venerdì 14 ottobre 2011

IL DONO DELLA VITA


IL DONO DELLA NATURA
Guardo sempre con timore ciò che possiedo con gli occhi con cui lo guarderei se lo perdessi. Pensare: "e se lo perdessi?" È l'unico modo per apprezzarlo e rendermi conto della sua bellezza.


Il più grande... dono della natura che mi ha donato è  la ragione che si elevata al di sopra di ogni mio pensiero e mi fa governare le mie debolezze, le mie virtù,i miei pregi.

La felicità non la identifico col raggiungimento di qualcosa che non ho, ma la cerco individuando apprezzando quello che ....già possiedo .Voglio condurre la mia Vita nel mondo della Felicità per poter dire...
Ci sono .
DELEGARE I RICORDI 
Ci sono persone che rifugiandosi dalla vita reale,utilizzano le proprie fantasie per ripararsi in un mondo immaginario.
***
 Io da donna coraggiosa che sono ,combattendo per quello in cui credevo lo edificai sulla lungimiranza dei miei sogni.
 Delegai al mio istinto l'arduo compito di gestire  il futuro. Delegai al mio cuore il compito di questo dire ai  ricordi più belli.
***
 Delega al presente il compito di emozionarmi per un dolce ricordo,tramutai  i miei sogni  in realtà, raccogliendo  appieno ciò che né il passato e né il futuro potevano compiere,vivevo..
 E VIVO DI PRESENTE .

VIVIAMO  GLI ATTIMI 
Cerchiamo  sempre l'attimo, non l'eterno,perchè quell'attimo diventerà per noi  eterno.
***
E visto che nulla è per sempre in questo Universo, allora viviamo gli attimi, e portiamoli con noi  nell'infinito all'eternità. 
***
Comincio a diffondere l'amore per far splendere..
 OGNI GIORNO IL SOLE .
 
LE INTEMPERIE DELLA VITA .
La vita con le sue intemperie non è mai insignificante, è come un cristallo sfaccettato.
***
 Ma se riusciamo  a catturarne le mille iridescenze e  illuminarlo con la giusta luce,spetta a noi poi  ad attribuirglielo e dargli il giusto valore . 
***
Catturiamo  catturare ogni cosa  che incociiamo  sulla nostra strarda e facciamone  tesoro, e non pensiamo  come  raggiungere la felicità . La felicità si alterna alla sofferenza.
***
Senza l'una  non potrebbero  mai esistere a l'altra ed è questo il motivo per cui esistono entrambe.

 La vita è una scalata, quando siamo  alla base pensiamo  che il fine è la vetta,
 poi man mano che saliamo  fra difficoltà e colpi di fortuna scopriamo  che il fine è stare attenti  e guardiamo dove mettiamo.

 Facciamo  tesoro delle brutte esperienze
ed evitiamo  le rocce friabili e voltiamoci  ogni tanto e...
 GODIAMOCI  IL PANORAMA .

LE PAGINE DI UN LIBRO 
Sfogliando le pagine di un libro ci viene da pensare alla vita di ognuno di noi perché in realtà ognuno di noi è uno scrittore, dove 
***
 ognuno di noi scrive la propria vita  un libro unico nel suo genere, poichè la vita  è proprio come un grande libro  fatto di tante e tante pagine, in cui si rincorrono ricordi di spensieratezza -  felicità - gioie - dolori- sofferenze.
***
 E ogni tanto qualche pagina è bagnata da lacrime per un amore finito, per un sentimento  ferito. Qualche pagina  è stata
 tirata via, ma il segno del suo strappo è ancora lì. In  altre  ci sono scritti momenti di successo, conquiste, vittorie.
***
 Poi  giorno dopo giorno  troviamo sempre una nuova pagina da aggiungere  aggiunge. Pagine che hanno formano capitoli-tanti capitoli, uno diverso dall’altro . Ma anche...
 CAPITOLI MERAVIGLIOSI .

