lunedì 5 ottobre 2009

BEN ARRIVATO OTTOBRE

BEN VENUTO ......OTTOBRE.
Che strano questo sole d'ottobre ,che riscalda il corpo e anche il cuore !E' autunno ,il vento raccoglie le ultime foglie dell'autunno stanco.Le porterà in viaggio con sè su una giostra dai mille colori finchè ubriache  di vita si abbandoneranno alla terra.
****
Le spiagge non sono diverse dal solito.E nemmeno il mare, limpido e calmo come in una delle
più calde giornate d'estate .Forse siamo solo noi ,le nostre anime a percepire qualcosa di diverso. E' Autunno nei nostri cuori , già un pò tristi , malinconici ,
****
per l'estate finita e per l'Inverno lungo è freddo che stà per arrivare.Ma non è così male questa sensazione .E' come il tempo si fosse fermato.L'autunno è il limbo in cui decidere se vale la pena di sperare e sperare di andare avanti sfidando le tempeste o lasciarsi travolgere
DALLE....ONDE.
IL MIO AQUILONE. 
Ho costruito il mio aquilone.Sto aspettando il vento per vederlo volare.Presto arriverà in attesa cercherò di godere fino in fondo i momenti più buoni, sapendo già che mi serviranno da coperta per i momenti più bui.
***
 E quando è luce, avrò luce ma quando è buio amico, e non ci sarà nessuno che mi darà una lampadina, posso contare solo su me stessa e sulla luce...
 CHE HO DENTRO DI ME .

PENSIERI NASCOSTI. 
Ascolto i miei pensieri nascosti che danzano nelle vie della mente- liberi -senza catene colorandosi d'infinito, li raccolgo e li deposito in una conchiglia .
***
 Il sole non tramonta mai nel cuore,i pensieri sono come i riflessi dove anche la luna risplende nella notte.
***
Ci sono pensieri che volano come uccelli rapaci, come un cerbiatto che corre sui prati del sentiero per non rimanere preda il desiderio di volare è come la voce del cuore chiusa...
 IN UNA CONCHIGLIA.

SEMINARE CON DEDIZIONE. 
Quando smetteremo  di considerarci  entità separate,  riusciremo  a capire che ognuno di noi, giorno dopo giorno, dà il proprio contributo a quella che è la vita universale.
***
 Se semineremo  con dedizione e positività , ogni nostra azione avrà  le sue conseguenze, sia immediate che future.
****
Sta  solo a noi  decidere quale sia la strada migliore da percorrere.
****
Ed io consapevolmente inizio a guardare il mondo con occhi nuovi e coloriamo  la nostra  giornata piena di ottimismo! 
****
Tutto dipende dal noi  e dal  modo in cui affrontiamo  le piccole cose della vita. Possiamo  cambiare la prospettiva, sempre. Solo noi possiamo  decidere se essere davvero...
 FELICE OPPURE NO! 

 UN NUOVO SOLO NEL CUORE.
Ci sono dei giorni che quando mi sveglio , scopro che ogni giorno è un nuovo sole nel mio cuore.
***
Che mi i fa apprezzare la vita, splendidamente infinita.E quando tutti i giorni diventano uguali è perché non mi accorgo più delle cose belle che mi accadono nella vita ogni qualvolta il sole attraversa il cielo.
****
L'arcobaleno sorge solo dopo che si è abbattuta una tempesta di ...
 PIOGGIA CHE SI RISPETTI .

PENSIERO DEL MATTINO .
È bello scoprire che nel mondo non si gioca al gioco delle sedie, dove ognuno prima o poi ne rimane fuori lotto per ampliare il mio posto.
***
 Quando al mattino mi sveglio so già di aver vinto il giorno passato e combatterò per quello a venire questo è vivere, accontentarsi , senza chiedere molto alla vita .
***
Sono una scalatrice imperfetta:Mi fermo in luoghi sereni per paura di proseguire la salita. Sono quella che preferisce la serenità ad un ...
 PANORAMA  DELL'ETERNITA'

I SILENZI.
Anche i silenzi sanno parlare,e nel loro essere muti celano una voce intensa se pur lieve. 
***
Le parole si nascondono tra sguardi occulti e sorrisi intrisi di follia ciò rende un comune mortale divinamente libero
***
 e misterioso al punto da riempire della sua essenza ogni attimo di colui che...
 DALLA SUA ASSENZA SI NUTRE .

