domenica 12 agosto 2007

LE MIE POESIE


LE MIE POESIE .
Non so se sono gradite a voi .Scrivendole nasce alla vita la memoria e prendono voce le emozioni e i sentimenti. 
Parole dedicate all'amore , all'amicizia e alle sfomature  nascoste nel cuore.Devo dire che a volte trovo molto più belle le poesie degli altri . 
***
Ma non posso fare a meno di scriverle e alla fine le pubblico nel mio blog ,come se me ne vantassi, ma le guardo sempre con un po' di diffidenza: come qualcosa di cui farei meglio a non postarle ma tenermele per me .
***
Scriverle e un po' come prendere appunti. Come creare un  super -diario delle emozioni quotidiane,quelle brevi ed intense da non riuscire a spiegarle a parole.
L'idea pura, non ancora contaminata dalla ragione che cerca di codificarla e spiegarla, rendendola fruibile a chiunque.
***
Questa è la mia poesia! Troppo spontanea, priva di regole e di .esperienza. Chiaroscuri racchiude i miei appunti di quattro anni di blog . 
I miei primi quattro anni da aspirante  ....poeta .Resta a gli altri giudicarle e a me la libertà di sognare ...
SOGNARE AD OCCHI APERTI.

 IL GABBIANO. 
Sono come un gabbiano che vola sulle ali della fantasia .Un volo senza sosta è incredibilmente simile a quella che è la mia vita.
***
Il gabbiano è solo e stanco, sempre in movimento.Non sa dove abbia il suo nido , e dove troverà pace. Ha dentro un grande rimpianto,ma non si puo' fermare,deve continuare a volare.
****
 Nessuno lo puo' capire, e sogna un mondo perfetto,dove anche lui abbia il diritto di potersi fermare,ma invece continua a volare,chisa' per quanto tempo ancora.
***
Ma il suo volo ora faticoso,sara' ricompensato quando trovera' la sua isola felice ,dove i sogni e i pensieri si mescolano alla realtà è saranno la sua forza .
Per lui e per me domani sarà di nuovo.....
Primavera .

UNA NUOVA ALBA 
Anche la notte più lunga ha la sua alba .Ogni mattina apriamo il sipario su un nuovo giorno, per essere protagonisti della vita e mai spettatori .Abbandoniamo le nostre ansie-le nostre paure e viviamo pienamente la nostra vita. 
****
Siamo più di quel che crediamo ,e dimostriamo al mondo chi siamo .Lasciamo la nostra impronta ovunque andremo, e difficilmente il tempo e il vento le cancelleranno .Non è nostro ciò che stringiamo nella mano, è nostro ciò che teniamo stretto al cuore.
****
 E quando cerchiamo un desiderio cerchiamolo nei sogni, e a ogni risveglio combattiamo perché diventi realtà.Dietro di noi abbiamo un piccolo paradiso dove ci possiamo rifugiare per sognare. Se non abbiamo più sogni, non abbiamo più alcuna ragione di vivere.
***
 Che bello sarebbe se ogni nostro pensiero prendesse forma.Nella vita le cose che più desideriamo non sono mai a portata di mano, ma sono ben nascoste e chissà dove, e  ser pur faticoso che sia..cerchiamo . Dice un saggio: Puntiamo a conquistare la luna e se non ci...
RIUSCIREMO  AVREMO COMUNQUE ....
VAGABONDARE TRA' LE STELLE . 

vita mia .
Vita mia ciao!! Eccoti qui, ti ho aspettato da sempre , come si aspetta lo sbocciare di un fiore; sei una meravigliosa rosa bianca che regali profumi a chi ti respira, sorrisi a chi ti guarda e amore a chi ti cerca.
***
Quando tu vita mia mi sembravi il posto peggiore del mondo, mi sono fermata a guardare il mare! e ogni mio sguardo vedeva un onda morire, ogni mio sguardo vede nascere la stessa onda con nuova forza.
***
Cerco di andare avanti per la mia strada incontro sempre te ..vita mia .La rappresentazione che faccio del mondo è per lo più frutto di ciò che ho dentro,e vedo solo ciò che vogliamo vedere.
***
La vita sarà bella quando smetterò di desiderarne una migliore e avrò imparato a godermela così come è. Non sarà mai vuota io la riempirò ogni giorno fino all'orlo, fino a farla trasbordare di risate...
 DI EMOZIONI E DI SOGNI .

LA MIA L'ISOLA .
Anche le favole servono a ravvivare la nostra vita così carica di preoccupazioni. 

Ma non facciamo diventare il nostro cuore di ghiaccio , c'è  una carta dell'anima in cui sono segnate le baie della saggezza, il mare dell'abbondanza e  deserti aridi.

  Anche nel  mio cuore ci sono regioni splendide. Ed io ho imparato  ad esplorarle e a tralasciare quelle desolate.
Ho scalato le montagne,ho sopravvissuto   al deserto delle paure , e  ho visitato  le isole delle gioie, e mi sono lasciata  andare al flusso delle idee, dimenticando dubbi e paure.

E' stato un viaggio meraviglioso chiamato vita.  Mi sono nutrita  di speranza come gli alberi che danno sempre i loro frutti nonostante il variare delle stagioni.

 Mi hanno condotto in mezzo al bosco, mi sono emersa  nel cuore della natura e ho ascoltato  la voce della mia anima.

Ho camminato sotto la pioggia e ho sorriso  alle nuvole che vagano libere e, osservando il cielo..
 HO CONTEMPLATO  L'INFINITO .

2 commenti:

marinaiomec ha detto...

il commento,per intero,te lo lascio quando ci srà più tempo.
Grazie per il buon natale
sei sempre di una gentilezza squisita
Ciao

Lina-solopoesie ha detto...

♥♥.UN GRAZIE DAL CUORE ♥♥.
NATALE 2011
Un grazie per chi mi ha voluto bene .Un grazie per chi mi vuole bene . ...Un grazie a quell'amore incondizionato che ogni giorno ricevo da voi tutti . ...Un grazie va a Dio per avere io ancora oggi respiro....Un grazie a tè Dio per avermi regalato la maternità....Un grazie per la forza che ogni giorno ricevo da te Gesù per superare il male....Un grazie al male che mi fa vedere quanto è più grande il bene. Un grazie a te Dio che mi aiuti a sopportare le pene e a dirmi: mi: voglio ancora bene. Un grazie alla mia famiglia , marito figli sorelle cognati , tutti...tutti .Un abbraccio ancora dal profondo mio....Un grazie va pure al , al sole ,alle stelle al cielo e al mare ,che l'amore scenda a catenella come pioggia che Invada i cuori a tutti quelli che non sanno più amare e che scompaia per sempre il male ...... ogni male.
GRAZIE . E BUON NATALE A TUTTI LINA ♥♥. .