo a guardare la vita come se fosse la pellicola di un film.Non facciamo da spettatore, diventiamo gli attori -regista, che ci permettiamo di cambiare le battute del nostro copione perchè non ci appartengono più!
***
La vita è uno specchio, se gli sorridiamo , ci sorride, se la guardiamo triste o con rabbia, mi guarderà con tristezza e rabbia. I giorni passano veloci, a volte gioiosi e a volte noiosi .Il tempo non si ferma per noi ,ed e specchiandoci ci accorgiamo di questo, anche se dentro di noi rimaniamo un po' adulti e un po bambini .
***
E ci piace ancora giocare con la la vita, perchè e lei che c'è lo chiede,e se non lo facciamo ci ritroviamo tristi e vecchi. Giocare con la vita si! Ma facciamolo... 
CON SINCERITA' E LEALTA' 
Lina Viglione 

LA FORZA DELL'AMORE .
La vita è fatta di piccoli gesti. Noi siamo in grado anche di camminare nel buio,ma non consentiamo che il buio cammini dentro di noi,la vita ci ha indicato le strade da prendere, svolte da dare alla vita, a fin che tutto ciò che è passato sia davvero tale,per essere quelli che "oggi siamo" 
***
.Il "presente" viviamolo fino in fondo e il" domani" è vita dopo vita per l'eternità.La forza che risiede dentro di noi, scende calma e decisa, pronta a evenienza , non toglie nulla alla dolcezza .Non imploriamo a Dio miracoli o visioni, ma la forza di fronteggiare ogni giorno il quotidiano.Preservandoci dal timore di poter perdere qualcosa della vita .
***
Chiediamo a Dio di non darci ciò che desideriamo, ma darci ciò di cui abbiamo bisogno, e di insegnarci l’arte dei piccoli passi.E se il nostro scopo è grande e i mezzi piccoli agiamo comunque, perchè solo con l'azione essi possono crescere in noi e i nostri occhi vedranno fin dove arriverà....
LA LUCE DEL NOSTRO CUORE .
Lina Viglione 

 UN PEZZO DELLA MIA ANIMA .
La vita nulla mi ha regalato . Quello che ho avuto me lo sono presa con forza. A volte ho riso a volte ho pianto. Ma posso dire che la vita l'ho vissuta con determinazione fino in fondo.
Ogni giorno che passa regalo un pezzetto della mia anima al mondo .Essa non si consuma, ma si rigenera ...
 CON L'AMORE CHE RICEVO .
Lina Viglione

SI SBAGLIA SEMPRE . 
Nella vita si commette sempre qualche errore . Sia per la collera  , sia per affettuosità  che per gelosia . Si sbaglia per istruirsi a non rifare  mai  altri   sbagli. Si sbaglia per poter invocare delle scuse, e  per  capire di aver sbagliato.Si sbaglia per migliorarsi e per maturare.Si sbaglia per renderci saggi , poichè nessuno è  perfetto .Noi siamo tutti amalgamati  di spossatezza  e di errori: scusarci a vicenda  le nostre stupidaggini ...
E' LA PRIMA NORMA DI NATURA.
Lina Viglione.
 
L'ASTIO E L'AMORE .
L'astio a volte può darci un'illusione di forza,a volte può farci sentire potenti perchè proviamo qualcosa di demolente, poichè riusciamo a rendere visibile il nostro nemico.

 Ma poi cosa ci resta? nulla! , il vuoto ,la certezza in se stessi è ben altro.L'astio secondo il mio parere è una locuzione della nostra debolezza, della nostra insufficienza di attuare e capire che le nostre vitalità possono  dirigere in altre direzioni certamente più proficui .
***
 L'astio ci rode dentro e nulla più,nasce dal fondo dell anima e non ci da pace, ci annienta ci costringe a pensare solo al nostro astio verso alcuni, se non ci fermiamo in tempo rischiamo di perderci e non ritrovarci più.
***
L'astio non vincerà mai! si può trasformare in amore solo  attraverso l' amore , e trasversalmente la cognizione ,la coscienza e il perdono di se stessi e degli altri. Chi sparge i semi dell'amore raccoglie amore e viceversa,noi siamo in grado di amare ogni individuo che prima odiavamo, crescere e apprendere sempre.
***
Conoscere il proprio cuore significa apprendere il proprio animo e se tessi per saper perdonare e dare inizio ad amare. Penso al genere umano ,ai problemi del mondo all’astio che c’è sulla Terra. Mi viene in mente quanto amore esiste nel mio cuore,e nel cuore di tutte le persone che riescono ad amare. ,affrontare le astrosità e...
CONTINUARE AD AMARE .
Lina viglione

COMPRENDERE LA VITA .
Sono certa  che la vita che ci  è stata dato in dono  per portare a termine  un progetto divino:un grande progetto che ancora non comprendiamo . Per tanto  rispetto per ogni vita e per ogni condizione di vita che  si presenta,avendo coscienza che  quello che c'è di buono intorno a noi, senza farci  prevalere dalla sgomento e dalla paura. 
***
In questo punto di vista suppongo  che è la stessa vita a guidarci  per il meglio,a noi  serve solo l' aderenza  e il proposito  di far bene.Tutto ci  è stato donato e a volte anche in maniera che non comprendiamo ,cioè con dolore .Giobbe nel suo immenso dolore,ha compreso solo quando si è fidato di chi comprendeva più di lui e l' ha messo in quella triste condizione . 
***
Affrontiamo la  vita di petto  giorno per giorno,cercando di vedere dalla nostra ottica e da quella degli altri, che a volte non comprendiamo fino in fondo  e affondiamo  il coltello nella piaga,facendo più male che bene . 
***
La nostra  sensazione è che tutti noi siamo legati l'un al' altro in una grande cordata. Questo ci fa capire e che se troviamo qualcuno in pericolo,siamo  tenuti a soccorrerli.
***
Capita che molti,più di quanti si possa pensare ,comprendono ;ma capita anche d' imbatterci  nell'insensibilità altrui che ci può angosciare , ma non ci atterra ,perchè in fondo noi  e l' altro ci troviamo in piedi, in astrusità ,ma sempre su un campo inventato  e mirato da chi non prova  odio per noi ,anzi ci ama. 
***
Così è una partita sempre aperta,senza vincitori nè vinti;si gioca con onestà giorno per giorno,e vittoriosa è solo la Vita.A volte un vittorioso  è soltanto  un sognatore..
 CHE NON HA MAI MOLLATO .
 Lina Viglione .