 IL BINARIO DELLA VITA.
La vita è come una lungo binario da percorrere. Le stazioni su quel binario sono le tappe della vita stessa.
***
Una persona può scegliere di restare sempre alla prima stazione perché la soddisfa,senza rischiare di andare in quella successiva che potrebbe essere peggiore e non migliore.
****
Ma restare la vita intera nella stessa stazione perché ci soddisfa è vivere? Io credo di no.Credo che vivere sia percorrere questo binario fino a che avremo la forza di percorrerlo, sapendo che non si arriverà mai alla fine ma solo alla stazione successiva.
***
Non vi è così un giorno uguale all'altro, non vi è un giorno che non possa regalarci un sorriso.
***
Quel tratto di binario tra una stazione all'altra rappresenta la nostra volontà di cambiare in meglio, anche se non sempre ci riusciamo, e così ci spostiamo da una bella stazione a una stazioncina di periferia malconcia.
***
Percorrendo il binario ci prendiamo un rischio; ma è percorrendo il binario che...
 NOI VIVIAMO DAVVERO.

PAURA O GIOIA DI VIVERE ?
L'esperienza insegna, eppure...io sono così abituate ad amare sin da bambina che , non riuscirò mai a capire perchè mi è successo che tante persone a me care hanno delusa me .Ma ...cerco di vivere ugualmente ogni giorno gustandomi ogni attimo della mia vita sarà gioia di vivere, o che sia "paura" ?so di lasciare una traccia buona del mio passaggio o anche solo il ricordo inciso nel cuore di qualcuno che certamente non se ne sono neppure accorti del mio affetto per loro questo mi fa pensare che il mio passaggio non è vano, e mi fa trovare la voglia di vivere...
 OGNI  GIORNO CON GIOIA .

UN CIELO TUTTO PER ME .
La vita è bella se la guardo al di là delle nuvole, mentre il vento le spazzi via.
 Il sole guida sempre il mio cammino.Non lascio tracce che il vento non possa cancellare, non mi adagio sui passi compiuti, non mi lascio trattenere, divago per altri sentieri, mi rimetto in cammino per cercare ancora.
***
Ho sempre tanti sogni in cui credere,e sarà il sole illuminerà il mio cielo.E se il mio cuore non ha un colore brillante io vado sempre avanti. Caccio via la tristezza e la solitudine...non emanano luce .
***
 Io voglio amare sole lei...la vita e lei ricambierà il mio amore . Giorno verrà che milioni di raggi di sole scalderanno il mio cuore con infinita dolcezza.
***
Il sole ogni giorno tramonta , e io lo vedrò rinascere .Oggi il mio cuore è tutto colorato lo sento colmo di gioia e di gratitudine.
***
La gratitudine è nostra, dal profondo del cuore. Ed io racchiudo questa gioia in un...
ABBRACCIO A VOI. GRAZIE! 

I SOGNI APPARTENGONO A TUTTI 
I sogni non devono appartenere solo ai bambini e dintorni.
 I sogni appartengono a tutti , basta non spingersi oltre i confini .Da bambina non mi è stato permesso di sognare come le altre bambine più fortunate di me che sognavano anche quando non dormivano .
***
Sognavano a occhi aperti, e vedevano cose che gli occhi non vedono. Erano più belle delle storie dentro i libri, perché erano diverse dalla realtà .
***
Ma oggi ci sono dentro di me ancora tanti sogni , i miei affetti, la mia sensibilità verso le sofferenze degli altri, specialmente dei più indifesi, la sua empatia.
***
C’è la gioia di aver realizzato un grande sogno che, ha contribuito di dare ai miei figli una storia diversa dalla mia da raccontare ai propri figli . Ritengo, intanto, che il sogno ci sia dovuto non meno dell’aria e del cibo .
***
Deducendo che è umano sbagliare sogni per poi trovarsi di fronte a una realtà dove tutto ti viene negato .Ma è disumano (innaturale) non sognare. Basta avere sogni... 
MA  NON GRANDI SOGNI .
 Lina.Viglione 

 Il  MIO TEMPO.
 il mio tempo , un giorno lo affido al rumore meccanico di un orologio, e lo vedo sempre fermo rinchiuso dietro una piccola parete di vetro.Un giorno lo vedo scorrere attraverso gioie o  speranze perdute .
***
Un giorno lo vedo in ogni alba che nasce e in ogni tramonto e mi avverte  che un altro giorno è trascorso, e lo vedo passare da lontano senza poterlo afferrare, mentre lo seguo con lo sguardo fino a perderlo per sempre .
***
Mio Dio! come passa il tempo, passa in tanti modi, passa attraverso  di me , e si  unisce al tempo di altre persone e si carica di immagini, di gesti e di meravigliose emozioni.
***
E quando arriva  la primavera con le sue mille sfumature e  con il suo fascino il  tempo miracolosamente si ferma per me, mi guarderò indietro senza rimpianti, ma  felice di quello che ho fatto.Vivrò ogni piccolo istante con passione , mi  prenderò cura di me e..
 DIRO' SEMPRE ...VIVA LA VITA .