LA VITA CHE VOGLIAMO NOI . 
 Il mondo è ricco di cose belle da vedere e da toccare  .Ma le cose più belle le dobbiamo sentire dal  cuore. 
***
 Nella vita  si abbiamo conosciuto sia le gioie  che i dolori, ma cerchiamo solo i momenti di gioia che ci sono serviti  per  affrontare il futuro, i dolori ci hanno resi più forti  .
***
C'è sempre  una guida nella vita...il buon senso. Proprio quando crediamo  di trovarci  in una situazione senza via di scampo, quando raggiungiamo il picco  di massima disperazione, 
***
con la velocità di una raffica di  vento, tutto cambia e ci travolge, e da un momento  all'altro ci troviamo a vivere una vita come volevamo noi , che come un il fiume,rinvigorisce di nuovo con le piogge d'ottimismo ...
 FATTE DI GOCCE D'AMORE .

DELEGHIAMO  I RICORDI 
Ci sono persone che rifugiandosi dalla vita reale,utilizzano le proprie fantasie per ripararsi in un mondo immaginario. 
***
 Ma se siamo  coraggiosi  ,combattiamo  per quello in cui crediamo e  edifichiamolo sulla lungimiranza dei nostri sogni.
***
Deleghiemo al nostro  istinto l'arduo compito di gestire  il futuro. Deleghiamo al nostro cuore  il compito di questo dire i ricordi più belli.
***
 Deleghiamo al presente il compito di emozionarci  per un dolce ricordo,e di 
 tramutare i sogni  in realtà,  e scegliamo  appieno ciò che né il passato e ne il futuro possono  compiere. Viviamo...
 E VIVIAMO DI PRESENTE .

VIVIAMO  GLI ATTIMI 
Cerchiamo sempre l'attimo, non l'eterno, perchè quell'attimo diventerà per noi me eterno.
***
E visto che nulla è per sempre in questo Universo, allora viviamo  gli attimi, e portiamoli con noi nell'infinito all'eternità.
***
 Cominciamo  a diffondere l'amore per far splendere ogni giorno...
 IL SOLE NEL NOSTRO CUORE .

DIRE GRAZIE 
Un grazie per chi mi ha voluto bene .Un grazie per chi mi vuole bene .Un grazie a quell'amore incondizionato che ogni giorno ricevo da voi tutti .Un grazie va a Dio per avere io ancora oggi respiro.Un grazie a tè Dio per avermi regalato la maternità.Un grazie per la forza che ogni giorno ricevo da te Gesù per superare il male....Un grazie al male che mi fa vedere quanto è più grande il bene. Un grazie a te Dio che mi aiuti a sopportare le pene e a dirmi: mi voglio ancora bene. Un grazie alla mia famiglia , marito figli sorelle cognati , tutti...tutti .Un abbraccio ancora dal profondo mio....Un grazie va pure al , al sole ,alle stelle al cielo e al mare ,che l'amore scenda a catenella come pioggia che Invada i cuori a tutti quelli che non sanno più amare e che scompaia per sempre il male ...... ogni male♥♥.

LOTTARE CONTRO LE ONDE  
Se nella vita non siamo noi  stessi  evitiamo di domandarci chi siamo,sarebbe solo una maschera che perderemo a ogni fine giornata.
***
Il vero motore di un'azione  può cambiare la nostra  vita, è il coraggio,è come un fiume lottiamo contro le onde che abbiamo creato  e viviamo con calma e con sobrietà lungo le sponde dell'esistenza.
***
L'amore è come le onde : non possiamo  scegliere su quale di essa navigare e cercare  un onda perfetta per noi per raggiungere la riva ...

41 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

....La felicità non esiste è fatta di attimi. Le emozioni non possono essere perenni, sono sempre dettate da una circostanza particolare che si verifica in quel frangente e in quel frangente provoca una reazione. Se quella circostanza che ha scatenato la felicità, diventa costante, abituale, smette di provocare felicità, darà serenità, che è una condizione duratura di benessere.
c'è chi è felice perché ha un lavoro e dopo di esso torna a casa, abbraccia i figli, la moglie e il cane che lo amano ed si sente
realizzato, sereno e felice. C'è chi è felice perché è solitario, vive d'avventura in giro per il mondo, senza progetti futuri, ma con pensieri rivolti al presente. Un mio pensiero ..
BUON FINE SETTIMANA LINA

Syam Ahmedarino ha detto...

ayyy que bonita................

Lina-solopoesie ha detto...

SYAM cAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOooo.

pasquale ha detto...

cara lina .
La vera felicità non si deve rincorrere ma aspettare con la forza di credere, quando meno te l'aspetti è di fronte a te.
ciao p.

Lina-solopoesie ha detto...

CARISSIMO PASQUALE.
ho sempre pensato che non sia possibile fuggire dai problemi...perchè tanto ti verrebbero a trovare ovunque tu sia e saresti nuovamente costretta a fuggire...quindi direi che l'ideale è quello di ritagliarsi uno spazio che appartiene unicamente a noi, per fare una similitudine alla tua citazione, "una grotta accogliente dove aspettare che il peggio passi". Poi bisogna riprendere la rotta ;)
UN ABBRACCIO LINA

Ale ha detto...

La felicità è un attimo... poi svanisce. Per me è più importante la serenità, stare bene, con chi ti sta vicino.
Bel post cara Lina, ti auguro un buon fine settimana, tranquillo e sereno.
Ale

Lina-solopoesie ha detto...

CARA ALE .
Infatti è vero, meglio la serenità e la felicità . Ci sono tanti momenti che ho la sensazione di camminare nel buio, nel buio ma non al buio,perché ad ogni passo il buio si fa luce, perché la Luce siamo noi, il nostro cuore, la nostra mente, la capacità che abbiamo, e che dobbiamo solo imparare ad usare, di rendere ogni cosa una bagliore infinito di Luce basta volerlo, basta sentirlo.Mi piace dire che la nostra vita è un grande e potente atto di Fede, e non sto parlando di religione, sto parlando di uomini, sto parlando di quello che sentiamo, di quello che Amiamo, di quello che vogliamo. Di quello che è il nostro desiderio di Vita e libertà.Dagli schemi, dalle sovrastrutture, dalle paure, sì soprattutto dalle paure, perché sono le paure a creare i blocchi più gravi, quelli che ci allontanano da ciò che siamo e dovremmo essere..
BUONA DOMENICA LINA

achab ha detto...

Ciao cara Lina,condivido il significato del testo,in questo modo si dà più valore alle cose che uno ha,per il timore come dici tu di perderle,la felicità è aprire gli occhi e dire grazie che anche oggi ci sono,grazie cara amica per i doni che sempre dai a noi con i tuoi testi,ti ammiro.
Serena notte e buona domenica.
Un bacio.

Lina-solopoesie ha detto...

CARO ACHAB.
Sei sempre molto gentile ,mi fai sempre emozionare credimi. grazie ,spero di meritarlo .La felicitò non esiste , oppure sono solo attimi da saperli afferrarli . Miriamo alle serenità e diamo il giusto valore alle piccole cose e ai rapporti interpersonali , alla propria crescita spirituale. Noi non siamo altro che esseri umani e dobbiamo rispettare tutto quello che ci viene incontro e ci viene dato dalla vita,Se io togliessi tutti i valori e che l'unica cosa che mi importerebbe sarebbe il mio benessere e la mia soddisfazione personale, ritornerei allo stato ipotetico di una bestia pronta solo a soddisfare i miei propri bisogni senza considerare minimamente gli altri.I valori sono importanti ed io cerco di non dimenticarlo Mai.
BUONA DOMENICA LINA

Magia da Inês ha detto...

°º✿ Olá, amiga!
º° ✿✿♥ ° ·.
Concordo com você... a vida é um dom precioso.
°º♫
°º✿ Boa semana!
º° ✿♥ ♫° ·.
Beijinhos.
Brasil ♥♥•˚。
°° 。♥

Lina-solopoesie ha detto...

♥♥•˚Olá, carissima e bellissima amiga brasiliana !
Sempre con gioia accolgo i tuoi saluti, e ricambio con vera gioia .
Ti auguro una felice domenica e un buon inizio di settimana .
Ciao Beijinhos.
ITALIA .Brasil LINA ♥♥•˚

zicin ha detto...

Cara Lina... credo che la vita è una sorta di altalena che oscilla tra la serenità e il dolore... bisognerebbe oscillare pochissimo per restare stabili in un limbo tra l'uno e l'altra....

