mercoledì 9 novembre 2016

VOGLIA DI POETARE

LINA LA CORAGGIOSA 
Se vivessi in un mare di piacere mi lascerei trascinare ben presto in basso e stordirmi e in esso annegherei, mai lasciarmi andare   nel dolore. Riconoscente accoglio quelle piccole gocce che misericordiose per qualche attimo rischiarano i bui flutti e io mi ci dibatto.
***
 Per il piacere  di essere  definita  coraggiosa devo assomigliare a una minuscola e  brillante goccia  che cade in un mare di torbido godimendo .Guarderò nel profondo di me  e  ascoltando il mio respiro, Troverò amore in ogni angolo della mia anima e in ogni battito del mio cuore.
****
 Scrisse un poeta :Solo il viandante che ha peregrinato nel suo infinito mondo interiore potrà accostarsi all’Anima, scoprendo che per anni altro non ha fatto che cercare Lei, poiché Lei è dietro e dentro ogni cosa.
 I viaggi, si fanno per cercare Anima e le persone si amano in quanto..
 SIMBOLI DI ANIMA . 
Lina.Viglione.

3 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Lina, il giorno d'oggi per dimostrare di essere coraggiosi, no si finirebbe mai, basta guardarsi in giro e subito ci si spaventa!
quella si che mi piace essere una goccia d'acqua e buttarsi nell'oceano immenso, ecco il coraggio che ci vorrebbe...
Ciao e buona serata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
Tomaso

Giancarlo ha detto...

Buona serata.

Stefania ha detto...

Cara Lina,
le tue poesie meritavano un premio ... passa da me perché ti ho citata sul mio blog per le nomination del premio LIEBSTER AWARD 2016, spero ti farà piacere. Un abbraccio cara a presto!! ^__^