CREDERE  IN ME .
Se ci fosse un destino diverso da quello che già ho , non mi andrebbe bene comunque, perché sarebbe un'altra prova, che dimostrerebbe di non essere padrona della mia vita.
***
Perderei  la fiducia  in me stessa  , e mi troverei l'universo  contro di me . 
Eppure un tempo ci credevo nel destino, ma poi mi sono chiesto se il destino credesse in me,e così ho iniziato a credere solo a me stessa ...
 SOLO A ME STESSA 

LA VITA VA VISSUTA .
La vita può essere intesa come un gioco  dove  ognuno ha  le sue carte con un immagine a piacere . Esistono  il cuore, i sensi, gli odori, e la testa al posto di comando e saper giocare  e magari con eleganza,mistero e correttezza, ed anche con un un pizzico di magia.
***
 Credo che esalti una complicità che dà calore al nostro essere, svelando in realtà la nostra  vera personalità , conoscere noi stessi, affrontare la realtà e i nostri limiti e scoprire ciò che pensiamo realmente e ciò che apprezziamo  nella nostra  vita.
***
Ma l’unico vestito che dobbiamo  indossare è quello della nostra  stessa pelle, la nostra essenza, quella che ci  sentiamo  meglio addosso, e che  ci permette ... 
  DI ESSERE NOI STESSI .

LA VITA VA GODUTA 
Che dono insuperabile mi ha donato questa vita .Immancabile di ogni bellezza e di ogni sensazione da vivere .Non ho poco tempo di viverla , ma di tempo ne ho perduto già molto.
***
Non cerco il sole, il  mio sole sono io e solo io lo potrò riaccenderlo con la mia forza di volontà. 
***
 Ho tra le mie la chiave per accendere la luce alla mia vita . Devo solo trovare l'interruttore giusto e la luce tornerà ad illuminarmi.
***
La natura mi sussurra i suoi segreti attraverso i suoi suoni. I suoni che prima erano  incomprensibili alla mia anima, ora si trasformano nella lingua espressiva della natura.
***
Sarò nel cuore del vivere solo quando del vivere  ... 
 AVRO' TOCCATO IL CUORE.

UN SOGNO NEL CUORE.
Ho un sogno nel cuore , quello di essere un vaso.Si! ma a non un vaso qualunque, ma un un vaso speciale, che non possa essere incrinato dal pensiero.
***
Insomma un vaso impossibile-impossibile come il mio sogno .Nei momenti di grande intensità , e lo vivo come  un sogno magico,facendo tesoro del detto che :
***
 la vita non è una favola, ma è quella preziosa scintilla, che.. 
 SOLO SE SI AMA BRILLA  

MALEDETTA RAGIONE .
Ogni scelta implica, di per sé, l’abbandono di tutte le alternative.Se non fossimo  costretti  a scegliere, saremmo  immortali 
***
Volare è stato sempre il mio sogno , ma stare in terra è la realtà.Maledetta ragione! Senza di essa, tutto sarebbe molto più semplice cavoli!Alla mia età non ho ancora capito se il mondo mi va troppo largo o troppo stretto . ...
LARGO  O TROPPO STRETTO .

LA VITA E UN VIAGGIO  
Parliamo del tempo ? Inizio col dire che la vita per me un viaggio ,lo faccio sempre in autobus.
 Quante volte mi viene il desiderio di restare eternamente li , per  avere la sensazione che da qualche parte sto andando .
***
Mentre passa  il tempo . Almeno lui non cambia mai , anzi sono io che lascio di amare gli altri o amarli  di più? non lo so !
***
So solo che il tempo non mi invecchia , ma sono io che invecchio con lui .Il tempo non è altro che un teatro eterico , 
***
dove io entro ed esco a mio piacimento scegliendo però di riempirlo di me e delle mie buone azioni.E una mia evoluzione nel Tempo ed è vestita da una...
 ***
Fa parte della mia natura umana sentire  il desiderio di vivere o 
"Ribellione Intelligente"   

LA  L'INFA DEL MIO ESSERE
Ogni   piccolo sogno e rendiamolo  l'essenza   della vita.La magica energia che circonda la nostra  anima e ogni onirico pensiero è la forza della nostra  stessa vita .
***
Attimo dopo attimo ci  attira, linfa del nostro  essere  verso sogni sempre più grandi,sempre più impossibili da raggiungere, ma sempre più prossimo .
***
 All'improvviso candide ali,  come angeli volare sempre più in alto nel cielo in questo meraviglioso mondo dove non si può mai smettere di sognare.
***
Se osserviamo  il mondo con le lente di un microscopio non potremmo  mai vedere oltre a quello che vogliamo  osservare. Ovvero , non possiamo  immaginare l'universo se non conosciamo tutto  se non  ...
 CONOSCIAMO TUTTA LA TERRA . 
Lina Viglione 

