martedì 24 agosto 2010

MIA DOLCE ....MALINCONIA.



NOSTALGICA...MALINCONIA. 
Ho stropicciato la malinconia,nutrendomi d'estasi.
Ho bisbigliato
il segreto dell'ombra ambigua al farnetico ed audace
Eolo ,e sull'amaca di un sogno ritrovo ristoro.....
Malinconia, cara amica mia, tu che ti nascondi in un semplice e
piacevole soffio di vento, in una fresca goccia di pioggia,
in una calda lacrima, carica di tristezza e amarezza,nell'arcobaleno
più colorato e splendido,in un
un fiore e …. in me.
Cara nostalgica amica, so che
ti nascondi dietro tutto, anche dietro un elemento
naturale che apparentemente sembra il più allegro e felice.
In realtà è così….
So bene che senza di te, poeti, scrittori e
artisti non si sarebbero potuti ispirare,so bene che,
se tu non fossi esistita, la realtà di ogni giorno sarebbe
stata più fredda, grigia,
insensibile agli occhi miei, e di tutti.
Per questo non voglio perderti, perchè dai un colore e
un calore alla mia vita. Tu sei l'essenza della vita,
e fai più che mai parte di me.
Ti voglio bene...
*
DOLCE MALINCONIA .

"La malinconia non mi è nemica..è lei che quando le lacrime scendono le asciuga pian piano...come fosse seta..sfiorando il mio viso.La malinconia...è un colore della tela della mia vita...non voglio evitarla...voglio viverla quando lei a piedi nudi si presenta dinanzi alla mia Anima...non voglio cacciarla via...io e lei riusciamo ad essere un'unica cosa e quando va via..lascia in me quella forza che mi permette di continuare a vivere con un sorriso....

44 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Care amiche .
Bentornate dalle vacanze ...
Non vi spaventate se siete malinconici .
La melinconia è un dolce oblio, una leggera venatura di tristezza che pervade il carattere, rendendolo profondo ed orientato alla pace ed all'introspezione.

Gli artisti hanno un carattere prevalentemente malinconico, proprio per questo capace di cogliere gli aspetti della vita che sfuggono ai più audaci ed irruenti.
Se vi può consolare quindi possiamo dire che ci troviamo in uno stato 'artistico'.
UN SALUTO A TUTTI VOI ..LINA

pasquale ha detto...

Carissima Lina
Tristezza e malinconia, due stati d'animo apparentemente uguali, simili, identici ma che nascondono invece una profonda diversità,

invisibile forse ai nostri occhi
Piuttosto che essere tristi e malinconici, io direi felici e malinconici.

che dopotutto, così come la malinconia è una forma di felicità, anche la felicità è una malinconia.
Ciao

Lina-solopoesie ha detto...

CIAOOOOOOOO
Vero !!!Tristezza e malinconia, due stati d'animo apparentemente uguali, simili, identici ma che nascondono invece una profonda diversità....
Mi auguro che non ci siano persone felici di essere stati tristi,secondo è un controsenso.

A mio parere la malinconia è il classico atteggiamento di quelle persone che non riescono ad apprezzare la vita in sè stessa,quelle persone indecise tra il rincorrere le proprie ambizioni e il piangersi addosso...

la tristezza è uno stato d'animo che segue il dolore,un qualcosa che può durare a lungo o essere passeggero....io almeno la vedo così,magari mi sbaglio...
Speriamo di essere malinconici
ed evitiamo la tristezza ..
UN BENTORNATI A TUTTI .
LINA

Chica ha detto...

Linda tua mensAGEM,LINA!cOMO FORAM AS FÉRIAS? uM BEIJO,TUDO DE BOM,CHICA

Rosemildo Sales Furtado ha detto...

Espero que tenhas te divertido e descansado bastante nessas férias.

Beijos e ótima semana pra ti e para os teus.

Furtado.

Diego ha detto...

Lina querida!, nunca tan oportuno tu post, justo para acompañar el tango Nostalgias que escuchaba esta noche.

Un tango que recuerdo con mucho cariño, nos lo cantaba nuestra madre cuando pequeños. Me trae un montón de vivencias de nuestra infancia.

Un abrazo grande, y saludos desde Argentina.

Diego

stella ha detto...

Complimenti Lina, per questi meravigliosi versi...Eccezionale il titolo!

Lina-solopoesie ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Lina-solopoesie ha detto...

X Chica X Diego .X Rosemildo.
X Grazie Stella ..
Grazie della visita , in giornata .. contracambierò ..
UN GRANDE ABBRACCIO A VOI TUTTI LINA

Lina-solopoesie ha detto...

Perchè si ha paura della " malinconia" La si può amare .
Per me ha le onde come il mare mi fa andare e poi tornare ,mi culla dolcemente ....Mi fa ballare un lento , la posso stringere in silenzio e sentire è sentirmi vicino a lei a volte anche
lontano ...
Mi fa viaggiare stando ferma
è vivere altre vite, sentirmi in volo dentro gli aereoplani sulle navi illuminate,sui treni che vedo passare ...Che bello quando si presenta inaspettata a me umile è sottomessa , non mi fa spaventare ...lei ha una luce calda e rossa di un tramonto ...di un giorno ferito che non vuole morire mai
sembra quasi la felicità, sembra quasi l’anima che va in sogno che si mischia alla realtà ... certe

volte la scambio per tristezza ma e’ solo la mia l’anima che sa
che anche il dolore servirà
e si ferma un attimo a consolare il mio pianto .. il pianto di tutti ,di un mondo ferito che non vuole morire, e perdersi tra le dune del deserto,tra le onde in mare aperto anche dentro questa città quando riposa ...

e sentire che tutto si può perdonare, che tutto è sempre uguale,ciò che tutto può cambiare,
e stare in silenzio ad ascoltare e sentire che puo essere dolce anche anche morire ....Buon giorno a te! .. malinconia ....Lina

cettina ha detto...

La malinconia ...non è sempre malvagia , riesco a vedere in lei una speranza, un'attesa che non è detto non possa finire..
La tristezza mi ricorda un dolore senza cura, forse anche senza lacrime, di sicuro senza speranza..
Le possiamo provare quando ci rendiamo conto che dalla malinconia non guariremo più.. Buona giornata . Lina

Lina-solopoesie ha detto...

Cettina .
tu che mi conosci sai che io cerco sempre di essere piu' felice che posso.... anche se apparentemente non ne ho motivo.
Ma sul palcoscenico della vita voglio esserci, che sia un giorno da protagonista o cento da comparsa!!!!!
CIAOOO

José ha detto...

Carissima Lina!
Sabes que gosto muito de ler os comentários da Cetina, ela pensa como eu penso o que é a melinconia,
é uma tristeza que nos acompanha sempre, embora em certos momentos da nossa vida, se consiga aba-fala um pouco, com a nossa alegria, que também nos visita felizmente.
E quanto mais a pessoa pensa mais melancólico fica, porque em nosso redor há mais coisas tristes que alegres.

Ciao, José

Lina-solopoesie ha detto...

JOSE'
Tu condividi il pensiero di Cettina ... ognipersona ha un modo suo di pensarla , figuriamoci se la pensassimo tutti uguali ...sarebbe inutile anche confrontarci ...
beh...si... mi permetto di dire che a volte la malinconia e' conseguenzialmente seguita dalla tristezza...mica c' da rallegrarsi .
Infattic'è una canzone che fa
'' Buongiorno tristezza, amica della mia malinconia''...
Ancora piu incredibile pensare che la tristezza sopraggiunga a causa della felicita'..
puo capitare a noi qualche volta nella vita di essere felici ed accorgercene.
Il nostro cervello memorizza tale stato d' animo... si diventa malinconici quando qualcosa ci fa ricordare quel momento...triste e li che successivamente il nostro stato d'animo si intristisce...
e piove....nel nostro cuore.
CIAO LINA

Arianna ha detto...

Grande! Hai colto nel segno...ciao, Arianna!

Lina-solopoesie ha detto...

ARIANNA ... meno male che 6 daccordo con me..condividi che la malinconia a volte ci fa compagnia ..
Ciao Lina

Terly ha detto...

Cara Lina, mi è piaciuto il tuo commento sul mio blog, ma non capisco nulla. Non sono Diego, io sono Terly.
Apprezzo le vostre visite a:

cadadomingounaoracón.blogspot.com

Diego ciaoooo.
Come stai? pensavo che ti eri dimenticato di mE! Sei andato in vacanza? Sei tornato?
Io non ci sono andata perchè mio marito non è stato tanto bene .. Ora tutto ok?
Spero che ogni tanto ci possiamo scambiare i saluto.. Ormai ti considero un caro amico...
Un saluto affettuoso alla tua famiglia .. Lina

Lina-solopoesie ha detto...

TERLY

E vero .. mi sono sbagliata ...Ma come ho fatto a venire nel tuo blog... Diego è un amico
" virtuale" che ho conosciuto sempre in blogge 3 anni
e non ci siamo mai persi di vista ... nel senso virtuale .
Ora vengo da te per chiderti scusa e da lui per rinnovare i miei saluti .... grazie e buon giorno a te!
Lina

Gabe ha detto...