Il tempo è cambiato... l'autunno ha bussato... è entrato e ha fatto sentire la sua voce tonante...
Qui c'è ancora vento forte e freddo... sto sistemando il guardarobaper il cambio stagionale.
Un bacio ed un sorriso

Lina-solopoesie ha detto...

Cara Zicin
la vita è davvero un'altalena. Devi sapere che io una volta avevo una grande forza interiore ,
portando avanti mille battaglie e ne uscivo sempre serena e vincente per affrontare le difficoltà che si presentavano nella quotidianità
Ora quando sono giù e dovrei risalire non so farlo più da sola ,sono così fragile mi sembra di essere ancora una bambina ho sempre bisogno di una piccola spinta da parte della mia famiglia o della mia migliore amica, le due persone più fidate che ho e sulle quali posso sempre contare. invece vorrei tornare la Lina di una volta e imparare a spingermi da sola , per tornare sicura di me stessa ,senza dipendere da nessuno solo cosi potrò arrivare in alto e ...restarci!
Ciao , buona domenica e buon inizio di settimana Lina

✿ chica ha detto...

Um beijos e ótima semana pra ti também Lina!!beijos,chica

Lina-solopoesie ha detto...

CARA CHICA .
Ciaoooooooo. Buona domenica e buon inizio di settimana anche a te.Un saluto affettuoso
dall'Italia ... Lina

rosy ha detto...

Certo che ci sei, Lina
e ci sei alla grande!

Sono stanca Lina il pranzo andato bene.
Ti aspetto domani per il caffè

Ciao e buonasera bacio

Lina-solopoesie ha detto...

CARA ROSY .
immagino come sei stanca dopo aver fatto alla grande il pranzo alle tue cognate . Sei bravissima te la cavi sempre bene, sei unica . Domani mattina non posso venire a prendermi il caffè . devo andare con tuo fratello all'asl . Verrò nel pomeriggio . spero che mi hai messo da parte qualche dolcetto. lo sai che sono molto golosa .
CIAO E BUONA NOTTE LINA

riri ha detto...

Quando si offre il proprio cuore si è generosi, e tu lo sei.Buon inizio settimana, un caro saluto, un caffè ed un sorriso.

Lina-solopoesie ha detto...

CARA RIRI BUON GIORNO.
Grazie del complimento .
E bello poter donare il cuore ,Bisognerebbe donarlo sempre , è un gesto di infinito amore lo doniamo perchè amiamo che senso avrebbe non donarlo significherebbe essere vuoti non provare nulla per che e' nel cuore che vivono tutti i sentimenti,buoni e cattivi...e' inevitabile non aprirlo agli altri..non si dovrebbe avere l'anima per non don donarlo . A volte lo si dona a persone sbagliate che non meritano il nostro amore e dopo ci costa una grande sofferenza, ma allo stesso tempo ci sentiamo comunque pieni di gioia per aver donato in passato qualcosa di "nostro" di così e speciale alle persone che vogliamo bene . Allora perché privarsi di questa gioia solo per la paura di soffrire? Ma non bisogna temere semmai riusciamo a guardarci indietro senza rimpianti, e guardare al passato con serenità, così da non ripetere più certi errori...
BUONA GIORNATA RIRI LINA

Luigi ha detto...

condivido pienamente Lina: finchè siamo su questa terra il desiderio di felicità infinita che sentiamo nel cuore non potrà trovare mai pieno compimento!!!
Buona settimana

zicin ha detto...

Cara Lina, buongiorno, il tempo è tornato bello... ho passato la mattinata a rimuovere foglie dal giardino e dagli infissi chesi son infilate da per tutto.
Caffè e babà dopo pranzo in giardino?
Un bacio un sorriso ed una settimana serena e ricca di benessere.

Lina-solopoesie ha detto...