51 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

IO Non ho mai avuto paura di piangere,
ma quelle poche volte che l'ho fatto me le sono dovute sempre asciugare da sola ,

forse perchè tutti mi vedono come una donna forte coraggiosa e pronta a consolare chi le versa .. e per questo le mie lacrime purtroppo sono sempre cadute a

terra...nessuno le ha mai capite davvero...così ho deciso che non piangerò più finchè non ci sarà qualcuno disposto a fare in modo che quelle lacrime siano una liberazione per me ,

oppore deve credere che ci sia un angelo per me ...un angelo custode per asciugare queste mie lacrime di desiderio lacrime nate da un attimo di profondo

sconforto di estasi di solitudine interiore di bisogno solo di poter sentire il tocco che mi dica: Lina non piangere ! e quando più ci penso più le lacrime aumentano e più le lacrime scendono e più

vorrei dasconderle per non piangere ...Come questi versi di Gabriella Caruso dico a voce alta : non piangerò più le renderò invisibili come fantasmi, come un attore ne farò di un DOno MAI FATTO...

Chica ha detto...

Bellissima poesia,Lina! baci per te,chica

Sara ha detto...

Cara Lina bellissima poesia,
e si, le lacrime,dicono che dopo
ti senti meglio,se sei sola si,
se ci sono i famigliari coinvolgi
tutti e è un guaio..
Un abbraccio e buona settimana.
nonna di Sara..

Paola ha detto...

Ciao Lina , se vieni da me ci sono due premi per te !!!

Ho cercato di mettermi in comunicazione con te , privatamente, per ben due volte , ma non ho ricevuto risposta .Tutto bene? A presto
Paola

Lina-solopoesie ha detto...

x SARA
Piangere è bellissimo,esprimono quello che noi abbiamo dentro, il nostro stato d'animo, che non possiamo nascondere e manifestiamo certe volte appunto piangendo.

si piange anche per la gioia...per emozioni tanto forti... per sfogarcii,il miglior modo per scaricare i nervi.

si prova un'emozione forte sia bella che brutta, si piange per una delusione, per rabbia, per nervosismo, per tristezza, per felicità o semplicemente per sfogarsi..

diciamo che piangere e un po un modo per cercare di accettare quello che e successo e andare avanti...chi non piange tiene dentro tutto il nervoso e prima o poi esplodera..oh..si che...... esploderà......

GRAZIE ORA VENGO Da Te .. BACI LINA

Il Massimo ha detto...

Mi dispiace se hai dovuto asciugarle da sola. Io non piango pressochè mai tranne le ultime due volte che mi sono fratturato.
Ahi ahi ahi che dolore !!!!
~ ~
. .

Lina-solopoesie ha detto...

MASSIMO

MASSIMO con questa mia riflessione pura spiegazione scentifica ,ti farà un pò ridere e mette anche un pò di buon umore ..

Piangiamo anche prima di nascere perchè quando si è nell'utero materno immersi nel liquido amniotico i nostri polmoni sono protetti perchè respiriamo

attraverso il cordone ombelicale, quando purtroppo veniamo alla luce quei polmoni dobbiamo usarli allora si riempiono d'aria dopo il primo respiro e ci fa tanto male così ci mettiamo a piangere.

(Io Sapevo già cosa mi aspettava dalla la vita sulla terra che non è mai rose e fiori.).ma poi se lo dimentica .... ma intanto quando arriva e lo sa certo che piange e va avanti per mesi e mesi ...poi

subentra la rassegnazione visto che di occasioni per piangere ne avra' cosi tante e pensa: Quanto stavo bene nel vetre materno
.....e spesso penso:chissa perche mi hanno fatto uscire, io stavo bene li!.

lo penso ancora oggi...... ma anche volendoci ritornare non ci starei piu la' dentro tanto che sono grande con i miei 63 chili di peso:-))). che peccato!!!!!
TI SALUTO
LINA

Lina-solopoesie ha detto...

CAMBIO POESIA I COMMENTI SOPRA SI RIFERISCONO A QUESTA POESIA ....

LE LACRIME
Le più vere sono quelle che non si riescono a versare
che vivono nel silenzio dei cuori sgretolati
cuori sofferenti lacrime che sgorgano dentro gli occhi e mai fuori.
Quelle che si asciugano ancora prima di bagnarci
si sciolgono ancora prima di nascere .
che non hanno mai pianto ,
perchè non sanno farlo , hanno sciolto ogni desiderio
e ogni rimpianto nella durezza.
Sono trasparenti come carta velina
invisibili come fantasmi .
Perchè attori di un

DONO MAI FATTO.

Adriano Smaldone ha detto...

odio quando viene l'inverno io Amo l'estate

Lina-solopoesie ha detto...

ADRIANO
Ho sempre amato l'estate che bello , ma per la prima volta Quest'anno con il troppo cando mi ha stremata, non vedevo l'ora chepassasse.

Oramai la situazione climatica e stagionale dell'Italia e del mondo è troppo alterata per parlare di stagioni come se ne parlava 10 anni fa,infatti gli sconvolgimenti ambientali hanno alterato il corso e gli effetti delle

stagioni.....Penso che ogni stagione abbia il suo fascino.. l'estate è un concentrato di vita....se sei triste d'estate ti aiuta il sole a sorridere e le serate calde con gli

amici,esplosione di colori! esplosione di sapori!
La primavera a me piace di più , quel profumo di fiori appena sbocciati, il fruscio del vento fresco di mattina, le rondini che volano e i passeri che cantano

e l'autunno che bello! l'autunno poi e bellissimo con i suoi colori mi scaldano il cuore,la pace delle foglie che cadono mi danno un pò di serenità

odio anch'io l'inverno , porta malinconia ,col buio,il freddo,pioggia malattie , neve!!! ma attenti non parliamone male dell'inverno altrimenti.....Sarò duro sopportarlo!!!! Ed io già mi spavent0 solo a pensare che frà poco ...ARRIVERA'
GRAZIE DOPO PASSERO' DA TE!
LINA

zoé ha detto...

che dolcezza .. baci cara Lina e buon pomeriggio :)

Lina-solopoesie ha detto...

ZOE'CIAO!!
Grazie del commento che mi hai lasciato...
Ho letto la tua poesia e altre .
sempre belle e nuove ,un po tristi come le mie , ma con una via di uscita sempre a portata di mano complimenti .

Questa è la tua poesia
colpita
affondo gli occhi tra le lacrime
i ricordi lacerano la pelle
colpita
dalla bellezza che stordisce
dalla verità che fa male
colpita
non posso far altro che ammirare
silenziosamente
contemplare

Chi può dire di non aver mai pianto?Le lacrime che arrivano con i ricordi con i dolori , sono fiume in piena .

Non sono lacrime leggere, quelle se le porta via il tempo, quelle cadono leggere per poi perdersi nel dolore di un attimo.

sono le lacrime che pesano ad essere difficili da portare.sono quelle lacrime che vedi nascere come la pioggia che scorre sul vetro di una finestra

Quelle gocce che rimani li’ ad ammirare come se portassero dentro di loro un carico di emozioni che non ricordi di aver vissuto.

Con lo sguardo cerchi di catturare l’immagine che racchiudono in loro,ma non riesci a vedere niente ,e quella visione fatta di speranza.... speranza che pesano .
e arrivano già stanche davanti ai tuoi occhi e non hanno più voglia di continuare a camminare. .

Vogliono essere aiutate,ascoltate, vogliono sentire il calore e l’emozione,Una parola giusta al momento giusto è come una tenera carezza capace di asciugare un volto bagnato di lacrime...
BUON POMERIGGIO
LINA

upupa ha detto...

una bella poesia...spesso mi viene da piangere,ma....

achab ha detto...

è la prima volta che entro nel tuo blog,complimenti x la poesia,veramente bella,bello anche il blog,se vuoi vieni a trovarmi,buona serata.

Lina-solopoesie ha detto...

ACAB
Grazie verrò subito a visitare il tuo blog.........

Poeslandia ha detto...

Come si sta bene qua, sembra una piccola salottino.. cosi vi lascio un piattino di biscottini appena sfornati, vecchio ricetta della nonna mia, con canella e profumo di vaniglia, acceso un pò di candellina, cosi cerco di sopravivere la malinconia del arrivo del autunno :-)ma a me un pizzico di malinconia piace... fuori e grigio, c'e silenzio e nel aria si sente il legno bruciato ... si non e male, stare qua ed ascoltarvi, leggere i vostri pensieri...
un tenero abbraccio cara Lina, e
Vi auguro una serena serata, Lisa

Lina-solopoesie ha detto...

LISAAA!!!
Grazie della visita e che bei versetti mi hai dedicato.
anch'io dedico a te questo racconto ..
con la speranza che tu possa brillare come una stella...

C'era una volta un uomo
che una notte alzò gli occhi al cielo
e tra tante stelle notò la più piccola, sola e indifesa
in mezzo a tante altre più grandi di lei...

