venerdì 2 settembre 2011

LA VITA E POESIA

 
LA VITA E' POESIA
La vita è come una tela e io sono il pittore...sono nata fornita di foglio e tavolozza, ma solo io ho potuto scegliere di che colore doveva essere il disegno del mio avvenire.
Sono certa che, con tutte le esperienze che la vita mi ha permesso di provare, è stato difficile ricercare sempre la mia strada. Ma come un gioco infinito, 

la vita mi ha chiesto solo questo: di costruire il mio proprio mondo, guardando con i miei occhi e non con quelli degli altri.
Dopo tutto, la vita è poesia. Può essere banale sublime tragica o leggera... ma ogni poeta ha in mano una penna e scrive la sua, come ...
IO SCRIVO LA ...MIA.
UNA MANO SEMPRE APERTA . 
Abbiamo  una mano  sempre aperta, per prendere o dare ,accarezzare o respingere.
***
Come sono brutte le mani chiuse, possono solo invecchiare.La  qualità più autentica è la capacità di creare,di trasformare,
***
Di  superare, di sopportare, perchè qualsiasi funambolo è in grado di camminare diritto e tenere in mano un'asta.
***
 Ma quel che conta, quando ci troviamo  un'altezza vertiginosa, è la capacità di mantenerci  l'equilibrio.
***
E anche se non possiamo  cambiare il mondo. Il meglio che possiamo  fare è imparare a convivere in...
 IN EQUILIBRIO CON ESSO .

SORELLA SPERANZA .
La vita va paragonata  a una  stanza con sole due aperture,in una si entra e un'altra si esce . 
E  dato che nessuno ci può dire cosa può succedere prima di entrare e  dopo che  si esce,  a ragion veduta, c'è da pensare  che con noi ci coabita il nostro " fratello Mistero”
***
 E con un pò di intuito meglio affidarci a Dio , nostro comune Creatore, che come  una magia si apre una piccola finestrella, un terzo varco,  dal quale si vede entrare un “bagliore di Luce”

 DI NOME SORELLA SPERANZA .

Un nuovo giorno 
 La mia alba mi porta sempre un nuovo giorno ,uno felice uno triste e un altro pazzo e malinconico e poi stranamente mi lascia così come l'ho vissuto. 
***
Ma l'importante non è come l'ho vissuto questo giorno, perché non sempre è facile stare bene ed essere felice tutti giorni , ma l'importante è che l'ho visto nascere e morire questo giorno , e so che domani ce n'è sarà un altro .....per me.

18 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

♥.♥DANZA LENTA♥.♥
Hai mai guardato i bambini in un girotondo ?O ascoltato il rumore della pioggia quando cade a terra?O seguito mai lo svolazzare irregolare di una farfalla ?O osservato il sole allo svanire della notte? Faresti meglio a rallentare.
Non danzare così veloce.Il tempo è breve.La musica non durerà.Percorri ogni giorno in volo ?Quando dici "Come stai?"
ascolti la risposta?Quando la giornata è finita ti stendi sul tuo letto con centinaia di questioni successive che ti passano per la testa ? Faresti meglio a rallentare.
Non danzare così veloce Il tempo è breve.La musica non durerà.Hai mai detto a tuo figlio,"lo faremo domani?"senza notare nella fretta,il suo dispiacere ?

Mai perso il contatto,con una buona amicizia che poi finita perché tu non avevi mai avuto tempo di chiamare e dire "Ciao" ?
Faresti meglio a rallentare.Non danzare così veloce Il tempo è breve.La musica non durerà.Quando corri cosi veloce
per giungere da qualche parte ti perdi la metà del piacere di andarci.Quando ti preoccupi e corri tutto il giorno, come un regalo mai aperto . . .gettato via.La vita non è una corsa.Prendila piano.
Ascolta la musica.♥.

Care amiche . questa poesia lo trovata nel motore di ricerca e di una ragazza di 14 anni , malata di cancro. UN AUGURIO SINCERO VA A LEI. Lina

pasquale ha detto...

Cara Lina .
leggendo il post , mi sono ricordato di un film che ho visto tempo fa su rai uno "Sabrina" con Audrey Hepburn del 1954 e mi è rimasta impressa questa frase del padre di Sabrina. che disse: La vita è come una limousine:
sebbene tutti viaggiamo insieme, dobbiamo ricordarci dei nostri posti. Ci sono dei sedili davanti, dei sedili dietro. E un vetro in mezzo" Non voglio commentarla, ma se si riflette dice molto.
Ciao e buon fine settimana pasquale .

Lina-solopoesie ha detto...

♥.♥Caro Pasquale .♥.♥
Io ho visto questo film tantissime
volte da ragazza per che la Audrey Hepburn era la mia attrice preferita .Questa frase mi è era sfuggita , ma leggendola ora posso dire che è una frase molte significativa , datta da un personaggio che nel film rappresenta il lato davvero povero,
dal punto di vista materiale, ma ricco interiormente. Questa affermazione è indubbiamente
vera. Lui intendeva affermare che ognuno nasce con delle caratteristiche che lo rendono unico e che non lo possa cambiare quello che siamo, volendo o non nolendo. Tale frase viene comunque, secondo me, smentita nel finale del film, visto che i due innamorati si sposarono ., al di là del ceto, del dislivello di ricchezza, della loro posizione nella società. Si lasceranno guidare "soltanto" dal loro amore, sentimento che è in grado di unire anche compagini che possono sembrare così lontane. Che dire dopo tanti anni ancora oggi il mio grande elogio va anche dopo alla lora morte alla brava e bella Audrey, al grandioso Humphrey Bogart che, anche se in un ruolo insolito per lui, seppe dare il meglio di sè.
♥.♥ GRAZIE DELLA VISITA E ANCHE A TE BUON FINE SETTIMANA LINA .♥.♥

nina ha detto...

ciao Lina
ti leggo sempre con simpatia.
Conosco la poesia della ragazza ed è un insegnamento che dovremmo sempre aver presente, imparando a
godere del bello e del buono e non fermandoci a rimuginare troppo su quello che non va.
Questo secondo me è valido nella sfera privata perché viceversa è necessario avere gli occhi bene aperti quando entriamo nella sfera sociale dove è essenziale sapersi opporre, indignare e combattere per tentare di cambiare le storture e brutture che ci circondano.
In ogni caso da te trovo sempre un'oasi di pensiero positivo che aiuta ad assaporare la leggerezza della vita mantenendone la profondità
Un abbraccio Nina

Lina-solopoesie ha detto...

CARISSIMA NINA .
Mi fa piacere che da me trovi sempre parole confortanti ,un'oasi di pensieri positivi che aiutano ad assaporare la leggerezza della vita mantenendone la profondità: sagge parole le tue, profone e bellissime Nina .
Anche se a volte scrivo dei pensieri tristi , ma poi ci aggiungo sempre la speranza che non deve morire mai, A volte l'inconscio tira fuori quel che pensiamo davvero e che invece crediamo di non provare perché celato dalla speranza che esterniamo per paura, manifestando il pessimismo che abbiamo in noi, di soccombere per esso. In fondo è ' questa e' la nostra natura.Abituati a volte tristi a felici e altre malinconici o no...questa e' e rimarrà' la nostra natura..in quanto noi se riusciamo a cogliere cose che non tutti sanno cogliere. Abbiamo un dono dal cielo ...e non bisogna spregarlo. BACIO LINA .

riri ha detto...

Danza lenta mi piace..sai che avevo letto, tempo fa, che c'è un giorno dedicato alla lentezza, lo troverai sul web...bè, è proprio vero, la vita è una danza che va assaporata lentamente..un attimo infinito, un attimo di stupore..baci e buon fine settimana.

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Ciao Lina, come hai detto la vita è una tela e anche se non sono una pittrice farò del mio meglio per immortalarla con tanti colori allegri e solari....buona giornata!

Lina-solopoesie ha detto...

RIRI CIAO .
La vita e davvero una stupenda danza che si assapora giorno per giorno .La parola assaporare induce a qualcosa di positivo,
quindi a mio parere prima bisognerebbe trovare delle gratificazioni da ciò che si fa tutti i giorni,e poi "fermarsi" a pensare ad alcune di quelle cose. Certamente non per tutti ,chi deve tirare davvero la carretta ogni giorno,magari con lavori faticosi,purtroppo non lascia spazio a questi sentimentalismi.
Noi invece che abbiamo avuto la fortuna di andare in pensione , penso che il segreto stà nel trasformare un minuto in un ora vivendolo a pieno senza sprecare gli attimi e saper godere delle cose semplici.
CIAO LINA

Lina-solopoesie ha detto...

