mercoledì 7 giugno 2017

LA SOLITUDINE .

 LA BUONA SOLITUDINE .
la solitudine è una medaglia a due facce; può  emanare  creatività se ricercata, e forte  impiccio , se subìta. Per riuscire però ad  stimare  la solitudine, bisogna cercare di conoscere bene se stessi, e per conoscere se stessi si deve  saper “parlare” a noi stessi. Cosa non tanto facile ai nostri tempi , inondati  da troppe esigenze. 
***
La solitudine regala  tanti momenti magici, emana la nostra fantasia, per avere tutto a nostra disposizione. E sono rogne , se per apprezzare la solitudine, aspettiamo che gli eventi della vita ci impongono a star soli. La solitudine talvolta è la sola arma contro il logoramento  della vita moderna. Vista così: evviva i nostri  momenti,,,
 DI SOLITUDINE . 
Lina Viglione .
IL RIFUGIO DELL'ANIMA 
La solitudine è l'isolamento,  ma anche il rifugio dell'anima. Non è sempre una cosa negativa, in specificato  momento dove noi abbiamo bisogno, di stare un po' con noi stessi , per conoscere  meglio noi stessi .
***
 Per  meditare, crescere ,invece in altri momenti è la pesantezza  più grande che c'è, rimanere da soli  con i propri pensieri. Secondo me comunque la solitudine è indispensabile .
 Dentro di noi nel più profondo della nostra anima rimaniamo per sempre soli perché non c'è nessuno che ci potrà  capire a 100% .
***
Però non si può reggere  per sempre. L'uomo è un essere sociale .Godiamoci  la solitudine quando possiamo,  e cerchiamo  di coglierne i molti e positivi , e i suoi frutti, perché essere con noi  stessi è spesso essere in ...

 IN BUONA COMPAGNIA .
 Lina Viglione .

1 commento:

Tomaso ha detto...

Cara Lina, la solitudine è un argomento molto delicato, ce chi fa della sua vita la solitudine ma spesso finisce male!!!
Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso