domenica 12 agosto 2007

PAGINE BIANCHE

PAGINE BIANCHE .
Ho ancora pagine bianche da riempire, attraverso versi e poesie,quelli che non ho mai scritto
in nessun quaderno ,quelli che non mi hanno mai portato a consumare litri di inchiostro. 

***
Scrivere emozioni che non ho mai letto su nessun libro. ..le emozioni che 
vengono fuori semplicemente perché create da un irripetibile momento magico. Emozioni che nascono quasi per caso e che arrivano come una pioggia o come un abbraccio. 
***
Come uno sguardo che si perde tra la folla,lo stesso sguardo che si ferma di fronte a due occhi diversi trovati tra tanti occhi vuoti e distanti. Quei gesti che non ho mai visto immortalati in nessuna fotografia , gesti che prendono vita spinti da un desiderio che prende forma come per dare un nuovo colore ad ogni cosa, che si materializzano dal mio cuore 
***
e scorrono fino alle me mani che scrivono parole rinchiuse in una carezza ,quelle parole tenute mute per troppo tempo come fossero chiuse in una cantina a prendere polvere nei pensieri per perdersi così dimenticate nel tempo... emozioni che vorrei vedere liberi di poter vivere sotto i raggi
del sole,riscaldati dal vento, illuminati dalla luce delle stelle. 

***
" pace e serenità interiore al giorno d'oggi è un'utopia" Nei fogli che ancora sono rimasti bianchi scriverò...."sono felice per quel .... 

 POCO CHE.... HO
IERI OGGI E DOMANI.
Tutto arriva.Felicità, dolore, angoscia, serenità, sentimenti, solitudine, tristezza, parole. Attimi in cui ci si sente forti ed altri in cui ci si sente nullità. 
***
Si cade, ci si rialza. E tutto passa, tutto se ne va lasciato così, tra il nulla ed il mai. E cosa resta dei giorni passati? Anche ieri è già lontano! 
***
Va la vita col suo rumore e cosa resta? Il coraggio di chi "Vuole" il coraggio di credere ancora in se stessi. Quel che resta siamo sempre noi, con la nostra anima e la nostra voglia di non ...
 SMETTIAMO MAI CREDERE . 
SORRIDIAMO AL MONDO
Sorridiamo  al sole che illumina la terra e fa germogliare la vita - Sorridiamo  al passero che si posa sul nostro davanzale in cerca di poche briciole -
 Sorridiamo all'amico quando cerca il nostro  sguardo e ci chiede aiuto e sicurezza - Sorridiamo  al sorgere di ogni nuovo giorno perchè è un dono di Dio- 
Sorridiamo al timido bocciolo di un fiore anch'esso ci annuncia il miracolo della vita - Sorridiamo al  felice frastuono dei bimbi, essi sono la speranza di un mondo migliore- Sorridiamo  all'amore in qualunque forma si manifesti esso vince il tempo e lo spazio.
Sorridiamo  davanti alle meschinità della gente senz'anima il nostro sorriso forse la farà ricredere- Sorridiamo quando ascolti note armoniose, la musica e linguaggio universale. Sorridiamo al nostro fratello dalla pelle più colorata in tutto simile a noi .
Sorridiamo  e troveremo la pace nel nostro cuore e...
 IN QUELLA DEGLI ALTRI .
Il VOGLIA DI UNA CAREZZA 
Il valore di una carezza e di una parola detta col cuore è quello che il tempo non riuscirà a cancellare,è quello che nei momenti più bui ci darà la forza per sorridere e in quelli più difficili il coraggio per andare avanti.
**
 Volevo da bambina una sola carezza e una parola detta col cuore e un pezzettino di vita...ma di vita vera.Volevo da bambina un calore umano. 
***
Volevo che che ogni mio dolore fosse a un proiettile nel mare e mai sul cuore, indagai la mia memoria senza volerne cambiare la storia, 
***
ma solo quando presi coscienza fu così che cambiò la mia esistenza.Odiando il dolore questo mi permise di ...
 CONOSCERE LA VERA FELICITA'
LA MIA L'ISOLA
Le favole servono a ravvivare la vita così carica di dolori . Ma non può il nostro cuore diventare di ghiaccio .C'è una carta dell'anima in cui sono segnate - le baie della saggezza -il mare dell'abbondanza- l'oceano della pace - deserti aridi- valli di  praterie sconfinate e  simboli di libertà. 
***
Anche nel mio animo ci sono regioni splendide, ma devo ancora  esplorarle e a tralasciare quelle desolate. Voglio scalare le montagne e sopravvire  al deserto delle paure . voglio  visitare le isole delle gioie dove mi lascerò andare al flusso delle idee, dimenticando dubbi e paure.
*** 
Sarà un'avventura, un viaggio meraviglioso chiamato vita. Voglio  nutrirmi di speranza come gli alberi che danno sempre i loro frutti nonostante il variare delle stagioni.Un giorno mi 
***
condurranno in mezzo al bosco, dove mi emergerò  nel cuore della natura e ascolterò la voce della mia anima. Camminerò sotto  il sole che sorridendo alle nuvole  vagano libere e  osservando il cielo ...
 CONTEMPLERO' L'INFINITO . 
Lina.Viglione .
VIVO LOTTANDO 
Non voglio  insabbiare gli avvenimenti negativi perchè sono  proprio grazie a questi che mi sono  fortificata . Lottare  per non soccombere  mi ha insegnato  vivere .
***
Mai gettare la spugna ,ciò che determina il mio  essere di oggi è soprattutto l'esperienza, che mi aiuta ad affrontare  meglio il domani. La lotta non la si fa per vincere, ma per sopravvivere!
***
 Ed io non ho  molte alternative o vivo lottando o accetto che le cose accadano e mi  lasciamo vivere.In ogni caso la lotta è impari, vince sempre la morte- li finiamo tutti.
***
Credo questa sia la prima realtà da accettare per soffrire meno e non lottare contro i mulini a vento ma per vivere ...
 MEGLIO I NOSTRI GIORNI .

LA PRIMAVERA NEL CUORE . 
Perchè sia sempre primavera nel nostro cuore non basta guardare sbocciare un fiore, perchè esso lo fa naturalmente.
***
Ma quando tutto è freddo  e l'inverno dei sentimenti vuole avvolgerci, solo allora fermiamoci un solo istante  e doniamo il nostro  Amore.
***
 Quel fiore  fiore sboccerà sopra le pietre  e con il gelo e con il vento crescerà.Sarà forte e non temerà lo sgomento,perchè la primavera dei  cuori è...
AMORE,SEMPRE AMORE . 

LA PRIMAVERA SBOCCERA'
Il nostro  giardino interiore curiamolo lo curo con amore .
***
Sarebbe un sogno se la nostra vita fosse sempre primavera con un tripudio di colori, regalatoci  dai fiori,dai prati verdi e bagnati di rugiada  che solo i fiori serbano e regalano . 
***
In essi non possiamo  sentirci soli ,e semmai c'è stato un tempo di solitudine,ora la primavera sboccerà come un fiore nel nostro  cuore, mentre l' allegro cinguettio degli uccellini che sembrano augurarmi a modo loro un...
 FELICE BUON GIORNO . 

DONARE UN SORRISO.
Sorridiamo sempre anche quando ci sentiamo  soli in mezzo a tanta gente. 
***
Sorridiamo  anche quando non abbiamo nessun  motivo per sorridere,  e anche quando abbiamo solo voglia di piangere. 
*****
Sorridiamo anche quando ci troviamo  dentro ad un tunnel infinito e non riusciamo  a scorgerne nessun l'uscita.
***
 Sorrido al mio vicino di  casa o a uno sconosciuto che incontro per strada che ha perso il sorriso. 
*****
Sorridiamo  a chi ci  ama, ma anche a chi non ci   ama. Perché ogni sorriso che doniamo ci aiuterà a colorare di mille sfumature questa nostra   vita e...
 QUELLA DEGLI ALTRI . 

LA QUIETE NELLA TEMPESTA .
Non abbiamo  bisogno di correre . Non importa cosa succede intorno a noi .
*** 
Manteniamo  un passo pacato, che ci permette di rimanere in sintonia con la brezza gentile della meditazione.
***
E appena c'è ne  dimentichiamo , ritorniamo  in quello spazio, semplicemente e senza sentirci  in colpa. Esse sono le ...
 QUIETE NELLA TEMPESTA .

I COLORI DELLA VITA 
  Apriamo la nostra vita al mondo e fermo il tempo , fissiamo  alle pareti spoglie l'immagine più bella .
***
Ne facciamone n quadro da ammirare nel momenti più bui. La memoria è nostra  amica. Non cerchiamo  il dolore nascosto nell´angolo più recondito .
****
Lasciamo  che la luce filtri negli spazi infiniti dentro noi e ogni giorno aggiungiamo  un pezzo,tra una gioia ed una pena amiamo  le stelle, l’acqua, i fiori, la natura, la pioggia . 
***
Guardiamo i suoi colori e respiriamo  i pensieri del nostri  cuori . E viviamo  nel suo fascino come dei  fanciulli  mai cresciuti, che ci  porta via oltre i limiti .
***
 Impegniamo  tutti noi stessi  di continuare a cogliere fiori in quel giardino senza che niente e nessuno possa mai contrastare il nostro  cammino.E quando di sera ci  abbandoneremo  riconosceremo  che...
 QUELLI SIAMO NOI .
"Io Lina poeta per caso" 
Poeta non è solo chi scrive poesie ma anche chi legge e sente la poesia. Ispirati,nello scrivere ed ispirati nel leggere. Se non ci fossero questi ultimi tutta la poesia resterebbe solo a chi l' ha scritta. 
***
Occorre una attitudine , una predisposizione dell'animo a ripiegare in se stesso per cogliere e universalizzare il senso delle cose,e cercarne il profondo senso del vivere senza fermarsi al fatto storico . 
***
Avere quest'attitudine non basta, occorre esercitare, cavar fuori, come è proprio di ogni altra attitudine umana, leggere, provare, affinare il gusto. La poesia è godimento spirituale interiore, qualunque sia il tema.
***
Essere poeta è far luce nel grigiore della realtà, cogliere nel fondo, è intuizione lirica di ogni realtà, come un vento dolce e lieve che attraversa la realtà e la nobilita. 
***
E' coscienza e contemplazione di se stessi del cammino dell'uomo, delle sue realtà interiori. Come a dire: nessuna fonte estranea...
 A NOI STESSI .

7 commenti:

Lupideloop ha detto...

Questo a bellissima! Specialmete il parte che parle della sorriso!

solopoesie ha detto...

GRAZIE !!! UN BEL COMPLIMENTO !!
VERRç A TROVARTI SPERANDO CHE CON IL TRADUTTORE RIESCO A CAPIRE I TUOI SCRITTI CIAO !! LINA

Juendy ha detto...

how is everything?. my language is Castilian or Spanish as some say to him, so I believe that now if you easy to be translated and to read my “blog” take care… Wendy

Lina ha detto...

JUENDY

Spanish? hour I come in yours blog and I see ditradurlo
And to read yours scitti….We hope I hold us a lot
VADDOOO!!! HELLO!!!

Lina ha detto...

HELLO.

I have translate a P2o yours written .ma the corruttore is not perfect. And seemed to understand to me
speaks about one person (six you? ) complessato, than is not felt loved it lacks the inner serenity and and much confusing. It hides to all, and it does not want that nobody discovers it, it comes the panic from the fear. Sure times venta one history in order to hide behind of she. And it has fear that she not it chip axes therefore com'è, and and convinced that even if we sorridiamo our smile
it humiliates because he and nobody.
Perhaps therefore ago the relative deprived of hope game and the life for he are transformed in a cruel game and pray, prayed always ......... Excuse have made a confusion P2o, but if it were not therefore difficult translate and much beautiful one which you write. But the story refers you! or circles to make the writer inventadoti sad and struggenti history?
Aspect your answer!!!!
Lina

giulia ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Lina-solopoesie ha detto...

Giulia.
mi ha fatto piacere trovare il tuo commento dopo tanto tempo che non ci siamo più sentite...
Che dire:
E' vero, io ti rispondo dicendoti che sei veramente profonda, tu non ti fermi mai alla superficie, le cose le vai a vagliare nel loro più profondo,

Se tu potessi entrare, e a volerlo potresti, nella mente di chi ti ha accompagnato, per sfogliare insieme il libro della tua vita, scopriresti quanto siano belle in realtà tutte quelle pagine già

scritte, e quanto saranno belle tutte quelle ancora bianche.
Ricordati che il tuo cuore nasconde un Vento inesauribile che saprebbe amare, oltre...... anche tutto quanto il mondo.
CIAO A PRESTO
LINa