♥.♥SIMONA ♥.♥.
La vita e fatta di tanti colori . Stà a noi scegliere il colore che più ci piace. Ma facciamo in modo che questi non spariscano mai per lasciarci solo il Bianco e il Nero,come vecchie fotografie
del passato,dove zone d'Ombra e di Luce a volte sembrano giocare a nascondino...rincorrendosi come bambini, testimoni di un gioco vero...sempre alla ricerca dei colori.Poi sai! pensandoci , uno passa dall'ombra alla luce per poter cogliere i mille colori che si nascondono nella notte per affacciarsi il giorno.♥.
CIAO LINA

Magia da Inês ha detto...

°º♫
°º✿
º° ✿♥ ♫° ·.
Corremos atrás de tanta coisa e nos esquecemos de ser felizes... a felicidade está nos pequenos momentos como você disse, num Olá para um amigo, um abraço e num beijos para as pessos que amamos e sorrir sempre, o tempo todo!...
Beijinhos.
Brasil.

°º♫
°º✿
º° ✿♥ ♫° ·.

Lina-solopoesie ha detto...

♥.♥ DEAR MAGIA DA INE'S ♥.♥..
A poet once wrote: Many people will come and will come out of our lives, but only true friends will leave footprints in our cuore.Ed really believe me it's true: To you vorriei that life might give a garden full of roses depriving them all of the thorns, make your way gay and sereno.A gift you three wishes, friendship, well, lealtà.Portali in your heart where you will find them whenever you want .... forever. I wish you a happy Sunday to you and your family from your girlfriend Lina Italian ✿♥ ♫°

achab ha detto...

Ciao cara Lina,è sempre bello venire a trovarti,poesia molto bella e di grande significato,bravissima e grazie delle emozioni.
Buona domenica.
Un bacio.

Lina-solopoesie ha detto...

♥.♥ACHAB CIAO.♥.♥
Grazie della tua amicizia , grazie della visita e dei bei complimenti che sempre mi lasci.
♥.TI AUGURO UNA ELICE DOMENICA LINA♥.

Ana Martins ha detto...

A vida é Linda, Lina!

Beijinho,
Ana Martins

Lina-solopoesie ha detto...

ANA CIAO.
Che bello rivederti dopo tanto tempo. Scusami se non sono più passata da te! crro subito . Felice serata Lina

riri ha detto...

Ciao Lina, ti auguro un buon inizio settimana, un abbraccio:-)

Lina-solopoesie ha detto...

♥.♥RIRI CIAO.♥.♥
BUONA GIORNATA E UN AUGURO SINCERO PER UNA FELICE SETTIMANA LINA

Lina-solopoesie ha detto...

♥.♥RIRI Ciao.♥.♥
Visto che siamo entrambe Napoletane ci vuole una bella canzone .'o ccaffè. Canzone che spiega a suo modo la "filosofia del caffè"
CANZONE NAPOLETANA .
'O ccafè
O latte è buono e a ciucculata è doce e pure a cammumilla bene fa.
Rinfresca ll'orzo e 'o vino fa felice e sulo ll'acqua 'a sete fa passa'.Ma nu milione e ggente
'e Napule comm'e mme,nun vonno sape' niente e campano c''o ccafè.
Ah, che bellu cafè,sulo a Napule
'o sanno fa'e nisciuno se spiega pecché è 'na vera specialità!Ah, che addore 'e cafè ca se sente pe' 'sta città e 'o nervuso, nervuso comm'è ogni tanto s'o va a piglia'.Quanno nasce tu siente 'o bebè che dice "nguè nguè, nu poco 'e cafè"e l'inglese se scorda d'o thè se viene a ape' 'nespresso che d'è.Ah, che bellu cafè
sulo a Napule 'o sanno fa'
e accussì s'è spiegato 'o pecché
ca pe' tutta a jurnata
'na tazza, poi 'n'ata, s'accatta, se scarfa,se beve 'o cafè.Pe vevere 'o cafè se trova 'a scusa
je offro a 'n ato e 'n ato offre a mme.Nisciuno dice "no" pecché è 'n'offesa,so' già sei tazze e songhe appena 'e tre.Ma mentre faccio 'o cunto,'n'amico me chiamma: "Ue'!E fermete nu momento
e vevimmece nu cafè"
CIAO ORA VENGO DA TE!