CARO LUIGI .
La felicità ...chi non vorrebbe essere felice? Chi non desidera vedere pace e sicurezza?Chi non vorrebbe avere salute e lunga vita? Questi sono i desideri normali di tutti noi . Purtroppo, però, la realtà spesso è l’opposto dei nostri desideri. Oggi il mondo fa davvero paura ,è pieno di calamità, guerre, malattie,è di angoscia. In tutta la terra ci sono disastri, a non finire , e tante ingiustizie, da farci rabbrividere . Si vede tutti i giorni nei telegiornali che sono in costante aumento tutto ciò. Come si può trovare pace e felicità eterna? Secondo me la felicità può esistere soltanto se esiste l'infelicità( anche se fa paura ammetterlo) insomma, se riusciamo ad affermare che una cosa è di colore bianco soltanto se abbiamo ben presente una cosa di colore nero.Quindi ben vengano le sofferenze, ben vengano i problemi e le fatiche della vita, per che in quel momento in cui non vi saranno sofferenze sarà ancora più prezioso e raro , vivere la nostra vita
. CIAO LINA

Lina-solopoesie ha detto...

CARA ZICIN
Sono appena rientrata . Oggi e davvero una bellissima giornata di sole ed io ne ho approfittato per uscire con mio marito e la nostra cagnolina . Ora si pranza , Dopo vengo da te per leggere il tuo nuovo posto , e godere insieme a te un bel caffè , con la fantasia tutto diventa più bello .
BACIONO LINA

Pupottina ha detto...

mai disprezzare la vita, vivere sempre la propria, rispettare quella degli altri e dire sempre a chi amiamo i nostri snetimenti...
buon inizio settimana ^______^

Lina-solopoesie ha detto...

CARA PUPOTTINA .
Mai disprezzare la vita ..Allora mi pongo una domanda che tutti si chiedono .Esiste la felicità? Boh! non lo sò! Leopardi diceva di no! ,per che ognuno di noi si illude di essere felice,essa è presente durante l'attesa del giorno in cui crediamo che saremmo un giorno felici , ma questo lo credono di più gli adolescenti , per che quando arriva la ragione,si comprende che la vita è ciclica,allora dovremmo dire che la felicità non esiste. Come diceva Leopardi, pur amando la vita . Anche se poi sapeva che vita equivaleva al dolore. Mi piacerebbe chiederlo a chi è mai stato felice , se riesce a descrivere la felicità a parole? Magari Leopardi si sbagliava.Il suo è un pensiero piu' soggettivo .Ma io dico che la felicita sta nel carpe diem ...viviamo giorno per giorno e nella nostra serenità interiore.
CIAO LINA

Diego ha detto...

Hola Lina!, espero que hayas comenzado bien la semana. Te mando un saludo desde Argentina.

Lina-solopoesie ha detto...

CIAO DIEGO.
Auguro anche a te un buon inzio di settimana .
UN CARO SALUTO DALl'ITALIA LINA

riri ha detto...

Ciao cara Lia, un bacio ed un caffè, stamattina ho mille cose da fare, ma un pensiero per un'amica c'è sempre
:-)

Lina-solopoesie ha detto...

RIRI CIAO .
Che dolce abitudine venire da te per il nostro caffè .
Oggi finalmente si profila una bella giornata, quando ho alzata la tappare è ho visto il sole , mi è tornato il sorriso. Ora preparo il pranzo e dopo esco per una bella passeggiata con mio marito e la chicca e intanto guardo cosa manca nel frigo e mi faccio anche spesa .
GRAZIE DELLA VISITA LINA

zicin ha detto...

Cara Lina, buongiorno.
Il tempo è tornato bello anche se la temperatura è cambiata.

Un caffè, un cornetto, tanta allegria e due chiacchiere per cominciare bene questa giornata...

Nel corso della vita molte cose cambiano... come cambiamo noi... nel corso dell'anno ci sono le quattro stagioni... non si è semre uguali... ci sono cicli... vedrai che recupererai quella forza e quella sicurezza che avevi e sarai di nuovo indipendente.
Un bacio ed un sorriso

Lina-solopoesie ha detto...