LA BUONA SOLITUDINE 
Amiamo  la solitudine anche a volte ci regala momenti di tristezza dei quali faremmo  volentieri a meno. Può  essere davvero pesante tollerare l’ascolto dei propri pensieri, tutto si gioca sulle nostre emozioni.
***
Questo però non ci  mette del tutto a riparo dalla solitudine,in alcuni momenti  ci  sentiamo  soli allo stesso modo non sempre troviamo la giusta sintonia  di cui abbiamo la necessità,  o il modo di riempire quel senso di vuoto che a volte ci pervade.
***
Esiste una solitudine concreta se viene sfruttata per spandere e aiutarci, per caricarci , perchè stare da soli non significa isolarsi, ogni tanto cerchiamo  di coglierne i  lati  positivi e non cercare all’ esterno le cose di cui crediamo di avere bisogno , poichè  quello che scopriremo  corrisponde  alle nostre  domande che potrebbero  cambiarci...
 PER SEMPRE LA VITA .

Lina Viglione  . 

sabato 13 ottobre 2018

UN BEL RICORDO

UN BEL RICORDO
(13/10/2018 . )
Il tempo ci appartiene .Non lasciamoci sfuggire il presente, sprecando il nostro tempo pensando a cosa abbiano fatto ieri e cosa faremo domani,in fondo la vita è poco più di un gradino da salire giorno per giorno.
***
Viviamo un giorno alla volta e facciamone un capolavoro.Scrive un saggio: Ognuno di noi possiede la sua finestra interiore che apre solo quando le difficoltà della quotidianità ci tolgono il fiato e abbiamo bisogno di respirare nuove energie. 
***
Perché la prima cosa che facciamo alla nascita è respirare...
 RESPIRARE VITA . 
Lina Viglione .

SPICCARE IL VOLO .
Noi non dobbiamo mostrare ad altri quelli che siamo . Non siamo forti come vogliamo far credere, siamo esseri umani, se abbiamo voglia di piangere -piangiamo pure , poiché soltanto allora possiamo tornare di nuovo a sorridere.
***
E nella fatica del nostro vivere cerchiamo un ritaglio di Paradiso ,per dare un senso alla vita e riempirla di sorrisi veri.
Affondiamo le mani nella nostra paura, e scaviamo la luce laddove ci attende, e neppure speravamo .
***
La vita è un bel sorriso - il cielo una perla preziosa,il resto è un paesaggio da ammirare, e noi abbiamo avuto la fortuna di essere nati con tre ali, le ali dell'equilibrio una per la vita, una per la passione, e dalla loro sincronia se noi lo vogliamo, riusciremo a spiccare il volo come fanno gli uccelli in cerca del loro nido...
E NOI VERSO LA FELICITA'PERDUTA .
Lina Viglione.
LA  STRADA DA PERCORRERE .
Arrivare alla felicità è un giusto obiettivo -non a caso ho usato il verbo "raggiungere" perchè spesso la felicità corre, ma corre così rapidamente che per noi è ardto tenere  il passo ,di certo meglio tenerci stretti quei attimi che reputiamo  felici.
***
Per il resto la vita fa come vuole e stentatamente 
 possiamo darle la rotta che vogliamo. E quando a volte viene a bussare alla nostra accogliamola di buon grado e cercare di goderne il più possibile...chissà quando ritornerà!
***
Quando arriviamo ad essere ciò che siamo , siamo tutto. Mai guardarci alle spalle.ogni sbaglio sara'un sassolino che ci indicherà  una nuova strada ...La vita,in qualunque modo essa sia vale sempre ..
LA PENA DI ESSERE VISSUTA.
Lina Viglione
LA MIA AMICA SOLITUDINE .
La solitudine è l'isolamento, ma anche il rifugio dell'anima. Non è sempre una cosa negativa, in specificato momento dove noi abbiamo bisogno per conoscere meglio noi stessi .
***
Anche per meditare, crescere ,invece in altri momenti la solitudine è la pesantezza più grande che c'è, quando si restiamo soli con i nostri pensieri. Secondo me comunque a volte la solitudine è necessaria , quando nel profondo della nostra anima ci sentiamo soli è non c'è nessuno che ci potrà capire a 100% .
***
Però non si può reggere per sempre la solitudine perchè l'uomo è un essere sociale .Godiamoci la solitudine quando possiamo, e cerchiamo di coglierne i lati positivi con tutti i suoi frutti, perché essere con noi stessi è spesso essere..
 IN BUONA COMPAGNIA .
 Lina Viglione . 
LA RICONOSCENZA?
Niente di niente,è come  fare piacere agli asini. Possiamo aspettarci di essere ricambiati , e questo non può fare che piacere  quando nasce dal cuore . Non pretendiamo la riconoscenza, non pretendiamo favori. 
***
L'unica cosa che può lasciarci l'amaro in bocca è quando tutto ciò che facciamo viene messo nel dimenticatoio. Se usiamo persone intelligenti , sappiamo quali scrupoli avere nell'essere -nel dover essere riconoscenti a qualcheduno. 
***
Spero che al mondo ancora ci sia qualcuno con  un minimo di gratitudine  la conservi ancora. Per quando più buoni  e servibili  siamo , tanto più  fanno rotta gli altri  .Probabilmente proprio perché ha un prezzo e  viene ignorata, o perfino  considerata disutile .La vera  riconoscenza  identifichiamola e con un semplice sorriso , non come qualcosa di palpabile che compensi il gesto di riconoscenza . 
***
La riconoscenza e' un palpito del cuore; e' sapere di poter fiatare  ogni minuto  tutti gli attimi d' amore che ci  vengono dati. Selezioniamo  le persone che sono degne del  nostro  aiuto e avremo  più riconoscenza . Tenendo presente che la riconoscenza spetta...
 ALLA VITA NON A NOI .
 Lina Viglione . 
LA FELICITA' 
 Tavolta ci rendiamo conto  all’ improvviso di quanto eravamo   felici e non ce ne eravamo  neppure accorti  , presi come eravamo  a cercare la  felicità altrove . All'opposto lei era silenziosamente ad aspettare ,solo che noi c'è ne eravamo neppure accorti di lei per  comprendere che eravamo  davvero  felici.

 Il sorriso della nostra  famiglia  , dei figli , che  ogni giorno ci stanno  accanto  e ci incoraggiano  ad andare avanti, tanto da farci  sentire persone speciali, anche se noi non ci sentiamo per nulla  così, allora concretizziamo che siamo  ...
  VERAMENTE  FORTUNATI.
 Lina Viglione.
SIAMO TUTTI SOLI . 
Nella società di oggi la maggior parte delle gente e' disinteressato e ipodermico e freddo ,e'davvero complicato trovare qualcuno che ci capisca e non ci faccia sentire soli .
***
Questo è il risultato di queste società: " Siamo tutti soli fra la gente" Che sarà mai l'Umanità in futuro ? Niente ci è dovuto, ma non affliggiamoci , comprendere questo mondo può aiutarci a comprendere le dimensioni materiali di ciò che siamo. Non si deve mai vivere sperando , chi vive sperando...
MUORE CERCANDO . 
Lina Viglione . 
 UNA PULIZIA MENTALE .
Fare pulizia del cervello  non è  proficua, nel  programmare anche i ricordi passati inclusi  quelli negativi, poichè  tutto  ciò che abbiamo posseduto nella mente, una volta può andare anche tutto  perduto.
***
Non si può possedere  una vita positiva e una mente negativa,Tutte i mezzi  di cui necessitiamo  sono nella mente,e si deve  prima di tutto comprendere  quali siano i ricordi non efficienti , e in pratica questa non è  funzionante  e a cosa comporta . 
***
Siamo quello che siamo per quello che abbiamo vissuto. I nostri ricordi possono essere le fermate  che segnano la nostra crescita .Gli uomini  non sono reclusi  dei loro destini, ma sono solo detenuti  delle loro stesse menti.
***
Dove c’è un cervello  aperto , ci sarà sempre una terra di invenzione . E tuttavia  anche un ricordo che al momento può risultare soprabbondante , poichè fare la pulizia del cervello  avremmo la sensazione che al contrario potremmo perdere  una parte di noi stessi .
***
Siamo tutto ciò che pensiamo, tutto ciò che siamo scaturisce  dai nostri  pensieri. Con i nostri pensieri si forma il mondo,non osserviamo la mente per più di quello che è,  non fingere di non vederla  per tutto quello che può essere. Comunichiamo   o agiamo  con mente pura e la felicità ci accompagnerà...
 COME OMBRA , DURATURA .
 Lina Viglione .
IL TEMPO NON CONTA 
Il tempo è il solo tempo che possediamo , viviamolo come meglio possiamo .Cerchiamo di lasciare fuori il passato dalla nostra vita , perchè non ci è dato più niente da fare .
***
Teniamoci però i ricordi delle conoscenze negative,per non rifarle.Non angosciamoci per il responsabile , in quanto quello che ci passa per la testa quasi sempre la vita ha un altra rotta , però nel presente deponiamo le basi per il futuro...
MA CON RIFLESSIONE . 
Lina Viglione .
ANALIZZARE LA VITA .
 Ricercare  e comprendere i vari perché della vita,non ci da nessuna sicurezza ma è l'unico modo che abbiamo per evitare i futuri errori umani , perchè non sempre ci sono  delle risposte soddisfacenti ed anche se ci fossero , le cose non cambierebbero  e saremo costretti  ad accettare la realtà per come si presenta, in tutto e per tutto. 
***
Alla fine ci sono cose a cui dare una giusta risposta logica, diventa piuttosto complicato ed accettarle così come sono  significare o prendere coscienza del propri dei propri limiti, o orientare le nostre  attenzioni su qualcosa di più importante alla nostra portata.
 ***
Se è vero che nulla succede  per caso,certe cose  vanno accettate per come si presentano , perché ci sono dei fatti i che non ci è possibile cambiarle  neppure esaurendo tutte le nostre forze, perchè se non reagisce se ci soffermiamo  a pensar su ciò che ci succede ne saremmo sconfitti. Quindi  reagiamo e lottiamo ,solo così...
 SI RISALE IN SUPERFICIE .
Lina Viglione
Il mio blog in chat .

lunedì 8 ottobre 2018

LA SAGGEZZA DEGLI UOMINI

LA SAGGEZZA DEGLI UOMINI 
Contemplare la vita non basta .Se fosse il mare, se le sue onde fossero come il mio battere del cuore e la sua spuma come i miei giorni più frizzanti, che bello sarebbe !mi fermerei a contemplarla.
***
L'uomo ha inventato milioni di vocaboli in tante lingue diverse,Eppure io ancora devo alzare la voce per comunicare col mondo .Cerco di dare un nome e dei confini a ciò che un nome e dei confini che confini non ha ...eppure io esisto. Nella vita ci vuole amore per comunicare ,e se viene a mancare è una vita piena di delusioni.
***
Se non c'è speranza è una vita piena di risentimento e senza scopo. Se non c'è saggezza è una vita piena di errori e fallimenti .
Nella vita ci vuole verità fiducia e amore , altrimenti, non c'è speranza e noi non saremo mai ...
 DEGLI UOMINI SAGGI.
Lina viglione 
INDIETRO NON SI TORNA 
Non possiamo dire che la vita è brutta in base a un momento, perché dopo quel momento arrivano sempre quelli giusti .La vita non è altro che un percorso.Se vogliamo arrivare alla fine, beh! andiamoci correndo , la via è libera ma non è mica facile.
***
Si deve sempre andare sempre avanti ,senza mai tornare indietro neppure per modificare le cose, ormai sono successe e fanno parte del nostro passato.Ed è difficile darne un giusto significato e una giusta descrizione,ma molteplici cose messe così tutte insieme, succede che qualche volta le cose si mescolano a caso. 
***
Basta che togliamo la testa dalla sabbia e apriamo gli occhi, per migliorare tutto ciò che ci circonda per apprezzare ..
LE PICCOLE COSE DELLA VITA .
Lina Viglione 
APRIRCI AGLI ALTRI .
Per imparare a conoscere noi stessi non dobbiamo condannarci a subire l’autorevolezza degli altri specialmente se diversi da noi ,ma costruire le basi di un dibattito , e trovare sempre qualche cosa da dire, anche se a volte affrontiamo il rischio di rimanere delusi per non essere stati intesi .
***
Se ci apriamo agli altri,all'accettazione dell'altro, in ogni modo , è sempre positivo .Confrontarci solo con noi stessi si rischia di diventare come quei "anarchici intellettualistici " ossia persone senza limiti e difetti , supporre di avere ragione su tutto perché le loro convincimenti non risultano mai scomponibili .
*** 
Io cerco di essere virtuosa come "modo perfetto d'essere"per conseguire con l'apprendimento delle cose che mi permettono di discernere quelle buone da quelle non buone in modo da permettere a me stessa di essere una persona ... 
SEMPRE ...MIGLIORE . 
Lina Viglione.

Il " GIARDINO" DI LINA.
Nel mio giardino dei sogni ci sono tanti ricordi   seppelliti ,dove io ne sono il custode. Ogni ricordo mi scende giù una  lacrima ,non è mai bene quando il ricordo si fa pianto . Il mio giardino era tutto in disordine,andava "rimosso" Era pieno di terriccio di rovi di sassi e di vecchi alberi da potare , tutto quanto era di deturpante e concimato il terreno. 
***
Ci portai i semi più belli che portarono prosperità e benessere . Il sole l'acqua l'aiutarono a crescere con " amore”Nella fase di apprendimento non fu facile per me!Ma fui gentile e dolce con me stessa .
***
 Finalmente è arrivata la primavera  alche nel mio cuore  è il mio giardino è tutto rifiorito. Ho  seminato i germogli e sono  nate  piante rigogliose da curare e amare e non permetterò che altri possono raccoglierne i lori frutti.I miei fiori hanno ancora tanta sete, hanno sete di tante rugiade , di tiepidi raggi di sole,di tante carezze, di cure e amore .
***
Non cogliete i miei fiori , vi prego!aspettate !lasciate,che arrivi la nuova stagione e poi un'altra ed un'altra ed tante un'altre ancora , finché non si stancano di stare nel vaso più in alto del mio giardino; e solo allora io li porrò come fiori all'occhiello dei miei vestiti più belli. 
***
Ho varcato il cancello della paura e non ho più timore che si rinchiuda alle mie spalle .Il giardino e rifiorito,è ogni giorno splende sempre di più .Il mio giardino lo innaffio con costanza, affinché il loro colore e profumo restino sempre vividi nella mia mente.
***
Ho creato una bellissima composizione piacevole da ammirare e ogni giorno m'impegno nella costruzione del presente. Mi riprendo tutti i tuoi sogni e li vivo come non li ho mai vissuto...
VIVENDOLI REALMENTE .
Lina Viglione .

LA VITA E'UN DONO .
La vita per me è resta la più immaginaria  storia mai narrata , dove ciascuno scrive la suo pezzo , si inizia dall'istante  della nostra nascita e fino alla fine dei nostri giorni . Tutti alla fine finiranno per  lasciare un segno non cancellabile nella vita di ogni persona ,qualcuno  lo lasciano nel cuore di tutta la collettività per il loro contributo  nella storia.
***
Ia traccia che lasciamo non sempre è corporio , ma lo lasciamo a parte e dalla loro volontà. Non decidiamo noi  di nascere né quando,e di rado scegliere come e quando spegnerci . Non si sceglie chi voler bene  o da chi farci voler bene , ma per tutto il resto abbiamo libertà di scelta , si dice: ma suppongo  che in fondo è così, le libertà di scelta vengono limitate .
***
Dire a della gente che non hanno avuto mai niente  dalla vita, che la vita è è bella appare  troppo facile ovvero fuori luogo; ognuno deve  fare della sua vita ciò che ritiene più giusto. La vita è una sola, e di certo i misteri che la circondano meritano di essere compresa  e avremo solo questa unica eventualità per farlo.
***
Non dico che dobbiamo lottare e vivere a ogni costo , non sono così sadica, ma tentare potrebbe valere la pena. La vita è fatta di mille misteri, miliardi di eventualità , cose da scoprire e  vedere.Troviamo una ragione di vita.Non aspettiamo che il destino...
DECIDA PER NOI, COSTRUIAMOLO . 
Lina Viglione .

PICCOLE GIOIE 
la vita è fatta di piccoli avvenimenti di felicità ,privi di significato , analoghi a piccoli fiori. Non è di avvenimenti di grandi cose, come un titolo di scuola , l’amore per la famiglia ,e le onoranze funebri .
***
Ogni giorno accadano piccole cose, tante realtà oggettive , tanto da non riuscire a memorizzarle , e tra questo si sottrarre alla vista di quei granellini di felicità a stento percepibile , che il nostro respiro fiata e che e grazie alla quale sono vitali .Quindi, facciamo bene attenzione alle piccole cose, perché un giorno possiamo voltarci indietro e capire , che erano proprio quelle...
 QUELLE CHE ERANO GRANDI.
Lina Viglione .

L'ALTRA PARTE DELLA MEDAGLIA.
Il mondo che io vorrei cammina con l'ausilio di una stampella e io faccio il possibile per tenermi in equilibrio ma sempre in allegria .Questo è il mio modo di essere e voglio descrivere il mio personale concetto di felicità.
***
Mi ritengo una persona tranquilla ,a volte allegra a volte incazzata - enigmatica ,ma non troppo- Spiritosa,ma quando serve.
Sono determinata-testarda - generosa Spesso pensierosa, conformista e pure altruista- Odio L'indifferenza - Non Amo il dolce far nulla- Mi piace stare in mezzo alla gente e ridere di niente,e se a volte sembro un pochino sciocca… pazienza . 
***
E il fatto che a gli occhi delle gente sembro felice e se lotto per esserlo poco importa: Ma intendiamoci :che io lo sia davvero è tutto da vedere .L'altra parte della medaglia? al momento trovo superficiale descriverla, visto che prevale quella sopra citata....
E VI SEMBRA POCO?  .
 Lina Viglione.

IL TRASLOCO DELLA VITA 
Non cerco convinzioni se esse dipendono da altri, ma li cerco dentro di me . La migliore forma di convinzione è lavorare su di me .La vita è fatta di successi ma anche di insuccessi, e io devo accettare sia gli uni che gli altri perchè gli insegnamenti provengono da tutte le fonti .
***
Solo io so cosa può rendermi felice, e cos'è giusto per per me .Io non dico di saper vivere meglio di altri ,e non penso neppure di essere in grado di insegnare qualcosa e dare nessun consiglio in merito .Anzi, sono io che umilmente chiedo aiuto facendomi una domanda, "c'è qualcuno che conosce un altro mondo per me"? Poi il trasloco lo faccio da sola.
***
Scrisse un saggio:Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di novemila tiri. 
Ho perso quasi trecento partite.
***
Trentasei volte i miei compagni mi hanno affidato il tiro decisivo e l'ho sbagliato. Nella vita ho fallito molte volte. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto.Poi che Accettare il fallimento è UN 'ATTITUDINE DA VINCENTI .
Lina Viglione 

LA PACE DELL'ANIMA 
La pace è tutto ciò che inspiriamo di  raggiungere, un' esigenza evidente ed  sostanziale ,ciò tutto ciò che ci fa vivere bene donandoci pace e benessere  e forte concretezza .
***
La pace dell'anima  è l'obbiettivo necessario  per la vita umana e ,importante è crederci  ed ipotecare  perché si arrivi a  tale stato, non è sempre facile da raggiungere in quanto noi  umani presi sempre da tanti problemi  e facilmente coinvolgibili da varie  emozioni.
***
Avere l'anima in pace vuol dire star bene con sè stessi e con gli altri,vivere più che rimanere vivo ,cogliere le sconfitte quando serve  e godere delle  vittorie quando arrivano ,è molto apprezzabile,che vita sarebbe senza alcuna speranza ,almeno proviamoci ,domani non potremmo  dire...
 AH!  SE NON ,AVESSI PROVATO .
 Lina Viglione 

 UNA PULIZIA MENTALE .
Fare pulizia mentale non è  proficua, imparare ad elaborare anche i ricordi passati compresi quelli negativi,niente di ciò che abbiamo posseduto nella mente una volta può andare completamente perduto.
***
Non si può avere una vita positiva e una mente negativa,Tutte le risorse di cui abbiamo bisogno sono nella mente,Il mio dubbio sarebbe prima di tutto capire quali siano i ricordi non funzionali e in pratica questa non funzionalità cosa comporti. Siamo quello che siamo per quello che abbiamo vissuto.
***
 I nostri ricordi possono essere le tappe che segnano la nostra evoluzione.Gli esseri umani non sono prigionieri dei loro destini, ma sono solo prigionieri delle loro menti.Dove c’è una mente aperta, ci sarà sempre una terra di scoperta.
***
 E quindi forse anche un ricordo che al momento può risultare " superfluo " forse non lo è, fare  "pulizia psichico " avremmo   l'impressione al contrario di perdere una parte di noi stessi .
***
Siamo ciò che pensiamo. Tutto ciò che siamo sorge con i nostri pensieri. Con i nostri pensieri formiamo il mondo,non guardiamo la mente per più di quello che è, ma non ignorarla per tutto quello che può essere. Parliamo  o agiamo  con mente pura e la felicità ci  seguirà...

 COME OMBRA,PERENNE .

Il mio blog in chat .

lunedì 1 ottobre 2018

LA PIOGGIA COLORA IL MONDO

Piove
IL TEMPO NON ASPETTA . 
Il tempo non aspetta nessuno.Quando si ama una cosa il tempo lo si trova sempre . Perciò se vogliamo fare qualcosa facciamola , la vita è troppo breve per essere vissuta di rimpianti.
***
Dice un vecchio saggio: Chi ha tempo non aspetti tempo. Da un vecchio proverbio nasce questo pensiero .Molto spesso siamo noi giustizieri del nostro stesso tempo. Quando non c'è lo cerchiamo costantemente , lo inseguiamo freneticamente, dandoci l'intuizione che ci sfugge.
***
Un gioco perverso del inseguirsi a vicenda. Quando lo abbiamo, non facciamo altro che rimandarlo nuovamente , con la classica frase "tanto c'è tempo" e cosi perdiamo gli attimi dei quali potranno renderci gioiosi di spirito e godere della vita ,
Per poi rammaricarci per il tempo perduto e non goduto.
*** 
Non rimandiamo a domani quello che potremmo fare oggi.Sopprimere il tempo è forse l'essenza della commedia , proprio come l'essenza della tragedia è sopprimere l'eternità .
***
Non scordiamoci che il tempo perduto oggi non torna più e non potrà mai essere riconquistato , quello di domani sarà un altro tempo...
MA NON CERTO QUELLO PERDUTO .
Lina Viglione 

UNA NUOVA ALBA 
Anche la notte più lunga ha la sua alba .Ogni mattina apro il sipario su un nuovo giorno, per essere protagonista della mia vita e mai spettatrice. Abbandono le mie ansie e le mie paure e vivo pienamente la mia vita.
***
Sono più di quel che credo, voglio mostrare al mondo la persona meravigliosa che sono.Voglio lasciare un'impronta ovunque andrò , e difficilmente il tempo e il vento cancelleranno.Non è mio ciò che stringo nella mano ma è mio ciò che ...
 TENGO STRETTO AL CUORE .
Lina Viglione .

 L'APPARENZA INGANNA .
Se si valuta l'universo partendo comunque dai suoi lati positivi, si scopre che Hitler era un pittore, non gli piaceva fumare , ed era addirittura vegetariano e contrario alla vivisezione degli animali.
***
E vedi alla fine che ti ha saputo combinare . Ne deduco (partendo da Hitler) che l'apparenza inganna .Tutti noi giudichiamo secondo l’apparenza, poichè siamo tutti degli lestofanti in questo mondo .Non sempre le cose sono come appaiono ,il nostro aspetta a volte inganna.
***
Raramente la nostra la mente scopre che cosa è nascosto nell'intimo . Ognuno le piace fingere di essere qualcosa che in effetti non è..
L'APPARENZA INGANNA .
Lina Viglione .

LA VITA E UN AVVENTURA. 
La vita è un'opportunità : quella di nascere . Consideriamo di quante cose non ci saremmo lamentati, se non fossimo mai venuti al mondo .
***
Sentiamoci favoriti dalla sorte di poter fare quest'avventura, di cui sappiamo quando è iniziata, ma non sappiamo quanto può perdurare .
***
Diamo inizio a ogni giornata felice per ciò che abbiamo,ricordiamoci che nella vita nulla è doveroso e nulla è scontato, ma è tutto da conquistare ogni giorno.
***
Sarebbe molto più semplice se non fosse così contorto .La vita è come una tela da colorare, sta a noi decidere...

QUALI COLORI USUFRUIRE .
 Lina Viglione .