Allora decise di allungare il braccio,
toccare il cielo e afferrarla,
per farla continuare a brillare
solo nelle sue braccia.

Quella stella da quel giorno
ebbe un nome e una vita...
CIAO!!! LINA

stella ha detto...

Andare avanti Lina...eccome!

Lina-solopoesie ha detto...

Stella
Bisogna sempre andare avanti .
Se mi trovassi in un mare in tempesta , stanne certa cercherei (sperando di trovarlo) un pezzo di legno del mio vascello

cercherei di di farne una zattera che mi potessa portare fina riva.e "ritornare" ad essere piu' combattiva di prima....

Anche quando tutto va male,c'è sempre un qualcosa anche se di piccolo che continua a tenerci ancorato alla vita,sempre!

e con un sorriso sul volto, più splendente del sole poter dire:.
Ce l'ha fatta.
ORA CORRO DA TE!!!!

achab ha detto...

Buona serata Lina.

Pupottina ha detto...

ti auguro un meraviglioso weekend sperando che lo sia davvero...
le previsioni meteo dicono che il tempo si guasterà, mentre io spero proprio di no, visto che ho solo il weekend per godermelo...
un abbraccio e buon weekend
^__________________^

Lina-solopoesie ha detto...

ACHAB.......
Non ho fatto in tempo a darti la buona notte , e posso augurarti una felice GIORNATA
LINA

Lina-solopoesie ha detto...

PUPOTTINA
Con un sorriso ed augurandoti che non venga a piovere che il tempo

sia bello solo x te + bello che mai ( tanto io non devo andare in nessun posto , anzi da oggi inizio a fare un pò di sport ,

vado a correre con la mia cagnolina :-)) .Con queste semplici parole: buon week end a te :-)). Ciaoooooo

PuntoCroce ha detto...

Ciao carissima Lina, è sempre un piacere passare da casa tua e leggere le tue emozioni...
Un abbraccio e una buona giornata,
bacioni
Maria Rosa

frufrupina ha detto...

Lina tesoro,ti abbraccio con tutto il cuore per il bene che provo per te...sei sempre molto dolce in ciò che scrivi...ti voglio bene.

Lina-solopoesie ha detto...

Grazie M.ROSA.
Grazie
Che bei complimenti ricevo da te! spero di meritarli.....

Averti come amica , mi convinco sempre di più che e una grande fortuna per me!
Ora corro da te per portarti i miei saluto
BUON FINE SETTIMANA
LINA

Lina-solopoesie ha detto...

FRUFRUPPINA
Dopo pranzato verrò nel tuo post x vedere cosa hai scritto di bello
CIAO BUON APPETITO
LINA

adamus ha detto...

Ciao Lina..grazie, buon weekend anche a Te..un abbraccio!

Ruby ha detto...

Ciao Lina,
come sempre trovo le tue parole belle e semplici al contempo.
E' vero, l'autunno porta con se un qualcosa di unico ed emozionante che le altre stagioni non hanno.
E' poetico. E' sensuale. E' ricco...di colori, di sapori, di odori, di sfumature che non tutti purtroppo sanno cogliere.
E le lacrime sono uno sfogo, un modo per purificare l'anima e darle sollievo.
Un bacio e buon fine settimana.

Lina-solopoesie ha detto...

ADAMUS
Vengo da te per vedere cosa hai scritto di nuovo . CORROO!!

Lina-solopoesie ha detto...

RUBY
Si è vero . le lacrime sono uno sfogo......
Nel momento in cui provo sentimenti troppo forti che la
mia mente e il mio cuore non riesce a contenere...ecco che

delle lacrime cominciano a solcarmi il mio viso.
possa essere gioia, dolore, rabbia...(naturalmente mai non ho mai pianto in pubblico in tutta la mia vita )...ma le lacrime che più ricordo e che giustamente preferisco, sono quelle di gioia

sono il momento più felice che potrei augurare a chiunque...ti fanno apprezzare la vita e te
stessa...
VIVA LE LACRIME......

Pupottina ha detto...

ecco un sorriso per te

^_______________^

buona serata

PuntoCroce ha detto...

Grazie Lina, grazie per le tue meravigliose parole, sei una persona veramente speciale...!!!
Un grazie anche da parte della piccola Oceania... conserverò per lei questa poesia!!
Bacioni
Maria Rosa

Lina-solopoesie ha detto...

PUPOTTINA
BUONA DOMENICA ..

Lina-solopoesie ha detto...

MARIA ROSA.
...... non so se merito tanto, però, usando la mia immaginazione voglio pensare di si.... Grazie a te....
BUONA DOMENICA
LINA

maria concetta ha detto...