Ciao Lina sono felice di averti incontrato su questo percorso virtuale...la mia porta è aperta a tutti gli amici vecchi e nuovi. Complimenti per i tuoi versi poetici e a presto! Graziella

Lina-solopoesie ha detto...

Graziella .
Sono felice di aver fatto questo incontro virtuale con te!
Quando una perona intelligente e sensibile come te quando entra nel mio difficelmente ne esce .. grazie ..Un bacio Lina

Terly ha detto...

Mi fa piacere fare nuove amicizíe in questo modo, -cosi che puoi sbalgliare quante volte vuoi- ;-)
Amo l’Italia anche perché ho sposato una siciliana.
Un caro saluto.

PS:
¿Per caso anche tú sei siciliana?

Mi Web principale:
TERLY - extremeoencatalua.blogspot.com
(Poesie)

Diego ha detto...

Ah, viste?, le cambiamos el estilo al blog para renovarlo un poco. Que bueno que te haya gustado.

Que pena lo de tu marido, espero que no haya sido una enfermedad grave y que ya se encuentre totalmente recuperado.

No, no estuvimos de vacaciones, es que estamos construyendo un nuevo dormitorio en casa y eso me tiene muy ocupado.

Abrazos y saludos también para toda tu familia.

Lina-solopoesie ha detto...

TERLY
hahah!! grazie a questo sbaglio di indirizzo ho conosciuto te ... Visto che hai sposati una Siciliana ,non hai problemi sarà lei a tradurre i miei scritti...

Però cerca di mettere il traduttore perchè io non capisco la tua lingua .. Un caro saluto a te e tua moglie Lina
Ps.
dimenticavo ti mando un saluto dalla mia bella ..Italia ..Lina

Lina-solopoesie ha detto...

Diego.. grazie al mio sbaglio ho conosciuto il tuo amico ..TERLY
Non tutto viene x nuocere vero?
Ciao un saluto anche a te dall?italia LINa

Achab ha detto...

Ciao Lina,non ho parole,sono trasportato in un luogo senza tempo,la tua poesia è bellissima,sai portarmi lontano quando vengo a trovarti,molte volte rileggo le tue poesie,e capisco che sono le tue emozioni dentro di te,vere e reali grazie.
Buona serata dolce Lina.
Un abbraccio.

Lina-solopoesie ha detto...

AHAB
Sei tornato dalle vacanze? grazie dei complimenti ... troopo buono sei .. tu si che scrivi bei racconti e belle poesie ... anzi ! adesso corro da x vedere il tuo nuovo post ..
CORROOOO!!!!

chicchina ha detto...

La malinconia ci tiene spesso buona compagnia,ma poi la vita reclama i suoi diritti e solo di tanto in tanto possiamo concederci il lusso di lasciarci andare..
E ci fa bene,perchè sono bei momenti di riflessione,ricordo,ricerca dentro di noi.
Un abbraccio,ti penso sempre con simpatia,cara Lina

Lina-solopoesie ha detto...

Chicchina .
La malinconia non è una ricerca, e non inizia all'esterno e termina dentro di noi.La malinconia , molto semplicemente, inizia e termina dentro di noi.

Se la nostra purezza d' animo è dentro ognuno do no,facciamo in modo di non farla .
Un Anima che intende crescere, poco importano le leggi, ma la ricerca della legge unica, dell'eternità che porta inscritta nel proprio ..cielo interiore: la legge dell'amore e della compassione.

Ad essa importa ben poco delle facciate e delle prescrizioni e delle..morali.L'Anima pura non calcola, ma offre senza contare; non conosce percorsi sinuosi, ma offre trasparenza;
non aspetta mai che sia ora di recitare le preghiere, perchè è essa stessa una preghiera...

La purezza è dentro ognuno di noi, ma la ignoriamo spesso, impedendole di manifestarsi nella sua pienezza.
Essa è una qualità cristallina e solare che non merita di essere tenuta ..in ombra..Grazie

Chicchina grazie dell'amicizia che mi doni , credimi ti voglio bene come tu me ne vuoi a me
. UN BACIO LINA

Fernanda ha detto...

Ciao cara Lina!

Mi dispiace si no sono venuta fra lontano!
Anche io sono tornata dalle vacanze...

Prima de commentare te dico che mi piace tantissimo, come si dice???
olio sullo schermo???

La nostalgia che un stato d'alma.
Nostalgia / melancolia / tristezza, sono tutti state sintomatici de solitudine...

Vou dizer-to em português porque senão não digo coisa com coisa.