SAPERSI RIALZARSI .
Compiacersi nella tristezza infinita e nell' inabilità di vivere alcune volte sembra più  consolatorio e protettivo rispetto alla facoltà  e al coraggio di prendere di petto le sfide della vita, ma in realtà è proprio questo che tante volte ci da  pù appagamenti,per farci  rialzare! 
***
Smettiamola di piangerti addosso e di credere a  ciò che non è, valorizziamoci  dimostrando  ciò che sappiamo fare! Ogni persona  ha il sacrosanto diritto di guardare dall’alto in basso un altra persona ,ma  solo per aiutarlo a rialzarsi.Scrive un saggio: Dentro un ring o fuori, non c’è niente di male a cadere. E'
 SBAGLIATO RIMANERE A TERRA .
 Lina Viglione .

PAURA DELLA ... PAURA 
Chi può non ammettere di non aver avuto almeno una vita nella vita  un attacco di panico? Ecco un consiglio di un saggio da seguire :Agiamo  da persone serene e, nello stesso tempo, allontaniamo dalla nostra mente i pensieri negativi e concepire con la fantasia soluzioni positive, vedremo che mano a mano , quanto all'inizio poteva sembrare  solo come un abito  che doveva dare un forma  diverso ad un corpo , diviene  parte di noi stessi...
***
Diviene  un abito mentale.La forza delle abitudine è grande , sia nel  bene che  nel male . Se ci lasciamo andare , se alimentiamo  il nostro cattivo umore e il nostro pessimismo , se proseguiamo sempre a lamentarci , il nostro volto si indurisce e diviene in una maschera triste e scostante . Invece imponiamoci di recitare la parte dell'ottimisti  ...
 E FINIREMO PER DIVENTARLI . 
 Lina Viglione 

LA PACE INTERIORE
Nella vita non si può vincere a tutti i costi, la battaglia più sacra del nostro tempo è quella della pace interiore .La nostra vittoria più grande è quella di cadere e vedere che malgrado le nostre gambe tremare sanno trovare la forza di rimettersi in piedi e riprendere il cammino.
***
Non possiamo sempre vincere , ma ogni sconfitta possiamo imparare qualcosa per vincere domani .Se vogliamo essere felici ascoltiamo il nostro cuore, perchè esso racchiude tutte le risposte che cerchiamo .
***
Le vittorie passano attraverso le sconfitte .Teniamo aperta la porta del cuore e troveremo la nostra spiaggia dei Sogni.
Aspettiamo che finisca la notte per portare i nostri consigli al giorno che arriva, e quando finirà il giorno facciamo i conti delle nostre azioni e presentiamole ..

 ALLA NOSTRA COSCIENZA .
Lina Viglione . 
Il mio blog in chat .

martedì 25 settembre 2018

AI CONFINI COL CIELO

AI CONFINI COL CIELO.
Con il cuore degli angeli e lo sguardo malinconico,teneramente mio, lascio i miei ricordi per perdermi ai confini di un cielo stellato, liberi lontano verso l'infinito orizzonte. Io sono come e una conchiglia dispersa nell'arenile della spiaggia dei ricordi.
***
Sono in attesa di un'onda generosa che mi riporti nell'acqua deliziosa della vita,affinchè le eco lontane tacciano per sempre e si possano udire canti melodiosi che accompagnano il mio travagliato cammino nutrendomi di speranza.
***
Sarà la magia del mare teneramente mia che trascinerà a riva i frammenti degli ultimi giri, e in quel mare risalgo indietro la pista corrente:In quel mare in tempesta scalerò verso la “tosa" dimostrando la mia sensibilità alla pioggia che percepisce le più alta delle sensazioni e le vibrazioni della potenza che erano ...
 NASCOSTE NEL MIO CUORE .
 Lina Viglione .

VOGLIA DI VOLARE .
Ci sono delle volte che per vedere le cose meglio abbiamo bisogno di alzarci in volo e volare in alto, e non sempre è un male farlo. In fondo tutto dipende da come si vola in alto e come sono le condizioni del tempo in cui si vola. 
***
Che dire! saperlo prima ci aiuterebbe a volare meglio, se non ci pensiamo ,altrimenti come facciamo a volare su in alto senza preoccupazioni? il pensiero e la ragione molte volte ci aiutano a migliorare il volo e poter vedere più in là quali sono le migliori variabili su cui fare leva per volare , o forse è la leva che non fa agire in questo modo è la paura di sbagliare?
***
Ma se non si sbaglia non si vive...è come stare in una casa e non uscire mai , con la consapevolezza che prima o poi dovremmo avere il coraggio di farlo. Prima lo facciamo e prima usciamo dai nostri problemi e avere coraggio di far ...
 VOLARE I NOSTRI PENSIERI .
 Lina Viglione
AMARE- AMARE- AMARE.
La  vita è un cammino pieno di scelte e differenti, colmi  di notti,di bei tramonti, di albe ,di tutto ciò che di più  brutto e di più  bello c'è in questo mondo . Tutto ciò che  esiste ma non ci facciamo neppure le  notiamo o sentiamo,poi  quando la vita non c'è l'abbiamo più renderci conto di averla persa.
***
Combattere nella vita vuol dire  provare dolore ,questa è la realtà  di una vita degna di essere vissuta. Se non stiamo aumentando la velocità al di là della nostra "area di consolazione" Vorremmo cambiare tante cose nella vita senza accorgerci che spesso è lei a cambiare noi, tutto ciò che non  si può definire,soltanto perchè  la vita è da vivere e basta,è un insieme di si e di no,di mai e di per sempre,di regole ed anomalia ,un insieme di gioie e dolori,di vita e pure di morte. 
***
Perchè spesso seppure il cuore lo sentiamo  battere  ancora ci sentiamo morti-morti dentro. La vita e' ascoltare l'istinto ma seguire la ragione e' vivere oggi e combattere domani dare tutto se stessi per un ideale e chiedersi di continuo  quale sia il senso della vita senza trovare spiegazioni.
***
Non lasciamo che la forma ci impressioni più di ciò che in essa vi è contenuto. Non lasciamo che chi ci circonda sia solo una figura.Cerchiamo sempre oltre, non badiamo solo a quello che colpisce la nostra vista.È semplice vedere la Soglia di un cancello. La difficoltà...
STA NEL VARCARLA . 
Lina Viglione 
Il mio blog in chat .