Cara zicin.
La serenità della nostra anima ci aiuta a superare tutti i momenti critici che attraversiamo , non escluso quelli spirituali.Ogni frutto per maturare ha bisogno delle quattro stagioni che si alternano:dal sereno,al caldo,poi si passa dalla la pioggia e dal freddo.Il sofferenza i dolori ci sono necessari per creare le condizioni adatte alla nascita alla crescita e alla maturazione del frutto della saggezza.E' la via naturale e terrestre...Poi c'è la via celeste, volendo potremmo evitare la prima, quando avremmo sviluppate le ali per volare , con fede e tanto Amore:L'Uno l'essere che ha dato un'anima fatta di bene e di male ci ha dato anche la libertà di scegliere. Sta a noi non andare verso il buio e se talvolta sembra che il buio ti avvolga cerchiamo con la Fede e l'amore silenzioso di chi ci AmaA di cacciare nel SUO buio e di lasciarci . Amore e Luce sono i nostri compagni di vita. CIAO LINA

riri ha detto...

Un caro saluto, un pò ti invidio, hai vicino una persona fantastica (Rosellina). Gazie per i saluti, buona giornata:-)

Lina-solopoesie ha detto...

RIRI BUON GIORNO.
Hai proprio ragione . Mia cognata è una donna fantastica, è molto generosa ecc.In lei ho trovato oltre che una cognata , ma una grande amica . E una fortuna per me , e poi sono dobbiamente fortunata per che abitiamo vicino...vicino e passiamo molte ore insieme .
BUONA GIORNATA RIRI UN BACIO LINA

rosy ha detto...

Lina, ti lascio il mio buongiorno
tra poco vado da Laura..ci sentiamo e ci vediamo...
bacio ciao

Lina-solopoesie ha detto...

CARA ROSY.
Hai fatto bene ad avvertimi per che contavo di passare da te nel pomeriggio.
TI ABBRACCIO LINA

difusosreflexos ha detto...

Olá Lina!

Quem dá de si o seu melhor, dá certamente do seu coração puro o mais belo.
Espero que a vida sempre lhe sorria já que sempre a encara com um filosofia de simplicidade e de clareza.

Beijinho
Sofia

Lina-solopoesie ha detto...

DEAR SOPHIA.
Todos os Servon vida Battlestar ensinar algo, também os perdidos, e todo o grupo no colt fantasia toda de que minha vida não seria suficiente para combinar com a minha propensão inata para sempre espantado com a beleza da vida.
OLÁ LINA

achab ha detto...

Ciao cara Amica Lina,passo per un salutino e per leggere i commenti sul tuo blog,tutti molto interessanti.
Buona serata.
Un abbraccio.

Lina-solopoesie ha detto...

CIAO ACHAB .
Anche io quando vengo da te e trovo sempre lo stesso post , mi leggo i commenti che ti lasciano e anche capire come gli altri hanno interpretato il tuo racconto. Infatti adesso vengo da te e faccio la stessa cosa :-)
CIAO E BUONA NOTTE LINA

riri ha detto...

Un caro saluto, stamattina abbiamo un mucchio di cose da fare, poi arriva un amico in visita:-)

Linasolopoesie ha detto...

IL TEATRO DELLA VITA
Ognuno scrive e il suo copione preferito , lo recita, contraddistinguere, il personaggio che crede di dover interpretare in quell’opera imponente, a tratti tragica, ,affettivo , romantica e a volte persino comica,una recita chiamata vita.

Ognuno sale su quel palco e si deve ritagliare una parte, piccola o grande che essa sia poco importa, perché in quel momento, quello è il suo tempo, in quell’attimo lui, per lui diviene il protagonista assoluto, padrone della scena, questo a prescindere se sia solo comparsa o grande attore, perché ci mette l’anima e ci aggiunge anche il cuore.

Perché come è risaputo, questo è il teatro della vita, un’opera sempre in cartellone, senza mai concedere una replica o una pausa di riflessione. Dove non ci sono spettatori, perché siamo tutti perennemente attori.

E’ vero c’è chi dimentica la battuta e resta silenzioso, o chi non sa più quale sia il suo ruolo, ma la recita va avanti e di quel silenzio e di quello smarrimento nessuno se ne avvede,

perché pensano che faccia parte del mestiere, dell’attore consumato che perde il filo e dove meglio crede lo riallaccia, solo per rendere più vera e più ...
AUTENTICA LA SUA FACCIA . Lina Viglione