Ciao Lina, ho letto i tuoi ultimi pensieri, le tue poesie... prendono sempre il cuore
ho visto anche le foto, cerco sempre la tua nipotina, vedo che ora ha 5 anni, ed è sempre più bella!
vieni più spesso su FaceBook, teniamoci in contatto...OK?
Un abbraccio dalla tua amica Cettina

Lina-solopoesie ha detto...

Cettina!!
Che belle sorpresa trovare il tuo commento ....... sono corsa nel tuo blog maria concetta. che tu avevi chiuso , e infatti ho trovato la porta chiusa:-(
Come sai mi sono mi sono iscritta in faceBook ma non so ancora come funziona...
spero che presto imparerò , così posso rispondere a tutti quelli che sono venuti da me..
Cettina ,Ricordi quando stavamo in Dublogando? La nostra amicizia virtuale dura ancora dopo 4 anni,
Sono felice di averti conosciuta .
Poi chi dice che la nostra amicizia resterà sempre VIRTUALE?
Visto che Sei un 'insegnante e spesso vai a fare le visite guidate con gli alunni ,
Può darsi che vieni nella mia Città x visitare la Reggia di Caserta e semmai passerai da me ..
E ci possiamo conoscere personalmente , vero?
Grazie della visita e
BUONA SERATA
LINa

Pupottina ha detto...

dopo una domenica di pioggia e tuoni in cui non sono uscita di casa e non ho potuto nemmeno accendere il pc (ma ne ho approfittato per leggere un libro che mi sta rilassando) è bello iniziare la prima giornata della nuova settimana con il sole... ma non poteva essere così ieri... perché tanto oggi dovrò stare chiusa in ufficio..... uffa!!!
buon inizio settimana ^_________^

Lina-solopoesie ha detto...

Pupottina .
Da me x tutta la giornata e stata bellissima , tutto sole, sembrava una bella giornata di settembre.

Verso le le 18 tutta felice, sono preparata per fare la solita passeggiata con mio marito e la mia cagnolina, ma e arrivato il temporale ...... volevo piangere dalla rabbia , poi rassegnata ho guardato il lato positivo della cosa .

Dopo una bella estate dobbiamo pur rassegnarci che l'inverno e alle porte e di pioggia c'è ne saranno a volontà ..

Anche io sono un pò meteropatica...è chiaro: il sole è sintomo di benessere essendo una delle cose più belle e quando ci viene a mancare siamo giù di morale, di conseguenza la pioggia

causa cattivo umore o comunque può deprimerci le malinconia causata dal cattivo tempo , fa parte di noi e basta nulla per scaricarla.

Comunque credo che la tristezza che sentiamo dentro di noi vada vissuta come una cosa che fa parte di noi da cui però non dobbiamo lasciarci travolgere...vivi bene anche questi momenti e i sorrisi non mancheranno...........
BUONA GIORNATA
UN BACIO
LINA

Tua madre Ornella ha detto...

Lina Tesoro
come va??
Un grande abbraccio e un bacio
Ornella

Lina-solopoesie ha detto...

Ornella
Ho letto il tuo nuovo post
Che Schifo!!
In Italia niente funzione ..Siamo in un paese di ...merda!!
Ora ci volevano anche altri morti ..
Che dire! è un disastro annunciato quello che è successo , I grandi torrenti di Messina, Annunziata, Giostra, Trapani, Boccetta, Zaera e Gazzi, sono stati coperti da

strade e si sono costruiti enormi palazzi a ridosso degli argini, riuscite ad immaginare cosa succederebbe se i condotti chiusi degli stessi torrenti non fossero sufficienti a sostenere

eccezionali portate d’acqua? È facile immaginarlo crolli d’interi palazzi, immensi disastri causati dall’ignoranza umana.

Diamo la colpa alla pioggia , ma perchè ogni volta che piove c'è un disastro. La Pioggia non vuol dire distruzione, La pioggia non è mai stata sinonimo di catastrofi, semmai di fertilità.

Un fiume in piena si porta via una casa? Che colpa ha il fiume se la casa si trovava nel suo letto?
E' brutto vedere il mio paese in preda a ladri, ignoranti e impostori.

Scene da terzo mondo, che fanno soffrire. Se ne capisce il motivo quando capitano in una nazione povera, senza risorse intellettuali, senza architetti, senza ingeneri, senza forze dell'ordine... ma in Italia dovrebbe essere diverso.
Tanto rispetto per i morti e per il dolore delle persone, ma le colpe si sanno e anche le complicità.

A chi ha fatto comodo devastare la natura, farà adesso comodo curarsi della ricostruzione, nuovi appalti, nuovi sorrisi, tutto si dimentica.Quello che in questi

frangenti genera la mia ilarità è la notizia che la magistratura ha aperto un'inchiesta per appurare responsabilità.