domenica 16 settembre 2018

LINA VIGLIONE

IL FASCINO DEL BUIO.
Il destino ci mette ogni giorno di fronte a tante prove, non quando siamo preparati , e quando possiamo imparare qualcosa nell'affrontarle. Il sole può scomparire  e riapparire ; per noi quando la fuggevole  luce si spegnerà  resterà  un'unica perenna  notte da dormire. È solo  di notte che è meraviglioso  credere nella luce. 
***
 Il sapere quale strada prendere nell'oscurità non ci conforta, il fascino del buio è troppo forte e non sappiamo resistergli.Se saremo abbastanza bravi il tratto sarà breve e poi torneremo sulla retta via.La retta via... come se ne esistesse davvero una. Certe volte siamo così fragili .Un essere umano  sa  essere  più duro del ferro, più solido della roccia, ma più fragile di una rosa.
***
O forse siamo forti ma ma non nel modo giusto . Da portatrici di luce quale siamo non possiamo abbandonarci alle tenebre, ed il buco che vorrebbe passarci davanti non ci inghiottirà . E' nell'ombra la nostra anima troverà...
LA PACE CHE CERCA . 
Lina Viglione
PERLE DI SAGGEZZA . 
La saggezza è sinonimo di responsabilità nel saper imparare a modificare le cose che si possono cambiare, a reggere quelle che non si possono cambiare e a discernere le prime dalle seconde.
***
Perchè se è vero che non possiamo far girare il mondo intorno a noi, è ugualmente vero che non possiamo nemmeno rimanere lì inerti ad aspettare che il mondo intero decida al nostro posto.
***
Ognuno è artefice della propria sorte in qualche misura: almeno quello che possiamo fare per rendere migliore la nostra vita è doveroso farlo, senza aspettare la manna dal cielo e nemmeno credendo di poter avere tutto e subito. 
***
Tanti talenti è personaggi illustri erano anche persone sempre inappagati , che ricercando sempre il meglio hanno creato opere immortali o hanno cambiato la storia.

Ma d'altro canto ricordiamoci  che tante persone hanno, viceversa, trovato felicità ed equilibrio come insegnava Epicuro, ovvero godendo di quello stretto elargibile che avevano e gli bastava.A questo punto, si tratta solo di decidere cosa veramente si desidera, e accettare l'idea che vi sono traguardi conseguibile e altri meno.

Chi si limita ai primi forse andrà poco in là ma sarà felice; chi desidera i secondi forse arriverà a fare imprese titaniche, ma sapendo che le attendibilità di successo saranno per forza minori.La vita è abitualmente piena di sorprese, anche positive.Ci sarà ancora molto da vedere...
SE VERAMENTE NOI LO VOGLIAMO .
Lina Viglione 
LA VITA DA E TOGLIE .
La vita prima ti da e poi ti toglie perchè dobbiamo imparare ad apprezzare le cose belle finchè durano e ad esserne felici per poi farne tesoro nei momenti difficili della vita.
***
 Per sapere cos'è la felicità bisogna provare il dolore e per sapere cos'è il dolore bisogna provare la felicità! Nel mondo c'è troppa sofferenza. Migliaia di bambini soffrono per fame e per malattie.
***
E da cattolica a volte mi chiedo se davvero esiste Dio , ma non so darmi una risposta . Io stessa tante volte quando le cose mi vanno bene divento un po abulico nei confronti della sofferenza altrui .
***
 Mentre quando io stessa provo qualche sofferenza di natura tutta diversa sento la vicinanza con con i dolori del prossimo. E da qui si capisce che non ha mai provato sofferenza e nessun dolore diventa una creatura orribile . 

Forse il dolore e la sofferenza necessitano a questo.E se Dio permette tutto questo per un motivo che quasi a tutti noi al momento sfugge .Scrive un saggio: Concediamoci un momento di dolore quando le sventure della vita vengono a visitarci . Tuttavia, non trascorriamo le nostre giornate nella costruzione di un...
MONUMENTO IN LORO ONORE .
Lina Viglione . 
VALE LA PENA VIVERLA QUESTA VITA? 
La risposta che e Si! La vita che ci è stata donata delinea un valore davvero stupendo . Ogni giorno è diverso, in ogni attimo che passa può accaderci di tutto senza che nessuno ci abbia detto qualche cosa.
***
Si usa dire che dietro la porta di casa, noi tutti abbiamo un mondo pieno di mistero , che lo vogliamo o no, lo si deve in ogni modo vacarlo .Consideriamo tutte le possibilità, e cercare con tutti i mezzi di evitare ciò che diviene inevitabile .
***
Tanto dopo la tempesta, arriva sempre il sereno.Andare sempre avanti con coraggio ,anche dopo mille difficoltà che si presentano , però allo stesso modo , sapere che ogni minuto della nostra vita deve essere vissuto come se fosse l'ultimo. E' questo che il mondo ci offre, a chi da molto a chi poco , ma ne vale ....
 SEMPRE LA PENA VIVERLA .
Lina Viglione .
IL DESTINO ESISTE .
La vita è come una bacheca , noi guardiamo è scegliamo ciò che più ci piace che è alla nostra portata.Ma dobbiamo andare a prendercelo noi con le nostre forze. Se aspettiamo che la vita c'è li porti a domicilio le cose belle che desideriamo ,ha! quanto dobbiamo aspettare.
***
Oppure a caso che ci vengano consegnate solo quelle cose che non vogliamo . Il destino esiste , ma in parte sta a noi edificarcelo e trarne profitto con impegno e sacrificio ciò che vogliamo . 
***
La vita ci mostra solo tutto quello che ci serve, poi siamo noi a dover scegliere cosa prendere , e abbandonarci con fiducia alla sua puntuale provvidenza altrimenti ... 
SAREBBE TROPPO FACILE .
Lina Viglione 
LE VITTORIE DELLA VITA 
Non cerchiamo di capire sempre la vita, altrimenti ci ritroveremo a camminare da soli verso un'alba di angoscia, senza guardare il tramonto che abbiamo davanti ricco di speranza . Impariamo a piacere a noi stessi .
***
Quello che pensiamo di noi è molto più importante di quello che gli altri pensano di noi .Altrimenti chi ci crederà? 
Siamo belli se è possibile,siamo saggi se lo vogliamo , ma rispettiamo noi stessi, questo è essenziale.Nessun può obbligarci a sentirci inferiori senza il nostro consenso.
***
Quando raggiungiamo la consapevolezza che il meglio sta davanti a noi, e guardiamo l'orizzonte, solo allora possiamo intravedere la luce ovunque noi andiamo. Non importa che tempo faccia, portiamo sempre con noi la nostra luce.
***
La serenità raggiungerà il nostro cuore e la sicurezza ritornerà ad essere la nostra luce .La vita è così, è fatta di piccoli istanti che danno sempre un senso a questa realtà, e bisogna viverla con la gioia nel cuore , e la vita prima o poi all'improvviso ci sorprenderà. 
E se incontreremo altri ostacoli , non lo aggiriamoli più. I miracoli accadono ancora ...
ED IO CI CREDO .
Lina Viglione .
IL CAMMINO DELLA VITA . 
Afferriamoci alla vita perchè è il tesoro più bello che possediamo . Non esistono strade facili e scorrevoli , ma solo destinazioni che valgono la fatica del cammino .
***
Non brilliamo di luce riflessa, ma facciamo del nostro meglio per derivare la nostra luce migliore.La vita è come un dondolo : se ci dondoliamo all'indietro possiamo vedere solo il grigio , ma con una bella spinta possiamo arrivare al sole .Il sole è nuovo ogni giorno ed è l'ombra di Dio .
***
Afferiamoci alla vita e non perdiamo mai quella luce speciale che ci illumina gli occhi. E se ci accorgessimo che stiamo per perderla combattiamo , perché nessuno c'è la possa portare via...
FORSE NEPPURE LA VITA STESSA .
Lina Viglione.

LE SCELTE DELLA VITA 
Siamo sempre noi a decidere, su quale seggiola sederci , quale via prendere. Quando fermarci e quando avviarci . Siamo sempre noi i personaggi principali della nostra vita, che noi la viviamo tranquilli , che noi la viviamo rumoroso .
*** 
Noi unici responsabili delle nostre scelte. Saremo sempre noi che sceglieremo di agire, batterci , di rialzarti, di ricominciare nuovamente invece di piagnucolarci addosso. Sceglieremo sempre noi anche sbagliando di andare verso il destino.
***
Perché saremo sempre pronti a non mollare mai.Scrive un saggio : Si individuerà in linea di massima che gli uomini che rimpiangono continuamente della loro cattiva sorte stanno solo abbracciando le conseguenze della loro stessa pigrizia , o mancanza di applicazione.Si lamentano perchè le rose hanno le spine .Io al contrario sono felice che  ...
 LE SPINE ABBIANO LE ROSE .
Lina Viglione.

NESSUNO E PERFETTO 
Mi piace pensare fino a dove può arrivare la solidarietà delle persone,perchè solo pensando alla soavità,alla concretezza e all'amore verso il prossimo che si può cercare di creare qualcosa nello stesso modo buono, reale e Umano.
 ***
La malignità è una componente necessaria della natura Umana, perchè solo in cospetto di essa si può venerare ed elogiare la benignità d'Animo di ogni Esseri Umani. 
***
Se non ci fosse la meschinità non ci sarebbe la Bontà, e se non ci fossero esseri umani cattivi non proveremmo stima ed venerazione per ogni essere umano buono degno  ..
DI ESSERE DEFINITI UMANI . 
Lina Viglione .

IL VERO GUERRIERO .
Il vero guerriero non è tanto come colpire il nemico  ,ma come resistere ai colpi quando finisce al tappeto, solo così dimostra se è un  vincente!

Si dice che un condottiere  degli antichi spartani alle battaglie dei termopili, quando un amico  gli ribadì che aveva appreso  che l'esercito era molto, ma- molto  molteplice e il  sole apparirebbe annerito  dalle frecce. 

Il guerriero rispose:  "Bene, allora il combattimento avverrà  all'ombra!, e in qual tempo se  il mio corpo sarà divenuto cenere  il mio mito resterà per sempre una  leggenda .

Ma a dire  il vero ' io trovo che sia   una battaglia da sopravvivere anche quà ..
 NON E' FORSE  VERO ? 
 .Lina Viglione . 

 IL PERCORSO DELLA VITA .
Se vogliamo essere preparati in ogni passo della vita portiamo con noi sempre un parapioggia , non sappiamo mai quando le piogge della vita inonderanno la nostra anima.Non dobbiamo essere una bandiera che aspetta il vento per muoversi. Siamo noi il vento stesso. Basta il minimo perché un giorno qualsiasi diventi un giorno strepitoso .
***
La vita è un percorso da fare con bagagli piene d'amore ed emozioni, non con pesanti ingombri che rendono difficile il cammino.La vita non sempre è un viaggio che fila dritto, ci sono svolte non progettate , ma che dobbiamo affrontare con la forza d'anima per superarle. 
***
Tracciamo il percorso della nostra vita con la matita della passione. Non percorriamo la strada con le regole che il mondo ci impone . Noi siamo uomini liberi, quali che siano le regole che ci circondano. Se le troviamo tollerabili,tolleriamole ; se le trovo fastidiose, le rompiamole . Noi siamo uomini liberi perche’ sappiamo che noi soli siamo responsabili ...
DI CIO' CHE FACCIAMO .
 Lina Viglione .

SIAMO COLLEZIONISTI DELLA VITA .
Siamo inviolabili come il fuoco, perché, a volte, è di fiamme che ci dobbiamo avvolgere per sciogliere quel gelo che abbiamo dentro.Non serve a niente continuare a tenere gli occhi coperti di bende , il problema non scompare da solo, rimane, anzi si accresce .
***
Diamo un punto decisivo a ciò che non va, anche se è difficile a volte.La vita è anche non darci per persi , ma saper arricchirci pur rimanendo sempre noi stessi.La vita ci ha portato ad essere collezionisti di attimi, perché alla fine è il valore a fare la differenza.
***
Ci sono attimi che richiedono tempo per essere vissuti davvero e altri che invece ci fanno emozionare prima ancora d’essere vissuti.
SCEGLIAMO NOI IL MOMENTO . 
Lina Viglione .
IL QUADRO DELLA VITA .
Sotto un diluvio ed il vento, o con il sole e la calmeria non fermiamoci , continuiamo sempre e in ogni modo il nostro cammino.Non smettiamo mai di credere che ci sia sempre qualcosa di bello e di unico ad attenderci su ogni sentiero che percorreremo . Le cose migliori della vita non sono cose . Sono attimi , emozioni , e insegnamenti .
***
E se non possiamo scegliere il quadro della nostra vita, però possiamo scegliere i colori con cui dipingerla.Alla fine di ogni giorno, ci renderemo conto che la vita va vissuta come un brutto sogno e che domani sicuramente sarà migliore. 

Scrive un saggio:Ci sono solo due giorni all’anno in cui non possiamo fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani, perciò oggi è il giorno giusto per amare, credere, fare e...
PRINCIPALMENTE... VIVERE .
Lina Viglione . 

Il mio blog in chat .