Amiga, já não nada de italiano para tentar comunicar o que pretendo dizer-te.

A melancolia pode ser doce ou não.
Entendo quando te referes a ela como doce.
Há sim, ocasiões que ela tem um sabor adocicado, torna o osso olhar até mais terno, mas ... o que a provoca pode ser algo nefasto, que ao persistir pode levar-nos a grandes depressões, a problemas inimagináveis...

Há, naturalmente, sentimentos, situações, problemas de várias ordens que nos podem levar a todos a esse estado.
A solidão é um dos mais frequentes.
A tristeza provocada por uma saudade imensa pode ser outra, e há dias em que ela chega assim de mansinho, e se instala em nós sem que saibamos porquê...
a verdade é que está ali...não incomoda mas também não nos deixa nem sorrir...

Assunto para voltar e continuar a conversar.

Boa noite querida,
Beijos doces.

Lina-solopoesie ha detto...

Fernanda .
Ben tornata . Condivido il tuo pensiero .. però vedi:A volte iniziano delle giornate tutte alla rovescia . Ma dove si trova la forza per affrontarla non lo so!
Sta nel fatto che per fortuna il necessario non ci manca , abbiamo la fortuna di poter vivere la vita, che è veramente serena .

Eppure ci sentiamo malinconici ..
Pensiamo che la nostra esistenza sia principalmente un'opportunità.
Anche quando ci vediamo routine, che credo sia la maggior causa di insoddisfazione, sono convinta che sia il segnale dell'opportunità di far qualcosa per cambiare....

Anche minima, bisogna farlo , non serve diventare Indiana Jones.
Non siamo automa, per cui non possiamo cambiare le cose. Ci pensiamo ....possiamo anche Lamentarci e questro è lo sforzo piu' duro perchè dobbiamo

preoccuparci solo ed
esclusivamente di trovare i motivi per farlo che non sono sempre gli stessi, altrimenti anche quello diventa routine...
Amiamo la vita anche a volte ci sentiamo tristo .. Come dice : Benigni .....
LA VITA E' BELLA .
GRAZIE E BUONA GIORNATa
LINA

Gianluca Pace ha detto...

bellissima questa poesia, complimenti!! ho appena creato il mio blog www.paranooyde.blogspot.com e vorrei pubblicare la poesia.. se vuoi puoi rispondermi a paranoyde@hotmail.it... complimenti ancora!!

Lina-solopoesie ha detto...

Gianluca
ben venuto in blogger ... Mi fa piacere che ti piaccia la poesia .. Ma non tro opportuna che tu la pubblichi nel tuo blog.. Cerca di personalizzarli... Metti qualcosa di tuo.. vedrai che tantissime mie amiche verrano a visitarlo ... Anzi adesso vengo io per prima , vedrai che ti porterà fortuna...
Ciaooooo Lina

stella ha detto...

Ho pubblicato la tua bella poesia.

Paola ha detto...

E' vero Lina cara: cullarsi nella malinconia, provare nostalgia di bei momenti trascorsi, può solo far bene al nostro cuore. Ti mando tanti baci augurandoti un buon fine settimana

Lina-solopoesie ha detto...

Stella
Ma ci ,metti anche il nik? così sanno che sono io dopo vengo a hahah!!!! controllare :-)
Ciaooo Lina

Lina-solopoesie ha detto...

Paola
Io un giorno sono allegra e un giorno sono malinconica capita anche a che la mia allegria e voglia di vivere di nascondersi in qualche parte scura del mio corpo

lasciando spazio a una lenta e
dolce tristezza che si espande inesorabilmente come inchiostro nell’acqua.
È questa la malinconia per me… come un liquido nero pian piano si diffonde nel tuo organismo, rilassa i muscoli, rilassa i sentimenti…
Forse per alcuni questa scura sostanza non è atro che il freddo prodotto dei ricordi, quasi essi trasudassero.
Per me… è il staccare un po’ la spina per permettere alla mia anima combattiva di riprendere fiato e racimolare le forze per una nuova battaglia.
BUON FINE SETTIMANA ANCHE A TE! Lina

riri ha detto...

