mercoledì 17 febbraio 2016

LA BILANCIA DELLA SAGGEZZA

FELICE O NON FELICE? 
Mi chiedo spesso se sono felice, ma a volte non so darmi una risposta,allora visualizzo davanti a me una bilancia , con scritto " felice e non felice" 
****
Poi dico a me stessa:
"Lina metti un sasso in un dei due piatti della bilancia" Io non lo metto mai nel piatto " non felice"Allora mi convinco che sono sempre felice .
****
La felicità è questa, più che cercarla bisogna ritrovarla in noi e non altrove come se fosse una cosa estranea da noi.
****/
Possiamo sperare che la vita ci dia quello che desideriamo oppure possiamo desiderare quello che la vita ci dà. 
      Solo cosi possiamo scatenare in noi un sentimento di felicita che quando lo si prova  ...
CI SI SENTE GIA'IN PARADISO.
 
UN CUORE INNAMORATO 
A volte la felicità è come la sabbia ,la vedo svanire nel pugno della mano, e i conti che fatti non tornano mai.         A volte un sorriso arriva quando ho più bisogno di una lacrima.
****
A volte l'inverno arriva più rigido, per farmi capire meglio la bellezza di quella nuova primavera.
***
 A volte possiedo solo un un granello, eppure quella piccola e minuscola cosa per me è la vita intera.
****
Voglio essere padrona delle mie gioie o in fondo, viverle con la lievità di una carezza, cercando di amarmi ogni giorno di più, perchè solo se possiedo l'amore nel cuore ...
 POSSO DONARE AMORE .

1 commento:

Lina-solopoesie ha detto...

BUON GIORNO TOMASO.
Non pensare che sia una eterna malinconica .
Nonostante la mia età al mattino vado alla reggia, e arrivo al torrione andata e ritorno a piedi .
Il pomeriggio se non ho nulla da scrivere raccolgo i post che ho scritto 10 anni fa in blogger e li riposto .
E questo mi rende meno noiose le serate,in attesa dell'arrivo della primavera . Ciaooo e serena giornata a te .Lina.