Ma perchè non è intervenuta quando abbattevano gli alberi e costruivano illegalmente e abusivamente? Io su questo aprirei un'inchiesta non sui danni accaduti. Perchè la magistratura ha taciuto ?

Ogni provincia italiana ha la sua bella zone di abusi e abusivismo, Ai politici dico:Guardatevi negli occhi e non sprecate lacrime di .......
Qualcuno ha detto "Ogni popolo ha il governo che si merita" seondo me più passa il tempo più i fatti
dimostrano che aveva.... ragione.

Alzando gli occhi al cielo , mando un bacio al nostro Niki A te un abbraccio affettuosissimo

occhi sul mondo ha detto...

.....L'autunno porta bene, andiamo sempre avanti, sfidiamo tutte le tempeste , non lasciamoci mai travolgere dalle ....onde. Doniamo al cielo quel dolce chiaroscuro che illumina le nostre anime perse schiudendo i fiori e facciamo nascere nascere
pensieri e nuove parole....
Buongiorno!!!

Lina-solopoesie ha detto...

Vero! sfidiamo sempre le tempeste ,
Pensare positivo predispone la mente ad affrontare meglio la vita.
Con la positività dei bei pensieri ,si riesce,il più delle volte a raggiungere i propri obbiettivi,instaurare dei legami di amicizia con più facilità.

Come dice John Milton: “La mente è condizione di se stessa, e in se stessa può fare dell’inferno un paradiso e del paradiso un inferno”.

Un caro saluto Lina

achab ha detto...

Passo x un saluto,Ciao Lina buona serata.

Lina-solopoesie ha detto...

achab
Prima di chiudere il computer vengo anch'io da te per portari i miei saluti..............

PuntoCroce ha detto...

Grazie Lina per il tuo bellissimo buongiorno!!!!
hai visto il post sulla copertina per Oceania?
ti lascio il link:
http://puntocrocebiz.blogspot.com/2009/10/copertina-per-oceania.html

ciao, buona giornata
Maria Rosa

Lina-solopoesie ha detto...

MARIA ROSA
Ma ti rifersci a un altro tuo blog puntocrocebiz.blogspot.com/
Ora metto questo indirizzo nel motore di ricerca ....Ma non sono tanta convinta . Poi ti farò sapere.
CIAOOOOOOOOOO
Lina

Lina-solopoesie ha detto...

MARIA ROSA
.......... sono andata nel motore di ricerca ma mi sono titrovata nel blog tuo dove vengo
sempre.... come mai?
Ora vengo da te!!

occhi sul mondo ha detto...

......non è che l'autunno a me piace tanto . Ma penso che anche l'alternarsi delle stagioni e' una cosa necessaria... e buona e non voglio dimenticare che sotto le gialle foglie portate lontano dal vento freddo... c'e' sempre la speranza di una nuova vita... quella che sboccera' a
primavera! più bella che mai.

Lina-solopoesie ha detto...

Cambio post con una favola ..
Grazie a tutti voi che avete condiviso con me i colori
DELL'ARCOBALENO .
Lina

cettina ha detto...

BE! Lina , ultimamente in effetti le mie domande sono molto"autunnali"....eheh!Scherzi a parte è un testo bellissimo, come sempre del resto....E' una

stagione che sento particolarmente l'autunno...per il mondo significa la fine di un periodo felice, colorato...spesso è associato alla vita che si spegne piano piano....io invece lo trovo meraviglioso!E' un pò malinconico, questo è vero...ma permette di

entrare in contatto con la parte più nascosta di noi stessi, perchè porta alla riflessione, all'introspezione...e quante cose scopriamo di noi che da sempre ignoravamo!L'autunno è ricordi...ricordi di sensazioni,

emozioni, sentimenti....guardando una foglia dorata volteggiare leggera la mente divaga in mille meandri che credevamo di aver dimenticato...ma che invece son sempre stati lì....Ed anche se una lacrima malinconica solca il
volto, il cuore ha un battito in

più...anche di un attimo...perchè rivive un'emozione...intensa come allora...
..I profumi di vendemmia, di mosto, di erba fresca bagnata da rugiada stimolano mille immagini nell'anima...all'improvviso ecco boschi, paesaggi e montagne svelarsi ai nostri occhi sognanti...mentre nella mente i ricordi si accavallano, si

rincorrono, come schegge impazzite che sfiorano un'anima
inquieta....ed una strana serenità mi avvolge...come una razionale consapevolezza di un'esistenza che rinasce...la mia!
Queste sono un pò le mie riflessioni di questo periodo....un abbraccio forte....