Ciao Lina, a dire il vero, quando tornai dalle vacanze mi colpì come un pugno allo stomaco, l'afa, la città mezzo vuota, il colore del cielo così diverso da quello dove c'è il mare che si specchia, quindi fui presa da un pò d'angoscia, poi il giorno dopo, pian piano cominciai ad abituarmi, perchè la vita è qui, e poi non si può essere sempre in vacanza, c'è un limite ed un costo-badget da rispettare..Quindi capisco.
La tristezza che tu descrivi molto bene nella poesia (i miei sinceri complimenti) è fatta di momenti, se ho afferrato bene il concetto, ci sono cose su cui ci si sofferma ed ecco che si sente un velo di tristezza, ma a parer mio, fa parte della sensibilità di ognuno, di come ogni persona la manifesta, c'è chi ha tanta tenerezza e gliela si legge sul viso, chi invece è più triste nel profondo ed ostenta un sorriso..Un bacio, buon fine settimana e grazie, perchè quello che scrivi è sempre bello da leggere:-)

Lina-solopoesie ha detto...

Riri
Ognuno ha una propria concezione della vita, un modo personale di vederla, di viverla.
Non è necessario, per definirla,
servirsi di canzoni o di citazioni di poeti o pensatori famosi.
Ci si chiede perché viviamo, chi siamo, dove andiamo... domande che da sempre l' uomo si è posto per poter spiegare questo grande miracolo che è la vita.
A volte la sprechiamo in inutili disquisizioni o fantasie, ma ciò che dobbiamo considerare oprattutto è la realtà delle cose, che consiste nel viverla giorno per giorno...

Essa si presenta per lo più sotto due aspetti: uno amaro, l' altro dolce...
Nell' amarezza ci sono i dispiaceri, le perdite che subiamo durante il nostro cammino... ma non dobbiamo lasciarci abbattere da questi avvenimenti avversi,

perché ci rovinerebbero ciò che di bello ancora possiamo trovare, ciò che ancora la vita ci può donare...
E siccome dobbiamo viverla, allora è meglio farlo nel migliore dei modi, cioè quello positivo... quindi non ci resta che confutare anche quanta dolcezza, oltre l' amarezza, possiamo trovare...

Considerando perciò che la vita è
soprattutto un dono, dobbiamo giungere ad una consapevolezza del nostro essere...
La vita è dolce quando riusciamo a
comunicare serenamente con il ondo e con tutti gli esseri viventi che ne fanno parte, che sono qui perché generati da

altri esseri, in una trasmissione di esistenza che si chiama "Vita"... Una cosa meravigliosa la vita che viene
trasmessa...Ma la vita la mia vita, e' un dono e' regalo.....sarebbe un peccato sprecarla piangendo sul latte versato.

Basta girare la pagina ed iniziarne una nuova, pensando che anche se non si puo' tornare indietro....si puo' sempre ricominciare...Un giorno saremi felice e un altro malinconici ..
BUON FINE SETTIMANA RIRI.LINa
!

lui ha detto...

ciao.... una poesia dolcissima..piena di speranza...una visione positiva della malinconia... bellissime parole che si fondono ..... ciao... luigina

Lina-solopoesie ha detto...

Cara luigina
La speranza e vedere miglioramenti, anche quando tutto ti sembra perduto.andare avanti e vedere che non siamo soli, e combattere tutti i giorni contro la quotidianità e vincere sempre!L'avere un sogno e cercare di realizzarlo..ogni uno di noi non dovrebbe mai perdere la speranza soprattutto nei momenti difficiliperchè la vita è bella anche per questo...riuscire a superare una tempestati fa crescere e cosi cresce anche la speranza per il futuro..." perche la speranza è un sogno fatto da svegli"... diceva Aristotele...
BUONA DOMENICA LINA

Paola ha detto...

Si... infatti la malinconia è uno stato d'animo che genera ispirazione ai poeti!!!
E questi versi mi deliziano il cuore... bellissima!!!
Ciao Lina cara... ti lascio con un abbraccio buon inizio settimana!!!

Lina-solopoesie ha detto...

Grazie paola.
Mi fai sempre commuovere .
Che bello avere un amica come te..Vorrei mandarti un bacio , ma non ho i tasti per farlo ..allora ti mando un sorriso , non farlo scappare , prendilo a volo
:-) Lina

Saozita ha detto...

Amica Lina, benvenuta. Spero che le vacanze sono state buone e redditizie. Mi manchi da queste parti nella blogosfera.
Mi piace il tuo testo sulla nostalgia e malinconia. Solo un poeta per poter vedere malinconia come stato d'animo positivo! Per me è uno stato d'animo, una sensazione di tristezza dentro, spesso non sanno da dove viene. Durante il Rinascimento e la malinconia romantica è stata considerata una malattia di essere accolto, un'esperienza che arricchisce l'anima.

Avere una buona settimana.

Un bacio
Sãozita

ALFREDO ha detto...

Lina, tu blog es muy interesante, espero poder encontrar muchos blo asi, es muy buena tu poesia. un abrazo desde Peru.